Friday, August 31, 2007

*FLAILS!*

Mi scuserete se sento TheatreRadio a lavoro, se alzo leggermente quando passa un Cast Recording che mi aggrada particolarmante e se canticchio/fischietto/mimo le parole (se le so, ma soprattutto se NON le so) e ogni tanto faccio le routine di ballo.

Sono giustificata quindi se quando passano Hannah con 'Our kind of love' o 'Let us love in peace' (da The Beautiful Game, il cielo benedica Lloyd Webber..) vado totalmente via di testa e mi agito scompostamente urlando 'PORCA PUTTANA c'e' Hannah alla radio!!!' e se usando la forza propellente del mio gesticolare mi scaravento da un lato all'altro dell'ufficio, travolgendo colleghi, stampanti, archivi e risme di carta che non si sa perche' stanno spuntano sempre da per terra, come i salami di Jacovitti.

E anche se non lo fossi, ma sti cazzi insomma E'HANNAHALLARADIOSENTICHECAZZODIVOCE!!!

*FLAILS*

Saturday, August 25, 2007

Il club delle sceme

Alla fine di questa settimana musical (con Albe & Gigi! *waves*), rimarrà soltanto Hannah.

Questa donna canta e io mi dimentico di respirare.
Quello che fa, questo metro e 81 di donnino biondo, è incredibile. Come parla, quello che dice, come lo dice, mi lasciano senza parole.
E stranamente non ho l'effetto Clare, se non proprio a livelli minimi.
Riesco a parlare, a scherzare, ad avere un senso..

Cioè una che esce e ti dice 'Vi ho cercato al curtain call, ma non vi vedevo..'
Noi: 'Abbiamo visto, eravamo al circle sopra.'
Lei: 'Ah..ma avevate detto che eravate al Grand..'
Noi: 'Anfatti.'
Lei: '...allora come si chiama il primo circle?!'
Noi: O_O 'Hannah: Dress Circle, Grand and Balcony..'
Lei: '...Davvero??'

E gliel'abbiamo dovuto SPIEGARE.

Quindi è finita che ci ha cercato due volte coprendosi gli occhi con le mani per non accecarsi coi riflettori e non ci ha trovato.
E' finita che ora abbiamo dei biglietti ridotti che ci aspettano al botteghino, col suo sconto personale, per qualunque data decidiamo di andare.
E' finita che ha deciso che manterrà un nuovo riff in Find Your Grail solo perchè le ho detto che mi ha fatto impazzire. (ed era incazzatissima con il direttore, a Diva's lament non ha aspettato il suo attacco e sono partiti prima..meno male che le abbiamo fatto tornare il buonumore con un paio di complimenti messi bene..)
E' finita che abbiamo fangirlato Mazz Murray e Celine Dion tutti insieme trotterelando.
Per poi fangirlare ME, per due disegnini buttati lì con un fiore. Vuole che li faccia pubblicare, la pazza. E me li imita. Come se io non sapessi cosa ho disegnato.
E' finita che ormai le abbiamo detto che andiamo a NYC a vederla, cane o non cane, fotte na minchiazza a me..
Ed è finita con Hannah che, al racconto di Manu e delle sue figure di merda alla stage door del Palace, la guarda e fa: '...che scema..che scema!' e io ho tipo orgasmato perchè quando parla in italiano non ci capisco più un cazzo.

Hannah sorpassa Mazz che ci conferma che non va via al cast change di Rock You, batte Kerry che fa toss toss alla perfezione e fa le No Good Deed più hot del secolo, di sicuro batte i coatti incapaci di Fame, batte Dianne in genio comico e nelle foto pazze, straccia i ragazzini portento di Billy Elliot, surclassa chiunque altro per amazingness, per potenza vocale, per personalità, per talento, per generosità e per senso dell'umorismo.
E diciamocelo, anche in hotness.

Anche se dalle foto che le ci facciamo, non si direbbe...*rolleyes*



*TipregofachenonsiaunaltraClare, tipregofachenonsiaunaltraClare..*



Ah, btw, Dianne e il suo 'I don't do sexy' + The Ellis





(Io, Shannon, Dianne, Manu/Io, Shannon, Kerry, Manu (C)Mischa)

E ah, la No Good Deed che ha registrato Mischa. Kerry pare accorgersi quando si accuccia, si vede che scuote la testa.
Secondo me Mischa se lo poteva evitare, soprattutto perchè aveva già fatto un filmato di questa stessa canzone qualche settimana fa, poteva almeno sceglierne un'altra.

Una dove Kerry non guarda dritta in faccia la prima fila..
Così evitavamo di fare figuracce alla SD quando gli ha detto 'credo che tu abbia già abbastanza roba, su quella macchinetta, per stasera..'

Bella mazzata, no?

