Thursday, February 28, 2008

Prima che mi dimentico..

Dunque, la play di Martin.

Sinceramente pensavo peggio. E' stata carina, il secondo tempo più del primo. Lui e Richard bravissimi, a fine show hai voglia di scolarti una bottiglia di Bordeaux.
E io non bevo, per dire.

Carino, witty, begli scambi, bel finale. Solo un'enorme quantità di battute sulla pubblicità e il mondo dei pubblicitari, che se non ci capisci un cazzo è abbastanza una rottura di palle. Superata quella? Fa ride.

Seguono due ore di chiacchiere al bar, dove abbiamo monopolizzato Richard (poraccio) che ora ha una mezza idea di scrivere una play su noi due (apprentemente abbiamo un timing perfetto e un banter da sit com..) e dove ci siamo rimbalzati Martin con Emma Williams (mapporc...questa è ovunque..è ride pure esageratamente a qualunque cazzata. Sgrunf.)
Martin sarà già a Plymouth con Mary Poppins a giugno, quindi niente matrimonio. Booo.
Però era eccitato come un bambino, ci ha shakerato per bene. Yay.
Per gli Scoobies, ha detto che ha overactato tanto in Doc Who che dei ragazzini dall'altro lato della strada hanno chiesto se era Mr Bean (segue Martin che si seppellisce), ma a sua discolpa è stato il regista a insistere.
Altre cose a random:
-C'era Rachel. Le cose sono due, o sono rimasti amici, o si sono rimessi insieme. Non abbiamo avuto il coraggio di chiedere.
-Ci ha presentato un ennesimo membro della famiglia Ball, stavolta sua cugina (un tajo di donna..)
-La deve smettere di presentarci come '..e grandi fan di Wicked', con la scusa 'ma ci siamo conosciuti lì..', perchè sta cosa mi ha un pò stufato. Grande fan a CHI.
Detto da uno che si eccita come una ragazzina perchè Kerry va a Broadway, tsk.
-Ci prende lui i biglietti per Mary Poppins a Birmingham perchè dice che stanno andando via in fretta e teme che non li troveremo.
-Al solito figura di cacca quando ci chiede se ci può offrire qualcosa.
Stavolta CAFFE'.
Dopo una play ambientata in un vigneto in Francia e basata tutta sul vino, noi gli chiediamo CAFFE'. *si prende a calci da sola*
Siamo proprio italiane.
L'abbiamo fatto risparmiare, almeno, solo £1.90, che culo. -___-'
-Ah, e il momento idiozia della serata:
Martin: 'Ah, grazie per l'email address, ho visto Olli ieri e me l'ha data..'
Noi, in coro perfetto: 'AHHH, Bless Olli..'

Poi...
Non c'è verso di vedere sto cazzo di programma con Twinnie. Le ho provate tutte. Siamo arrivati fino alle pubblicità iniziali delle Maltesers, dopo di che mi si blocca su una schermata pubblicitaria di altri programmi di ITV.
Sono amareggiata e sconfitta da sta cosa.
Che almeno qualcuno mi dica perchè si è ritirata.

Che altro..ah. Si.
Ho sognato un film di Bollywood.
I protagonisti erano Aishwarya e ShahRukh (lui aveva i capelli viola...°_°), era ambientato a Venezia (!!) dove i ragazzi ammazzavano il tempo surfando (A VENEZIA??), mastodontiche feste familiari indiane, cugini arrivati da mezzo mondo, in particolare una cugina adolescente che fa da link ai vari personaggi e un cugino belloccio e calcolatore che guadagna l'appoggio del clan intero per sposare Aish, ma ovviamente lei e ShahRukh sono destinati a stare insieme, nonostante facciano finta di non sopportarsi fin da ragazzini, figurati se il cugino cattivo ha vita facile.. Ah, e poi c'erano dei tatuaggi di mezzo, erano importanti..Aish doveva farsi il tatuaggio che la legava all'uomo che avrebbe sposato. Indovinate chi sceglie?
Io non sogno mai.
Di solito ricordo solo incubi, e l'ultimo che ho avuto era talmente orribile che quando l'ho raccontato a Manu l'ho fatta quasi piangere e mi ha pregato di smettere.
Sta cosa è stranissima.

