Monday, April 07, 2008

Perplessita' (di Doctor Who, Nancy #3, Notes in Heels e il mondo che va a rotoli)

*FLAIL*
Smettero' mai di gesticolare scompostamente dopo la visione della prima puntata della nuova stagione del Doc?

*ari FLAIL*

Cioe', ZOMG. Ci vogliono morti, questa e' la verita'. Cominceranno ad ammazzarci un pochino ogni puntata, e arrivati al finale stramazzeremo coralmente al suolo.

E ora cerchiamo di scordarci in fretta di Mortha, che abbiamo 12 episodi da goderci, fino al drammatico apice.
Perche' fidatevi, CI SARA' un drammatico apice.
Con una biondina che arrivera' con la sua giacchina di pelle blu e dira' 'ah senti, tua mamma non e' piu' mica passata a prendersi le chiavi, io sono sparita nel nulla e la nettezza urbana e' passata a fare il suo giro..'
Sento gia' il Doomsday theme nell'aria...

Pensavo, tra l'altro..
Vorrei vedere Les Mis ancora un tot di volte prima che vada via Cassandrina prettypretty, ma quando va via lei arriva Jon.
E io lo so che vorro' andare a vedere Jon un tot di volte.
Tra Eponine e Marius vince cmq Eponine, quindi in realta' non dovrei manco starci a pensare. Non che debba essere da qualche altra parte, nel frattempo. (tipo non so *cough*Wicked*cough*)
Vabbe'.

Sabato continua la perplessita', imperterrita.

Terza puntata del drammone mediatico amicidimariadifilippiano.



Riassunto delle puntate precedenti: 12 sciagurate si combattono a colpi di lacrime e casi umani per diventare la nuova Nancy dell'Oliver che andra' in scena al Drury Lane, quando Lord of the Rings sbaracchera' le tende. Parallelamente, 12 mocciosi vogliono essere il nuovo Oliver piu' di qualunque altra cosa al mondo, persino piu' del gioco nuovo della Wii.

Nella puntata precedente abbiamo detto addio alla rossa Amy, che ci ha lasciato tra le lacrime di amaro disappunto dopo aver perso nel sing off contro Francesca, invece saved by the Lord (and he gave her back her chastity, so she's a viiiiiiirgin again! Ehm, scusate, non ho resistito..)

La gara questa settimana si fa entusiasmante e ricca di colpi di scena: il Lord *baaaaamhhh...bah bah bah bah baaammmmmmmh* insiste che non e' mai stato cosi' difficile prendere una decisione ed e' devastato nel profondo (perche' invece le Marie le mandava via a pedate senza nemmeno guardarle, vero?), Norton non sa piu' come gestire l'incontenibile pubblico di agguerrite mamme e nonne in tshirt con l'effige della figlia/nipote, il vecchiaccio continua a provarci con tutte le concorrenti come un molestatore ai giardinetti e la Van Outen fa toss toss esibendo un leggero frown della fronte (sara' il botox che le impedisce altre espressioni?), apparentemente l'unica ad essere interessata a dare un giudizio critico, o quanto meno un suggerimento per la prossima performance.
L'esaltato Barrowman, posseduto dallo spirito di Tigro, ha deciso che sono tutte bravissime e bellissime e sexissime e OMG YOU ARE PERFECTION, a tanto cosi' dal saltare sui braccioli della poltrona.

Le 11 squinzie si gettano quindi in una gara serrata di ugola d'oro, coscia d'argento e ammiccamento di bronzo.

Ognuna col suo bel colore (che ho gia' scordato), ognuna con la sua bella canzoncina poppettina che col teatro musicale non c'entra niente (che ho gia' scordato), ognuna bravissima e bellissima e sexissima. Solo ogni tanto il panel si risveglia, forse per far capire che non e' un video registrato ma sono veramente li', e spara giudizi assolutamente a caso.
Roba leggera del tipo 'la tua esibizione era emozionalmente vuota', o 'Piu' che sexy sembravi l'intrattenitrice di una festa di 12enni'.

Si va allo scontro domenicale.
Siglone, riassunto del sabato, inutile prova settimanale (smanazzare un povero topolone terrorizzato piu' di loro e due battute recitate con un amico della Van Outen a fare Sykes), appello delle salvate dal pubblico.
Con questo sistema dei commenti del panel, atto ad influenzare le massaie a casa, piu' il parentado vario di ogni concorrente con dieci cellulari in mano, fa si che anche sta settimana si salvano orrori su due gambe come Niamh (stupida, insipida, legnosa, mediocre, materna come l'assassino di Psycho), Tara (blanda e scialba come uno spaghetto scotto. E sciapo.) e sta Samantaconlacca che ogni volta che la vedo dico '....e questa chi cazzo e'??', vi lascio immaginare quanto e' remarkable.
Passano Sorry Lovely, la ginger scozzese Ashley e l'irlandese ricciolina Jessie, che ce la stanno mettendo tutta, porelle..
Passano Jodie, ormai praticamente gia' con la finale in tasca, e Rachel, favorita dal panel anche quando si scaccola o se rutta.
Passa ovviamente anche Francesca, tormentata da Barrowman che non si sa perche' la tartassa, e piagata da un problemino di pitch che sembra aver sviluppato da quando e' entrata dentro sto circo, perche' che io sappia e' una di quelle che le note le imbroccano sempre.

