Saturday, June 27, 2009

Bizzarrolandia.

WAITING FOR GODOT (24.06.09)
Vado con i BIB.
Gli incredibili Sir MacKellen e il Capitano Picard Sir Stewart hanno mantenuto le aspettative di una incredibile esperienza teatrale e dimostrazione pratica di maestria artistica.
In piu', avevo Neve Campbell seduta due file davanti. Vuoi mettere? (e' un sacco alta, non me l'aspettavo.) LOL al BBB che non la riconosce perche' e' una donna, e lui non presta attenzione a ste cose..
All'uscita abbiamo seri problemi a trovare la SD, e manchiamo MacKellen di poco. Boo.
Di fronte al teatro pero' mi viene incontro Anna Friel, con un vestitino carino e una pashmina color crema, al telefono che, bellissima, leggiadra ed eterea, intruppa contro la YB e si imbuca in un ristorante vicino.

Only in London, man..

KERRY ELLIS SINGS THE GBSB (25.06.09)
Non dovevamo andare, ma mi sono fatta convincere. Biglietti rimediati all'ultimo secondo.
Troviamo Alex (l'amica di Sally con la madre insopportabile) Francyne, Shannon e tutti gli altri. E c'e' una tizia con un neonato in prima fila (il neonato, per la cronaca, non ha fiatato per tutto il concerto, dormendosela della grossa..)
E minchia, meno male che mi sono fatta convincere. Si e' superata su tutti i fronti.
Valeva la pena anche solo per vederle volar via il microfono dalla mano. Che dork, che e'.
E come sempre, quando si presenta in alto sulla scalinata, guarda tutti con un sorrisetto smug e tira un sospirone, e solo allora attacca a cantare. Quel sospirone che fa e' l'essenza stessa di questa bambolina.
Ribadisco che sentirle cantare canzoni indirizzate ad altre donne e' tipo orgasmico. Non lo so perche', ma parlando con le altre noto che fa lo stesso effetto a tutte..
Sara' che alimenta le fantasie nascoste di meta' delle sue fan, ma vabbe'..
Fatto sta che quando canta Lost in translation (che, per la cronaca, e' cantata da una donna gay alla tipa che non se la caga, non so se rendo..), dal musical Lift, fa venire le ginocchia molli a molte, in sala.
La macchina sparafumo e' stata rimossa, in favore di fari fendinebbia che si accendono quando dice 'light up, light up'.
Aspettiamo svaccate sui divanetti che Alex si faccia la foto con lei, e appena Manu e Alex tornano a sedersi, ecco che arriva Brian.
Un attimo in cui ci guardiamo noi tre ponderando 'lo facciamo, non lo facciamo' e scattiamo all'arrembaggio. Quando mi ricapita, so' 7 volte che lo incontro e 7 volte che mi sfugge..
Anzi, talmente lo tampiniamo che mi salta quasi sui piedi cercando di fare le foto con tutti. Gli dico 'non c'e' di che, darling' quando mi chiede scusa, e Manu mi rimprovera perche' ho osato chiamarlo darling. Ma lo e', un darling. E' un vecchietto di piu' di 60, eccheccazzo, vabbe' che e' una leggenda ma e' un signore attempato molto gentile, che gli dovevo dire? 'Guarda dove vai, vecchio capellone'??
E' stato caruccio, ti guarda negli occhi quando gli parli e ti sorride bonario anche quando e' accalcato da ragazzine infoiate.
Gran classe. Vedo che Kerry ha avuto un buon maestro.


e mentre ce ne andiamo riceviamo una chiamata della sorella di Francyne che annuncia la morte di Michael Jackson. Oibo'.
Bizzarro, piuttosto e anzicheno'.