Che sia per via del nuovo cuscino IKEA? *abbraccia forte il cuscinazzo in questione*

Quanto mi è mancato...*piange sommessamente nella federa* Ci abbiamo messo quei bei 40 minuti a sceglierne uno, eh..Più tutti i letti in display su cui siamo zompate a peso morto, sventrando federe e lenzuola per arrivare all'etichetta..
E calcolando che Manu non era mai stata da Ikea, direi che è andata bene, nessuno spargimento di sangue e solo un lieve irritamento da 'scarpinata appenninica quando in realtà tu volevi andare a Rimini' (strusciamento di piedi, stranimento generale, sbuffamenti vari, lamentazioni di stanchezza e/o di tabelle di marcia non rispettate, impuntamento su questioni futili come 'è meglio comprare questo set di posate da 16 che costa £1.26 o questo che costa £1.13'...chi è stato da IKEA mi capisce.)

Ora siamo le orgogliose mamme di un Gosa Syren e un Gosa Pinje. *applauso*

Londinesi, domani procuratevi un Metro mentre andate a lavoro.
Manu ha vinto un concorso per la miglior proposta di matrimonio, quindi non solo le danno un telefonino fighissimo, ma le pubblicano anche la proposta su Metro. Gh.

E visto che ci sono, il matrimonio è il 5 Giugno, ore 14.00.
Chi c'è, c'è. Chi non c'è, ci facciamo una pizza in separata sede.
E chi ha idee per il luogo del rinfresco, se ne uscisse adesso che siamo sul disperato andante e andremo a finire a farlo al Burger King.

Tuesday, February 26, 2008

Stalking the night away

OMFG noooooo, Twinks si sposa.

Con quell'uomo orrendo.

Aspetta che lo sappia Manu...

*piange tagliandosi i capelli con un machete in segno di lutto*

On the other hand, a quanto pare non va a fare quella roba in Egitto. Che culo.
(grazie al cielo per gli amici con il profilo Facebook pubblico..)

On the other hand...*wait..how many fucking..vabbè* Twinks era in una delle prime puntate di quello show orrendo che è Colleen's Real Women, dove sta moglie di un calciatore qualunque fa diventare supermodelle delle tipe normali, o quanto meno non taglia zero.
Twinks era a sto show. Non ci posso credere.
Da quello che ho capito si è tipo tirata indietro anche se era piuttosto avanti nella selezione, era tipo la favorita (ETTECREDO).

Ma perchè la gente fa ste cose? Perchè non puoi usare il tuo talento per un lavoro dignitoso, invece di vincere un contratto con un reality show? Soprattutto quando sei bellissima e fermi il traffico quando sorridi?

Non capisco.

EDIT: QUI a quanto pare si possono vedere le puntate passate. Che qualcuno tenti di vederlo perchè a me non funziona manco con Explorer *si da una chiodata in fronte* credo che l'episodio sia quello del 14 febbraio..*DEVO vedere sta roba..DEVO*

EDIT2: Ok, niente panico, ho trovato un torrent..ora se SOLOFUNZIONASSEPORCAVACCA!!!

Monday, February 25, 2008

Evolving Awards 2008

Momento *flail* del giorno: realizzo ora che mancano 5 mesi all'uscita di X-Files 2. Incredibile ma ce l'abbiamo fatta. *FLAILLLLLL*

Momento imbarazzo del mese, anzi dell'ANNO: ZOMG NEVER FORGET IL MUSICAL DEI TAKE THAT AI WHATONSTAGE.COM AWARDS.
Va bene Sheridan Smith che si esalta per qualunque stronzo passi sul palco, va bene per James finto ubriaco che si pomicia Daniel Radcliffe e prende per il culo chiunque, va bene l'extension da Francesca Cacace di Tracie Bennet (che mi si commuove pure, lei che prende Olivier come se piovessero..) va bene il momento WTF brakedance del cast di Into the Hoods, va bene la Baby Strallen che toss-tossa i capelli in giro manco lavorasse per la L'OréaldeParisGarnier, va bene l'orrenditaggine di Sirandrewlloydwebber e la sua giacchetta di pelle, va bene Jon con la barba lunga che si guarda tutto lo show in piedi, a due metri da noi, e battendo le mani come un matto, ve bene a Nicole e Shona che duettano dopo che la prima è stata presa per il culo in mondo visione e la seconda non è stata manco annunciata, va bene Sharon D Clarke che da sola ingoia tutti gli altri senza nemmeno fare sforzi (La Barrie compresa), va bene anche Olli senza microfono ma a culo scoperto (EWWW!) e ai miglior 'attori' Ben & Leanne, va persino bene il delirio più completo in cui si è svolta la serata, scenografia inesistente, fonico incapace e luci del piffero compresi.
Ma Never Forget OMG KILL ME NOW. Mai vista una sconcezza simile.
Joseph e le sue pecore multicolori sono meglio.
Ringrazio solo il cielo che non c'è nessuno che conosco.
Non tanto l'andarlo a vedere, ma l'umiliazione di dire 'Chi, Tizio? Eh si, sta facendo il musical sui Take That..' *si mette la canna di una pistola in bocca e toglie la sicura.