Saturday, August 11, 2007

Happyness is a star

A volte mi scordo da dove vengo, chi sono stata finora e perchè sono come sono adesso.
Poi succedono microeventi che a chiunque altro sembrerebbero insignificanti notiziole da pagina degli spettacoli.
Per me, invece, sono un tuffo al cuore e un tale rigurgitamento di orgoglio e ricordi che non proverei nemmeno per la mia stessa prole.

Michelle Pfeiffer ha avuto la sua stella sul Sunset Boulevard, e io sono stata felice.
Mi sono ricordata che metà della mia vita è stata legata a questa donna abbagliante, che l'ho amata con devozione da otaku giapponese e con un'intensità da lesbicaccia in erba dalla tenera eta' di 11 anni.
Che dopo due mesi in America l'unico souvenir che ho portato indietro sono le cards e il poster di Batman Returns (inguainata in pvc attillato, con le labbra scarlatte e il ghigno di chi ha qualcosa in serbo per te).
Mi ha guardato da sopra la testiera del letto per 10 lunghi anni.
Cambiato stanza, cambiato arredamento, cambiato tutto, ma lei era sempre li'.

Poi, l'ho arrotolato e messo via.
Perchè non mi sembrava giusto, perchè il livello di rispetto per questa donna era ormai troppo alto per adorarla come una semidea su un altarino.
L'ho seguita attraverso matrimonio, figli (adottati e non), carriera (mai troppo in alto, mai nel fango, niente di indimenticabile ma tanti piccoli cult, le nomination all'Oscar in cui non credeva nessuno..), progetti (le charity, i fundrising, la casa di produzione cinematografica, Ally McBeal..)
Dire è la mia attrice preferita e' ridicolo e riduttivo (e anche abbastanza fasullo, perchè è e sarà sembre Greta Garbo..), e non ha niente a che fare con il motivo per cui il cuore mi e' esploso più di una volta al solo sentirla nominare.
Mi sono innamorata, di quel tipo di amore di cui solo i ragazzini sono capaci, in quel modo non ossessivo ma devoto, senza vergogna e col cuore in mano.
Avrei potuto amare mia madre, a quel modo.

Non ho mai smesso, si è solo fossilizzata e congelata in un angolino della mia mente, chissà dove. Ma è lì, Michelle ma belle, immobile ma presente, calda e luminosa.
A volte la vedo di sfuggita sulla copertina di un giornale e mi sembra ancora la ragazzina in jeans attillati di Tutto in una notte, o la donna che volava dai bastioni dei castelli in LadyHawke.
Ha 50 anni adesso, ma è bella e luminosa come la prima volta che l'ho vista, 16 anni fa.

I couldn't be prouder, Michelle.
I love you, still.

Reminder

Note to self: mai e poi MAI andare a mangiare al Thai Square di Angel di sabato sera.
Anzi, non avvicinarsi proprio ad Angel, il sabato sera.
Meglio ancora, non fare niente a Londra, di sabato sera.

Evitare teatri, piazze, pubs, ristoranti, lungo Tamigi, cinema, cessi pubblici e cabine telefoniche.

Barricarsi in casa e aspettare con moderata ansia il lunedi', quando le strade diventano di nuovo praticabili, non devi ammazzare qualcuno a gomitate per fare due metri, i livelli di ubriachezza della popolazione sono di nuovo sotto i livelli di guardia e io non mi devo lasciar guardare con aria di sufficienza da una cameriera thailandese quando oso presentarmi senza aver prenotato, manco fosse il Ritz..

Wednesday, August 01, 2007

Sò traguardi nella vita...

Nel breve giro di un paio di mesi so' riuscita a:

-Avere incontri ravvicinati del 2 tipo e 1/2 con 5 ragni, di cui il piu' piccolo dalle ragguardevoli dimensioni di un piccolo yak.
-Scordarsi che Blair mollava e che quindi ora abbiamo un nuovo Prime Ministah, di cui so a malapena il nome. No, nemmeno quello, so solo il cognome.
-Vedere il nuovo cast di Avenue Q aggratis (benedetti West End Live e Dress Circle), e meno male, perche' francamente facevano cagare. (Non sono decisamente pronta per tornare a Q, anche se mi mancano i ragazzi, i worms, il teatro e ho ancora attacchi di pianto quando penso a quella stronza dai capelli rossi che nel mezzo di una canzone ci tana e ci fa 'HELLO!'...god, che brutto voler odiare e non riuscirci..)
-Passare la seconda parte della MidKnight Matinee di Spamalot a piangere. Serata rovinata per cazzi miei, mentre il resto dei Wickeders sparsi per il teatro se la rovinava arrotolandosi nel drama che si spande ogni volta che vanno a vedere Wicked (ci erano andati la sera stessa, massepo'?? E' come essere invitati a cena dalla Regina e decidere che e' una buona idea bere 64 bottiglie di birra a stomaco vuoto prima di presentarsi a Buckingham Palace. Un tantinello controproducente..).
Peccato perche' il primo atto e' stato eccezionale.
E avevo Mazz Murray seduta davanti.
No dico, Mazz 'Killer Queen' Murray.
Hannah a cantarsi via la faccia sul palco, Jon Simon & Sion seduti 3 file dietro, Martin Oliver Paul & Caroline in fondo agli stalls e la nuca di Mazz davanti.
Spettacolare. (giurerei di aver visto Amra-Faye da qualche parte, ma non ho le prove, solo una fugace visione di una zazzera biondo platino..)
-Sviluppare un amore smodato per Will & Grace (un pelo in ritardo, forse..), shippando senza vergogna Karen & Grace.
Debra Messing che limona Megan Mullally? HAWT, baby!
-Vedere nel giro di 2 giorni Legally Blonde 1 e 2. Lo so, lo so, non ho scusanti.
-Farmi fottere il portafogli un minuto prima di entrare a vedere We Will Rock You.
Vi pare che l'efferato crimine mi abbia impedito di zompare come un'ossessa per 3/4 dello spettacolo?
Ovviamente no.
-Mancare Martin che va a trovare Manu al negozio di Covent Garden con i nipotini singaporiani al seguito.
-Svaligiare la Roxy (e' colpa loro, potrebbero evitare di mettere in saldo l'intero negozio commesse comprese..)
-Comprarmi il mio terzo paio di Converse (a stivale con collo ribaltato all'infuori, rosa dentro e verde militare fuori, very very nice, only £20..)
-Avere continui, ripetuti e sempre piu' ravvicinati incontri con la volpe del quartiere. Mi guarda sempre come a dire '...embe'?'
Sono convinta che non le piaccio, e Aki ancora meno.
Ieri notte ci ha seguito a 5 passi di distanza, pisciando ovunque pisciasse Aki, seguendoci fin dentro il giardino di casa. Stamattina mi sono ritrovata una bella cacca verdognola davanti l'ingresso (che ho dovuto pure rimuovere, si dovessero pensare che e' stato Aki..)
-Fare a wrestling per andare a vedere WWRY-no-meglio-Spamalot-no-a-sto-punto-facciamo-Les-Mis e poi finire a non vedere un cazzo. (e' successo giorni fa e ancora sono depressa..)
-Mancare di un giorno l'ultima di Bob Martin in Drowsy.
Considerando che chiude tra 10 giorni e che Manu odia l'intero cast, direi che e' uno show che non vedro' mai piu'.
-Finire Harry Potter 7 in 3 giorni netti senza fretta e senza spoilers, nonostante la lettura in contemporanea con Manu. Chiuso il libro sono crollata sul letto esausta e mi sono resa conto che si, ne e' valsa la pena.
-Scoprire che non solo quella matta di Hannah (vedi foto post precedente) era nel workshop di Bad Girls the musical, ma era Nikki (interpretata in tv da Mandana Jones), la protagonista lesbica finita in carcere per l'omicidio del poliziotto che stava per violentare la sua ragazza, quella che ha tenuto incollati 9 milioni di spettatori alla tv con la sua disperata storia d'amore con Helen, la sexy governatrice del carcere interpretata da Simone Lahbib.
Mhh, Simone Lahbib..yummy...*brividino lungo la schiena*
La foto di Hannah che bacia la tizia che fa Helen nel workshop e' pure hotness. Like, ZOMGHAWTNESS.
Anche se mi disturba un po' che la Nikki originale fosse mora e Hannah...be', decisamente no.
Vabbe'. Segue prosciugamento di Youtube per recuperare i primi 3 anni di episodi di Bad Girls con solo la storyline Nikki/Helen (c'e' un genio che ha uploadato solo le scene con loro due, in qualita' ottima, per un totale di 92, ognua di pochi minuti l'una).
Decisamente worth the pain. C'e' pure l'happy ending, gh.