Vanno cosi' al sing off Cleopatra e Keisha.
Per qualche astruso motivo qui decidono sempre di fermare i giochi, e fare sul serio. Basta canzoncine poppettine, qui non si scherza, vogliamo teatro vero. Ed ecco quindi che riesumano I know him so well da Chess, e le due si improvvisano Florence e Svetlana per un'esibizione all'acqua di rose e un po' sonnolenta.

Inspiegabilmente, nonostante fosse stata la peggiore di sabato e, diciamocelo, ha una voce incredibile ma non c'entra un cazzo col personaggio e sa a malapena ricreare due espressioni, Keisha viene salvata dal Lord, che rimanda a casa la eastender Cleo.

Carosello di addii, le restanti 10 la tastano manco fosse una santa miracolata, Keisha le toglie il ciondolo con la N? con sguardo afflitto, Cleo si inerpica su per la scala e spara la sua prima e ultima As long as he needs me, alla facciaccia loro.

Nel frattempo, il frocissimo Chester passa tra gli aspiranti Oliver (again: perche'? Questo bambino e' adorabile, ma non sa recitare, chiunque a Billy Elliot se lo mangerebbe a colazione..PERCHE' passa?!) e va a far compagnia a Gwion, passato la settimana prima.

Mah.

Tutto questo visto in differita, perche' domenica avevamo Notes in Heels.
A parte il nuovo taglio da deficente di Paul e Julie che avra' perso 15 kili ed e' diventata una gnocca, niente da segnalare.
Ste fantomatiche compositrici americane o sono sempre la stessa persona con piu' alias, o sono pericolosamente tutte uguali.
Il tema portante delle loro opere si puo' riassumere in 'lui e' uno stronzo, non mi merita, io sono una brava persona ma soffro in silenzio, basta lasciamoci anche se ti amo ancora, ti prego torna ci ho ripensato'. Ad lib.
Ogni tanto spunta una canzoncina leggerina da cabaret (le canta tutte Julie, regina incontrastata delle canzoni da cabaret. Impeccabile Taylor the Latte Boy), ogni tanto un macigno sul solito bambino morto o sulla tragedia immane che e' l'amore impossibile.
C'era il Price spilungone mingherlino di Parade ormai trasformato in Steve Urkel, la sorella gemella separata alla nascita di Twinks (stesse labbra, quasi stessi cheekbones, una baby bbonazza..) sconosciuta virtuale che non so perche' e' in Jersey Boys, e la Kitty di Drowsy Chaperone, vestita come la mia vicina di casa ciociara.
Solite facce semi note nel pubblico, teatro semivuoto, Gabriel iperbiondo nella balcony (!? cheeeeeeeeap....), il ragazzo di Paul seduto davanti, Joel Fram e il compagno due file piu' giu'.
Non mi sono fermata nemmeno a bere qualcosa per salutare Paul, siamo andate dritte da Pizza Express dietro l'angolo e vaffanculo, che stavo morendo di fame.

Londra, dal canto suo, aveva altri problemi a cui pensare. Sta stramaledetta fiaccola non ne vuole sapere di spegnersi, nonostante la neve, il freddo e i dimostranti anti-cina.
La Van Outen in tutina corre felice come Kaori.
Intorno il caos, tra cinesi inviperiti e incazzati, mandrie di poliziotti e bandiere tibetane.
Ho visto cartelli del tipo 'lasciate partecipare il Tibet alle Olimpiadi'.

Se non sapete di cosa si sta parlando, perche' non ve ne state a casa, e risparmiate l'inchiostro dei cartelli?
Andate a cogliere la cicoria che e' meglio.

Io, in qualche modo, prevedo che saro' troppo occupata a far finta di essere impegnata per guardare sti stramaledetti giochi.

2 comments:

Marky said...

Mi fai morire con le reviews di Nancy XD meno male che ci tieni aggiornati tu, noi che non possiamo continuare a vederlo ç___ç

e LOL all'ipotetico dialogo Rose/Donna con la madre di Donna XDDDD

BhMh said...

That bin there.. that bin there! XD