Momento rivelazione del decennio: Cazzo, devo andare a vedere Buddy. Devodevodevodevo.

Momento fangirling del secolo: KEVIN SPACEY. No dico, KEVIN SPACEY.
A 6 file di distanza. Sarei andata a infilargli la lingua in gola, tanto ero esaltata.

Momento panico del millennio: se Kerry sfanculizza a Broadway, quante probabilità abbiamo noi di beccarci un'americana?
E di tutte le americane, quanto rischiamo di trovarci una SJB tra capo e collo?
Ma soprattutto: è la volta buona che i regulars si spaventano e rimangono fermi qui a stalkare chiunque prenda il ruolo, lasciandomi andare a me a NYC in santa e buona pace, per poi rispostarsi tutti in massa quando Kerry ritornerà per rimanere altri seimila anni nel ruolo, lasciandomela quindi godere senza fare alzatacce alle 3 di mattina per fare la queue?

Ed ora, il mio regno per un frappuccino alla banana, dannazione!

PS: Comunicazione di servizio per gli Scoobies. Al teatro a fianco al Lyric, l'ennesimo Apollo, c'è la solita play di Coward che non interessa a nessuno e chiuderà tra due minuti..ma tanto per la cronaca, c'è Annette Badland, la Sindaca di Cardiff/Slytheen. :D (mi si dice sia anche in Charlie e la fabbrica di cioccolato..chi conferma?) Ovviamente finiscono il 7 giugno.

Friday, February 22, 2008

The ladies of the rings

Vi presento il mio anello di nozze:



*FLAIL!!!*

*piange al pensiero dei soldi spesi*

*sorride mestamente pensando che poteva andare molto, ma MOLTO peggio..*

Saturday, February 16, 2008

E' ora che mi alzo e scendo il cane.

E' teribbbbile.
Hanno preso la mia Rachelina Weisz e l'hanno resa una yankee. WHY!? *piange*

Me si rifiuta di vedere Definitely Maybe perchè non è nemmeno la protagonista, checcribbio, almeno in Costantine era abbastanza neutra, non era certo di Leeds, ma nemmeno del Lower East Side, porcaccia..Nemmeno la conosolazione di vederla in tutto il suo splendore..*muore lentamente*

Me si strugge anche perchè l'attimo che scopro che Lena Headley vive a Clapham, quella stronza si trasferisce a Los Angeles. (me ha scoperto inoltre che ha un cane chiamato Angela Lansbury, e me trova questa cosa molto bufa. Bufissima. Con una sola F.)

Me ha anche scoperto che Keira in Atonement è una gnoccazza niente male e ovviamente ora l'avranno tolto da tutte le sale..

Dio, che giornata devastante.

Thursday, February 14, 2008

Eponine knows her way around..

Ebbene si, Les Mis.

Ci ho messo anni a capire perche' legioni di theatre freaks giurano fedelta' eterna a questo show. Non avevo afferrato.
Ora si.