KERRY ELLIS SINGS THE GBSB (26.06.09)
Dopo quasi tre anni che incontro e vedo Kerry, finalmente me ne sto innamorando.
Mi ci e' voluto un po'.
La adoro e tutto, ma non ho mai avuto niente da dirle, se non l'occasionale cazzata alla stage door, e ci saremo viste 50 volte o giu' di li' senza scambiare piu' di un saluto o un complimento.
Questa ragazza ti conquista, ti vince nonostante le tue reticenze.
Basta che sorrida e ridacchi come una bimba, scuotendo i riccioli biondi, e ti ha nel sacco.
Tre file avanti a destra c'e' Annalene che sorride orgogliona, com'e' giusto che sia. Tre file avanti al centro c'e' la signora May, con una massa di capelli da far invidia al marito.
Manu si fa una fila spaventosa per salutarla e avere la foto. Ci riesce, e quando si viene a sedere e riprendere fiato (questo e' l'effetto che le fa Kerry..) mi avvicino io a Lou, Katie e le altre che ancora bazzicano intorno alle sgallettate che chiedono autografi.
Mi faccio praticamente convincere a tentare un approccio, visto che non ho una foto da sola con Kerry.
I capelli non mi stanno manco malaccio, perche' no.
Mi metto vicino alla colonna e mi pietrifico pazientemente, visto che le sgallettate mi lanciano occhiatacce maligne perche' pensano io sia li' per saltare la fila.
E qui la signora Ellis mi sorprende talmente tanto che ancora oggi faccio fatica a crederci.
In un momento di stallo delle fangirls, mentre decidono chi e' la prossima ad avvicinarsi, Kerry alza lo sguardo e si guarda in giro.
Mi vede, si illumina, mi agguanta e mi tira a se dicendo 'Oh, hi! Thank you for coming!', trascinandomi addosso a lei.
Posso immaginare posti peggiori dove atterrare che il petto di Kerry Ellis, ma immaginatevi io. Paralizzata in un abbraccio awkward (ovviamente si doveva mettere questo vestitino senza spalline cosi' e' ancora piu' difficile per me abbracciarla senza toccarla davvero >_<), bofonchiando pregononcediche, con un mouthful dei suoi capelli in bocca..
Dio, che idiota che devo essere sembrata.
E qui c'e' il momento peggiore, che succede sempre anche con Katie. Quando ti guarda negli occhi e ti vuole dire qualcosa, e tu vuoi dire qualcosa ma sei terrorizzata, e lei aspetta guardandoti e annuendo leggermente con l'aria di una che pensa 'soooo..what's up?' e per istanti che sembrano ore non dite assolutamente niente, e vi guardate in silenzio.
Non so come mi riprendo e riesco a dirle quanto e' figo che, mentre canta, l'intero pubblico sorride come matti, che e' una testimonianza tangibile dell'effetto che fa alle persone con la sua voce, e lei fa una faccia cucciola molto Clare e mormora 'oooh...grazie..'.
Quindi per toglierla dall'imbarazzo chiedo a Lou se mi fa una foto, abbiamo qualche problema tecnico, Kerry mi agguanta e se la ride prendendo in giro Lou (la conosce, non e' che e' impazzita eh...). La foto ovviamente e' venuta con lei solare e sorridente tutta coccola, e io impalata con un'espressione vagamente terrorizzata che tento di toccarla il meno possibile.
Mi guarda ancora negli occhi, si fa tutta seria e mi ringrazia ancora di essere venuta, con quella faccia che fa anche Katie quando vuol dire 'no davvero, grazie.'
E niente, mi ha fatto felice cosi', perche' so che per lei significa tanto che tutta questa gente sia venuta apposta a vederla, e sentirsi ringraziare cosi' di cuore solo per aver alzato il culo ed essere venuta fino a Euston...be', fa bene all'anima.
Andando via sono rimaste tre persone e Kelly riesce a farsi una foto al volo, mentre Shannon le dice solo 'grazie per la serata', che trovo incredibilmente sweet da parte sua..(e LOL che mentre Franc fa la foto a Kelly e Kerry, Kerry fa 'Grazie per la card di ieri, Francyne!'..gli ha quasi rovinato la foto perche' stava per scattare in mid sentence..oh Kerry, sei una gran dork..XD)
Andiamo a sbevazzare in un pub vicino e quando finalmente schiodiamo sono ancora tutti li' che fanno il party al secondo piano dello Shaw, e Kerry si vede bene anche dall'altro lato della strada, attraverso le finestre wall to wall del teatro, col vestitino nero e una cascata di capelli dorati che manco Lucy The Slut.
Bless.
*sigh*

3 comments:

Morgan said...

*_*

ValeX

Marky said...

Ma aaaaaw, Kerry.. cmq appena fa un altro di questi gig, io vorrei venire :P l'ho buttata lì, tanto per :P speriamo capiti in intervalli di tempo favorevoli (leggi, non prima di marzo 2010 XD)

tomodi! ti tono molto tomodo in questa tosizione :P

Nerwen said...

ahahahaha!!! tono tontenta che tei tomodo! XDDDDD

Dio, speriamo ben che faccia qualcosa non Queen related da qui a marzo 2010 senno' m'encazzo. >_<