-Sopravvivere al Wicked Cast Change, nonostante i Wickeders in pieno drama mode dopo una settimana di convinenza forzata sui gradini del Victoria (riassunto: Zanna ostracizzata fa comunella solo con AmieDot, Debra e' tornata nelle grazie degli Emo, Elle si e' stufata, Gemma insiste a voler essere presente anche se e' come se non ci fosse, Petra si incunea a perfezione, Kristy si fa i fatti suoi tanto chejefrega c'ha la equity card, Jenny e Kayleigh contro tutti e Mischa che professa il peace and love ad ogni costo), la fila alla stage door piu' lunga di quando e' andata via Idina, la ressa per salutare Martin che ti fa, da sopra le teste delle fangirl impazzite che lo travolgono: 'Vabbe', ma tanto ci vediamo a casa, no?', facendoti sentire anche un po' cretina perche' gli sei andata a dire addio manco andasse in guerra.
In piu' Shona che canta come avesse un gatto stitico in gola, Adam che riffa come se non ci fosse un domani e si rifiuta di farsi le foto (!!!), Helen che strilla a ultrasuoni che manco i delfini la capiscono piu', CJ per l'ultima volta con il rossetto scarlatto da oziana..
E lunedi' la prima del nuovo cast, stessastoriaugualepapale.
E Petra che singhiozza in un angoletto, Kayleigh e Jenny in lutto per Shona a fare le musone in un altro angoletto, Elle che vaga per Victoria Station con il trolley al seguito in cerca di un mezzo verso casa, il party infinito dopo la performance, il freddo porco e il vento maiale che tira solo ed unicamente davanti al Victoria Apollo, Dianne che esce col vestitino di tulle manco fosse a Ibiza, e trilla 'Il mio agente mi ha detto che c'era gente che mi aspettava!' (e te lo poteva di' prima, abbiamo aspettato fino a mezzanotte e mezza, tacci tua..), Kerry che ci battezza pazzoidi e ci fa l'interrogazione di geografia, Katie con Nic il Perticone che fangirla i disegni di Mark e si attacca le nostre foto in camerino, ..
E martedi', ancora Wicked.
E giovedi', ancora una volta.
E poi basta, che 4 Wicked di seguito proverebbero chiunque.
-Sperare di riuscire a parlare con Hannah anche solo per un minuto (e magari chissa', rimediare un abbraccio con una scusa qualunque tanto per vedere l'effetto che fa) presentandomi con una rosa bianca distrutta dagli eventi, fradicia dopo 45 minuti di attesa alla stage door sotto la pioggia senza ombrello e ritrovarndomi davanti a sto metro e 81 di femminone esagerato *(C) Alberto* tutto acchittato e pronto per andare a festeggiare il suo compleanno con le amiche, che non si ricordava affatto di noi ma che presa dallo slancio emozionale causato dalla rosa e dal nostro stato pietoso mi fa 'Come here, gimme a kiss'
E io bagnata come un pulcino e ghiacciata nel profondo, mi sono ritrovata a toccarla come se fosse fatta di cristallo.
Alla fine ovviamente non le ho detto un cazzo se non buon compleanno, e la mazzata finale me l'ha data Manu piu' tardi, quando gia' sotto le coperte e al buio mi fa: 'Ti e' rimasto addosso il suo profumo'.
Vuoi mettere?
-Arrivare a We Will Rock You (rimpiangendo di non essere andata a vedere Hannah) e scoprire che l'adorato annuncio 'At this performance the role of...will be played by..' puo' essere un'arma a doppio taglio quando il nome annunciato e' quello di Killer Queen.
L'orrore dipinto sui nostri volti era totale y final. Il tutto condito dai 6 spagnoli mezzi ubriachi che avevo vicino che mi hanno rovinato gran parte dello show.
Meno male che poi Rebecca non e' stata per niente malaccio, ma insomma, Mazz e' Mazz...
Gli altri (Peter, Jenna, Rachael..) continuano ad avere il fastidioso vizio di sembrare afoni e svociati per un tot e poi con una zampata vocale spianano i muri del Dominion.
-Correre al Palace per beccare Hannah (ancora rosicando di aver scelto WWRY over Spamalot e non aver manco beccato Mazz..) e sentirsi dire alla stage door '...ma veramente Hannah non c'era, stasera..'
Credo di aver cambiato colore 6 volte nei 5 secondi che mi ci sono voluti per riprendermi dalla tachicardia e rispondere 'Ok, le posso lasciare una cosa?'
Il tipo mi ha guardato, ha guardato la birthday card, mi ha fatto l'occhiolino e ha concluso 'Glielo porto direttamente in camerino..'
....vabbe', fàmpòcometepare, basta che glielo dai.
-Scoprire che il nuovo King Arthur e' il 5th Doctor. E scoprirlo purtroppo nel modo piu' brusco, ovvero sendendosi a teatro e dopo dieci minuti di spettacolo realizzare che Arthur non e' piu' tondo e pacioso, Patsy e' gobbo, rincagnato e sembra vagamente Sloth dei Goonies, Herbert ha smesso di saper cantare e Lancelot ha smesso di essere un bravo attore. Ringraziando tutti i semidei vichinghi poi sale sul palco Hannah, e tutto torna a posto. (per un attimo ho davvero temuto che ci beccassimo l'understudy. Cosa che mi ucciderebbe, senza dubbio, cosi' come mi uccise vedere Ave Q senza Clare. Questo show non si guarda senza Hannah.)
-Avere la Scooby gang al gran completo per una settimana e andare in busa profonda perche' sono gia' andati via e siamo di nuovo sole solette.

PS: tutto questo per Valeria, così la smette di rompere perchè non aggiorno. Ecco.