Capitolo Drew Sarich.
Devo ammettere, esso e' bello. Esso e' alto una quaresima e mezza, ha lo smirk beffardo e l'occhio strafottente, rigorosamente contornato di eye liner.
Portamento orgoglioso e sputazzi per terra, capello ingrifato tipo Joaquin Cortez. Fa la sua porca figura.
Spinge a bestia sulla recitazione.
Peccato che invece degli acuti, fa gli strilletti da ragazzina 12enne. Che voglio dire, saranno perfetti per Judas (immaginatevi Judas' Death, tipo 'God I've been used, and you knew', quel genere di strilletti li'..), ma quando Valjean si strappa la camicia dal petto davanti a Javert per scarcerare un uomo innocente, io voglio la nota perfetta, io voglio enunciazione, voglio 'Who am I, I'm two-four-six-o-oooOOONNNNNNNEEEEE!'
Non la 12enne, insomma.
John Owen Jones era un'altra storia. JOJ e' assoluto.
Non mi capacito che due cosi' diversi abbiano lo stesso ruolo. E' assurdo.
JOJ ti spinge sullo sterno, quando canta. Spinge verso i polmoni, preme oltre il cuore, su per la gola, la bocca.
Quando arriva agli occhi, tu piangi. Punto.
Finisce di cantare 'Bring him home' e non c'e' solo il boato. Il boato lo sanno fare tutti, basta un riff qualunque, una nota imbroccata bene.
Lui finisce di cantare, e c'e' quel momento di stupore nel pubblico, quell'attimo di silenzio attonito che segue il trucco ben riuscito dell'illusionista fino all'attimo prima incatenato in un baule, l'atterraggio acrobatico del ginnasta che se ne frega delle leggi della gravità, l'home run insperato alla fine dell'ultimo inning.
Quella roba li'. E solo DOPO, c'è il boato, mentre lui sta lì, a cantare con una grazia incredibile, panciuto e pienotto seduto su quella cassapanca, e tu vorresti solo saltare in piedi e urlare a perdifiato, ma non lo fai perche' insomma, sei nel mezzo del secondo atto, è la prima notte alle barricate, è stata 'na giornataccia, c'hanno gia' avuto un traditore, Eponine è appena crepata e sono tutti un po' nervosi..

Capitolo Eponine.
Parliamone. Ma quanto e' pretty, sta Cassandra non so cosa?
Spe', ve la faccio vede':
Prettyprettypretty. Assomiglia da morire a Rachelina Weisz mia. Minchia che voce. Ha fatto non so che X-Factor under 25, tipo anni fa, ha si e no 20 anni.
Ma prettypretty. La fa un po' lamentosa, rispetto a Sabrina che invece puntava piu' sulla rabbia e sul 'her life was cold and dark but she was unafraid'.
Lamentosa e dolcissima.
Ma anche se l'avesse fatta scorbutica e con problemi di areofagia, sarebbe stata sempre piu' figa di Cosette.

Capitolo Cosette.
OMG quanto sei noiosa, go and DIE. Nessuno puo' interpretarla bene, e' insopportabile e basta. Non ci posso credere che Fantine l'abbia data per le strade di Parigi per sfamare sta sciaquetta vestita da beccamorto col bavaglino.

Capitolo Fantine.
Joa', hai quasi rotto il cazzo. Cioe', brava la Ampil, caruccia, tutto quello che vi pare. Ma basta. Ormai s'e' incatenata a sto ruolo tipo Jenna con Scara.
E' perche' e' filippina, e negli altri cast la discriminano facendole lavare i vetri delle finestre dei camerini? E' perche' quasi nessun altro fa blind casts? (qui battono ogni record, mi sa, Fantine e' asiatica, Enjolras, Gavroche e la Thenardier sono neri..un miscuglio mai visto..)

Capitolo Thenardiers.
Versione scazzo 2008. La trovata funziona, la reticenza e l'aria annoiata fa ridere parecchio.

Capitolo Gavroche.
Gavrochino ha attitude, sembra piu' Arnold uscito da Clapham Common, ma vabbe', siamo li'. Bella morte drammaticona.
Quei cazzo di spari mi fanno saltare ogni santa volta, minchiazza fetusa.

Capitolo Contorno misto.
Non pervenuto. Fanno massa, e tanto basta. Enjolras dimenticabile, Marius unremarkable all'ennesima potenza, se c'era o meno era uguale. Cosette poteva anche recitare da sola, tipo Il Grande Sogno di Maya.

NOTA: prima cazzata del recorder. Mi sono scordata di cambiare la batteria e non ha registrato, checcazz'.

Insomma, pianto a fontanella, mi mancavano giusto due putti piscianti su ogni palpebra.
Tutta st'umanita', tutte ste struggles, il vescovo e i suoi cacchio di candelabri d'argento, Valjean in fuga, Fantine instupidita dall'alchool che barcolla mezza svestita, gli studenti alle barricate che guardano morire Gavroche, Eponine e Cosette che si rivedono per la prima volta attraverso le sbarre di un cancello chiuso, Javert sul ponte sotto le stelle, Enjolras e la sua bandiera rossa buttati sulla catasta come stracci vecchi, e la mia Eponine, inzuppata di sangue..

