Sunday, June 03, 2007

Grazie.

E' finita.

Clare se n'è andata.

Grazie a tutti quelli che ci sono stati vicini.

Grazie a Sarah che continua ad abbracciarmi ogni volta che piango. Anche quando Clare tenta di abbracciarmi da 6 minuti, Sarah non si schioda e continua ad strizzarmi. Grazie.

Grazie a Simon per la sigaretta e per aver detto, subito dopo 'ciao', 'ho pianto come una ragazzina, là dentro!!'. Ho apprezzato molto la sincerità, cancro ambulante.
E per non aver riso dello scrapbook, ma anzi aver apprezzato l'impegno e le ore spese per realizzarlo. E la faccia assurda che hai fatto quando hai visto la foto con le banane e per averci confermato che eri ubriaco quando Mischa ti ha fatto la foto in cui infilavi la lingua nell'orecchio di Jon, visto che non ti ricordi di averla fatta.
E grazie per le storie a random su Clare.
E per essere uscito al Round the Clock Cafè con un gigantesco bombone di carta nelle mani di Trekkie Monster.
Ah, e per aver promesso di collaborare per dare i fiori a Clare sul palco, cosa che poi non hai fatto.
Per averle accarezzato la mano mentre piangeva poco prima di For Now, per averle dato l'ultima pacca sul culo prima di mandarla nel pubblico in Money Song, per averla tenuta stretta al curtain call.
E soprattutto per averle regalato un diamante di Tiffany dando il via a ore di speculazioni e prese per il culo, soprattutto da parte di Elle.

Grazie a Mischa per esser corso dalla BBC (Mischa! sei in tv!!) al Coward e per aver filmato 5 minuti di noi che piangiamo avvinghiate a Clare.

Grazie a tutte le ragazze oltreoceano che ci hanno sostenuto a distanza (Aliisa, Aziza, Crooky, Valeria), le ragazze di qui che sanno mettersi nei nostri panni (Zanna, Debra, Jenny..) e la Scooby Gang in Italia.

Grazie a Luisa e India, anche se poi sono sparite senza salutare.

Grazie a Kieran, carico di buste e mazzi di fiori che manco gli Sherpa sul K2.
Se fossi etero vorrei un ragazzo come te.
Prenditi cura di Clare, altrimenti veniamo a cercarti.
E non per prendere una tazza di tè, e nemmeno per sentirti recitare Shakespeare.

Grazie ad Elle.
Quando siamo in prima fila la gente ti fissa perchè sei bellissima, e grazie per la storia del diamante di Tiffany e di Kieran che deve stare attento a Simon, 'Io ce l'avevo un ragazzo, e non mi ha mai regalato un cazzo..' mi hai fatto rotolare per terra anche se ero devastata.

Grazie al Baffone con la bombetta che di mestiere apre la porta del ristorante di fronte alla stage door, che in tutti questi mesi si è fatto beatamente i cazzi nostri.

Grazie a Jon, per il candore con cui ci ha chiesto 'ma avete visto tutti e due gli show, oggi??'. Non dovrei ma sono contenta che ci riconosci.

Grazie a Gloria, per non essersi fatta i fatti propri e per avermi rimproverato che fumavo. Sono contenta di non averti mai parlato prima, le tue labbra mi freakkano e non riesco nemmeno a guardarti in faccia.

Grazie ad Ayesha per averci quasi rovinato la serata. In your face, bitch, continua a farti le foto e chiedere gli autografi, intanto lei ha detto a ME che le mancherò, non a te, brutta vacca rumorosa. Gne gne gne.

Grazie a Felix, per essere un timido cucciolone cinese e per avermi promesso che mi manda l'audio di Something in Common e per questo lo amerò a vita. Mi dispiace solo che ti sei perso la matinèe Fè, ti saresti sbregato. Soprattutto perchè Lord of the Rings non valeva la pena, nemmeno coi biglietti rimborsati perchè un coglione mercoledì si è rotto la gamba in scena.

Grazie a Luke che a i saluti finali si è messo a fare l'ascensore dietro la finestra con Gabe e Gloria. Almeno ha spezzato la tristezza del momento.

Grazie a Giles per la faccia con cui ha guardato i cioccolatini squagliati nel cappello e per essersi messo i riccioli da Hassidim alla matinèe.

Grazie a Julie, per aver pianto come una disperata nei momenti più impensabili (Alla fine di Everyone is a little bit racist?? Nel mezzo di Purpose?? Sei una Scatola, non dovresti piangere! ma poi una, due, tre lacrime..non un flusso continuo, a For Now eri fradicia cazzo..e se muovi la testa a quella velocità le lacrime volano per ogni dove, e ti ricordo che noi siamo in prima fila, grazie..) e per aver continuato imperterrita a sorridere, a recitare, a CANTARE..non so come cazzo ci riesca.

E grazie a te, Clare.
Per aver pianto davanti a noi, per la tua voce rotta dall'emozione mentre dicevi 'You know what? I can't..I cant right now..' quando ti abbiamo dato lo scrapbook, per avermi abbracciato dicendo che ti mancherò, per il modo in cui guardavi Manuela mentre ero a prendere il bustone da Elle, per il sorriso quando hai detto 'non vedo l'ora di dormire!!', per averci detto 'prendetevi cura l'una dell'altra', per il tuo guardaroba sfornito e i sandali orrendi e la pashmina bianca e tuoi capelli rossi e per gli occhi pieni di lacrime e il tuo cazzo di diamante di Tiffany e perchè sei stupenda e ti adoro e mi manchi.

Alla prossima, I love you, e grazie.

3 comments:

Anonymous said...

Grazie, grazie!

*si inchina,ritira i fiori e se ne va*

Ho visto il video, come al solito non la trovo sexy ma sembra davvero dolciccia, quindi capisco che vi mancherà.
Su, su.

*pacca sulla spalla*

'accia.

Nerwen said...

Valè, ripeto, non l'hai mai vista fare la faccia da Trekkie Monster col sopracciglio assassino, nè fare la camminata da Lucy..nè venire fuori dalla Stage Door con quei decolletè..*_* signùr mi tremano le ginocchia al solo pensarci..

Anonymous said...

Oh. La camminata di Lucy the Slut. E la voce di Lucy the Slut.
*SBONK*

Detto questo, che depressione, quasi piango dopo aver letto sta cosa..
Però è stata un sacco dolce, e spero davvero che continui a farsi sentire.. ve lo meritate..