A fontanella, I tell you, a FONTANELLA.

Tuesday, February 12, 2008

O_O

Ho appena fatto la spesa con Martin Ball.
Cioè, meno male che non ho comprato assorbenti, che non ho scordato il pin del bancomat o roba simile, specialmente con lui che mi spulcia il cestino, awwwando alle mie rose per Manu (lui ne ha comprata una sola, boooooo...chissà per chi, non ho chiesto..)

Lo immaginavo da mesi, di incontrarlo per caso e finalmente riuscire a parlare da essere umano.
Con la barba lunghetta e la giacca a vento bucata, finalmente ho riavuto il mio Martin. Che ti bombarda di domande, che pretende tu abbia un'opinione su tutto, che si ricorda i nomi di tutti..

Ci ha invitato a sta play che sta facendo, se è una minchiata non posso dire manco niente perchè l'ha scritta il suo amico e lui come al solito è supah eccitato..

Petra è appena sbarcata e domani parte per New York, quindi meglio che muova il culo.

*me ancora incredula*

Di Wicked #22 (e altre disgrazie)

Riassuntino settimana precedente:



7th Feb, Wicked

-Il giapponese davanti a me ha dormito per tutti e due gli atti. Soldi ben spesi, i sedili dell'Apollo Vic sono tra i piu' comodi di Londra. Peccato che e' un po' snervante guardare uno show con un cagnolino da cruscotto che ti sobbalza davanti.

-Con Katherine (regular anglo-svizzera semi-normale, 30+ performance, praticamente una dilettante..), dopo molto riflettere, dopo aver controllato la cast board, dopo aver spulciato il seating plan e il nuovo calo dei prezzi, ci siamo messe in fila al botteghino.
Di tanta gente che dovevamo avere davanti in fila, proprio la Rowley Jones?? Mentre io bitchavo da 10 minuti 'Ma io non ci volevo venire, io volevo vedere Mamma Mia, sono stufa di Wicked!' Non si e' mai girata e ci ha ignorato bellamente, ma so che ha sentito tutto. Potendo, ci avrebbe fulminate. Lo vedevo dalla nuca corrucciata. Si e' fatta la fila, ha ordinato i suoi biglietti come i comuni mortali, e se ne e' andata con grazia eterea. Noi ancora li' mezze pietrificate.

-Al botteghino nel frattempo, Eyebrows non sa scrivere Rowley Jones.

-Il motivo per cui i posti laterali costano meno ora non e' perche' non si vede bene, ti perdi due pezzetti alla fin fine.
Il vero motivo e' che l'audio fa cagare.
E che sei circondata da beduini, quasi sempre tisici o con pesanti bronchiti, che pensano che fare un picnic in un teatro durante uno show e' una gran bella idea. Carta stagnola, noccioline, coca cola shackerata pronta per esplodere, patatine, carammelle, tutto e' concesso.
In piu' c'e' sempre quello con le emorroidi, che si agita scompostamente tutto il santo tempo ed e' SEMPRE seduto sull'unico sedile cigolante.
Il positivo di stare in prima fila coi regulars e' quindi fondamentale: stai in mezzo a gente che e' completamente concentrata sullo spettacolo, a mala pena respira, e quanto meno rispetta gli attori in scena evitando di masticar loro in faccia.
Inoltre, seduto laggiu' ti perdi Joel che conduce felice la sua orchestrina.

-La magia di Wicked e' finita, questo e' certo. In compenso, hai tutto il tempo di pensare alla lista della spesa o prendere per il culo il testo delle canzoni, se riesci a rimanere focused sulla perfomance.

-Ashleigh, second cover dopo CJ, suona come una principessa Disney. Voce perfetta, note purissime, impostazione pop, gran riffatrice. Potrebbe doppiare Pocahontas, per dire.
A NGD mi sono cascati i bulbi oculari, non si sa che ha creato. Kerry e' ancora la regina incontrastata di quella canzone, ma devo dire Ashleigh e' notevole.
La recitazione e' ancora da migliorare, per ora e' sullo Shona 'Gambetta di Legno' side.
Diamole tempo, in fondo Kerry ci ha messo i suoi bei 6 mesi a trovare la sua Elphaba.. Potrebbe sorprenderci e regalarci una Elphie scozzese, se smettesse di reprimere il suo accento natio *trema di piacere al solo pensiero*

-Ma perche' corrono come matti, in questa produzione? Lo guardano lo spartito? Lo sentono mai, il cast recording? Hanno un appuntamento, che da Defying Gravity in poi accelerano a manetta? Mah.

-Dianne si fa evidentemente di crack. Se non la pianta e si ridimensiona un tantinello si ritrovera' una mob di regulars incazzati e armati di mazze chiodate. Donna avvisata...

-Invece di parlare con Katie, che e' andata da tutt'altra parte con amici e sinceramente mi andava come mi va di farmi inghiottire intera da un alligatore a dieta da un mese, sono andata a chiedere udienza a Oliver. Ora vediamo se porta il mio messaggio a Martin, si accettano scommesse.

9th-10th, Weekend:

Festa spagnola a lavoro andata bene, tanta sangria e calamari fritti, Chloe ha vinto un cazzo di weekend a Barcellona, 'cci sua. Io non ho vinto una cimba. Just sayin'.

11th, domenica:

Incredibile giornata di sole, tutti a Angel a magna'. Chiusi dentro un pub, ovvio. Dove ho mangiato pollo thai, ovvio.
Trovato il regalo perfetto per la casa nuova della YB, devo solo trovare il coraggio di comprarglielo.
Ho paura che Boris si risenta.

Monday, February 04, 2008

La frittata Chess.

I consigli dello chef.

Prendete una kilata abbondante di Idina fangirls 'ZOMGIdinaèdiofaccivolare'.

3 etti di Kerry fangirls 'sheriffedandshedidititwhilelookingstraightatmeOMG!!', senza buccia.

Un etto e mezzo di Josh Groban fangirls 'hesthebestsingereverkthksbie', tritato fino che sennò si vedono gli occhietti da cavia peruviana.

Due cucchiai di seguaci di Shona (Shona non ha fangirls, ha seguaci.) 'icantcomewithyouihavedrinkswithshonatonight', si deve sentire appena.

Una spruzzata varia di odiatori di Kerry, odiatori di Idina, odiatori di Shona, odiatori di Josh. Tanto per bilanciare il tutto.

Aggiungete un pizzico di fangirls di Rent e Adam Pascal (poco, che l'ego è smisurato e potrebbe rovinare il risultato..)

Mescolate.

Serve l'intero Royal Albert Hall, per due serate.

Comincio a pensare che non sia stata un'idea tanto brillante, potrei non sopravvivere.
Ci manca solo Daphne Rubin Vega nel ruolo di 'Netturbino di Bangkok che passava di lì per caso', e poi siamo apposto.
Ditemi quando mi devo cominciare a preoccupare, che sono pronta già da ora.

Friday, February 01, 2008

The carnival is over

Tornate per l'ultima volta da Narnia.
Un sollievo, ma anche no.
Già vedo altri 5 mesi di wondering 'Ndò starà quella disgraziata di Rusty, ora?'

Bullets points, perchè sto cercando ancora di ripigliarmi e fare frasi di senso compiuto è impossibile.

-Hanno tolto le foto, tutte quelle delle prove e quelle all'ingresso, ne sono rimaste tipo 5 in tutto, una sola di Clare.
Chiediamo a Hagrid al Box Office, e ci da un numero di telefono da chiamare al marketing. Il tizio al marketing ci dirotta all'uffico stampa, che con candore ci annuncia che i membri del cast si sono già presi o prenotati le foto promozionali.
Insomma, Clare ci ha fregato il suo poster da sotto al naso. Sta stronza.

-Che orrore quando sta sull'orlo del palco e ti guarda dritto in faccia e tu, in prima fila, ti contorci per non farti vedere, come coi grizzly, stai lì che pensi 'forse se resto immobile pensa che sia morta e se ne va..'

-I nostri discorsi post show si fanno sempre più bislacchi, finiamo a parlare di tutto e di niente in 7 secondi netti, una gran orgia di baci e abbracci, domande, risposte, ancora abbracci, foto, presentazioni di castmates, la sua onestà bestiale, e in un attimo è tutto finito.

-Abbracci. Parliamone. Adoro come ti si butta addosso, pancia contro pancia, e ti strizza le braccia intorno al collo.
In nessun altro modo, in questa vita, saprei cosa significa avere quel corpicino adeso al mio. Ne vale la pena.
E sa di buono.
Dio, quanto sono patetica.
(Non rispondete, lo so già da me.)

-Ormai sono talmente abituata a vederla con quel trucco che mi freakka pensarla senza. Anche se questo significa niente lentigini.

-Vorrei avere Nina & Amber con noi, quando facciamo sti trip punitivi. Così potrebbero raccogliere i nostri pezzettini quando Clare si allontana. Non vorrei invece che ci vedessero gli Scoobies. Sarebbe umiliante.

-OMG i ragazzini hanno applaudito e cheerato quando ha ammazzato Aslan. Goduria.

-E' stato il giorno dei nomi. Mi ha chiamato tipo in 4 modi diversi, tipo missy, girl qualcosa e altri che non mi ricordo. Ha chiamato Kieran il suo 'boy'. Che tipa strana.

-Ci ha presentato a sto Daniel, che è quello che fa Tumnus, e alla fine è finito a farci la foto, poraccio.
Devo perdere st'abitudine di dire solo 'nice to meet you' con la stretta di mano, e imparare a dire il mio cazzo di nome quando mi presentano qualcuno. Non ho più 5 anni, I should know better.

-A volte, quando sorride a quel modo mentre ci viene in contro con frasi del tipo 'there you are, you crazies..' penso che sia davvero contenta di vederci. Poi passa e torno in me, ma per un momento lo penso.

-Ancora nel mezzo del mio abbraccio mi guarda e fa 'I like your jumper, it's lovely!'
Te credo, è grigio. Punti vinti dal maglione Zara vecchio di anni e sull'orlo del pensionamento. Vita allungata di un tot.
Io pietrificata in un 'mmh...grazie?'
Manuela rosica.

-Manu perde punti perchè le ha chiesto di farci una foto per ricordo.
Manu vince punti, perchè dopo le solite lamentele ('ma con questo trucco?!') alla fine ce la siamo fatta.

-La spalla le è guarita, in compenso io mi sono rotta. Mi devo essere strappata qualcosa mentre andavamo in stazione, era bagnato sul marciapiede perchè era mezz'ora che grandinava (ebbene si..). In effetti era dalla notte prima che avevo fitte, probabile abbia dormito male. Questo ha significato che al momento di volare culo a terra a buccia di banana, ho tentato di fare la Xena della situazione e bloccarmi con la sola forza dei miei muscoli dorsali. Ho sentito le vertebre che si schiacciavano l'una sull'altra, tipo quando nei cartoni animati il primo della fila si ferma all'improvviso e tutti quelli dietro si spatasciano a fisarmonica.
Riesco a mala pena a stare seduta, o in piedi. O a respirare.

-Sono per miracolo riuscita a registrare un video di Come to the carnival col cell di Manu.
Na fatica, non si vede tanto..ma meglio di niente. Domani finiscono la run e amen, fine dei giochi.

-Odio che è sempre lei a dire cose del tipo 'I'll keep you posted, I'll write..' *movimento delle dita sulla tastiera immaginaria* e io so benissimo che non lo farà. Promette e strapromette, ma non ci credo più. Manu le ha chiesto 'tanto non ci dirai se fai audizioni, vero?' e lei ci pensa su e fa 'mmmmmmnnnnnnnno, perchè, invece ve lo dirò..' col tono di una che pensa 'che strana domanda, ovvio che lo farò'. Chi ci vuole scommettere dei soldi?

-Dev'essere stufa marcia di stare lì, il modo in cui parla del flat e di Kieran è di una che conta i minuti, è chiaro. Almeno per noi che abbiamo familiarità con la formula 'carinerie per fans - attimo di spiraglio della vera Clare - altre carinerie - facce buffe - confessione personalissima - nods con la testa dita poggiate sotto il mento mentre fa finta di essere interessata a quello che dici - dettaglio intimo che nessuno le ha chiesto - carineria finale'

E anche questa è fatta.

E' inutile che vi dica quanto mi manca già, vero? La sua pancia bianca, le sopracciglia scurite, i riccioli che brillano e la sua mano piantata nel mio fianco che mi faceva venire la ridarella?

Spero che ci arriviate da soli.