Wednesday, June 20, 2007

Porc...

Cioè, una cazzo di volpe.

Capisco lo scoiattolo impazzito che si arrampica sul gelso per non essere divorato dal mio feroce mastino (AH!.AHAH!!....AHAHAHAHAHAH!!! Scusatemi mentre muoio dal ridere..), e quelli a Hyde Park che ti vengono a mangiare dalle mani..

Ma una volpe che ti fissa dall'altro marciapiede mentre porti a spasso il cane a mezzanotte no, mi dispiace ma non lo concepisco.
Soprattutto se ti guarda con la faccia di una che dice 'mh, bella pantegana che hai al guinzaglio, è di razza?'
E giustamente il cane si risente, ha puntato come fosse un setter da caccia, ero a un passo dal gridare 'Tally-ho!! si si, non c'è dubbio, è proprio tally-ho!', come il cavallo in Mary Poppins.

Una VOLPE.

Ma pensa te.

Saturday, June 16, 2007

Ancora tu?!

Dopo che sembrava tutto perduto, dopo aver temuto il peggio, dopo ansie da abbandono, rieccola.
La nostra Clarey.
Di nuovo in Q, di nuovo as Kate/Lucy.

E stavolta siamo noi gli 'amici-fuori-alla-stage-door-che-le-fanno-la-carrambata'. E se non era per Sarah che ci chiamava da LIVERPOOL mentre stavamo andando al ristorante thailandese non l'avremmo mai saputo se non troppo tardi (grazie piccolè..)

Sinceramente, uno dei momenti più incredibili della mia vita.
Cioè, vedere Clare che ci vede sopra le teste di ragazzine urlanti del forum di Q, corre ad abbracciare Manuela, la strizza come un panno bagnato e poi strizza me, il tutto squittendo ad ultrasuoni come una delfino in calore, non ha prezzo.

Sono decisamente ancora sotto shock.

E in più ci si mette Simon. Cos'è tutta sta carineria, sta voglia di chiacchierare, sto interesse improvviso se eravamo riuscite a parlare con Clare quando le fangirl ti hanno distratto, sto scambio di opinioni sul teatro musicale, sul fatto che sentite la nostra mancanza..
Ma che c'era nelle sigarette, robba bbona?
Ma mi fossi diventato nice tutto insieme...O_O

E ringraziando dio sta settimana è finita.
Caos e delirio a lavoro, mi hanno rubato il portafoglio (e meno male perchè stavo svaligiando Primark..), siamo andate a teatro una volta sola (We will rock you con Mischa...fucking amazing, mannnnn..), da domenica in poi sono stata fisicamente maciullata causa 10km a piedi alla Walk For Life, e ieri Clare, uscita dal nulla, felice come non la vedevo da tanto, che non riesce a leggere tutto lo scrapbook perchè si mette a piangere e si esalta perchè sta ridecorando casa..

Forse è questo quello che mi fa sentire bene..
L'aver coperto memorie tristi e le lacrime con un sorriso splendente.

Vorrei fosse sempre così, bumpare into each other come al Dress Circle quella volta con Manu, rivederla in un teatro, per strada, in un negozio, così, a random completo, anche a distanza di mesi, pur di avere la certezza si vederla ancora.

Mi sa che ne frattempo devo tenermi stretta quel sorriso splendente.

Monday, June 11, 2007

Walk For Life 2007


Wicked Witches of the East.


Kayleigh & Jenny


Shiz kids..


Kerry fingers!!!


Parrucca in crisi per Kristy/Flathead, aiutata da Elle/Nessa


"I'm Helen Dallimore and I can stop traffic with one hand"


6 km down, 4 to go.


Mischa!


London Eye


The lovely Caroline


Ensamble


Kerry!hotpants..


Ossignùr..-_-' (Nikky, Shona & CJ)


That's the Dalli!!


Wicked picnic (Caroline, Nikky, il culo della Dalli, e in lontananza il sosia grasso di George Micheal)


E per finire tutti al Profile a sbevazzare (maddechè, a sedersi sui divanetti, magari..): Nerwen, Debra e il naso di Jon.

All pictures by Nerwen, Mischa & Francyne.

Sunday, June 10, 2007

2 tired to even THINK for a title..

Ebbene si, l'abbiamo fatto.

Ci siamo vestiti da Shiz students, da Nessarose, da Green Baby, da Flathead.
Ci siamo svegliati all'alba di domenica per essere alle 10 ad Hyde Park.
Ci siamo registrati col nome Team Shonalene, rientrando nel primo blocco.
Ci siamo messi davanti al nastro di partenza e siamo partiti per primi.

E abbiamo fatto la Walk for Life, camminando 10 fottuti kilometri sotto il sole, per tutta Londra, cantando a squarciagola TUTTO Wicked, parti recitate, parti orchestrali, scimmie, flatheads, risposta dell'audience alle battute, rumori di scena, intervallo e corsa-ai-bagni-tra-i-due-atti compresi, e back to Hyde Park.

Dove ci siamo beccati la medaglia, una banana, 'na bottiglietta d'acqua che faceva schifo, e un bel cast di Wicked che ha cantato One Short Day e For Good, incoraggiati dai noi 25 scalmanati e basta (anche perchè il resto della folla era svaccata sul prato e praticamente morta).

Hanno cantato ste du' canzoncine (Kerry si è riffata l'anima che manco Shoshana Bean sotto acido, Helen si è inventata le parole, Shona piangeva dal ridere e il coretto sembrava l'Antoniano. Ah, e ovazione loro per il nostro Flathead a One Short Day, dio come siamo organizzati, abbiamo tutto..) si sono tolti le magliette di Wicked e si sono messi a fare picnic in mezzo alla gente mentre sul palco si dimenava un sosia di George Micheal che, ovviamente, mezzo parco ha scambiato per vero.

Io adesso hoi piedi ricoperti di vesciche grosse come il Wisconsin, il cane è sceso, mi sono fatta una doccia e mi sono sparata un bel Bacardi Breezer al cocomero.
Quindi provvederei a svenire.
Lascio che siano le foto a parlare, perchè io, francamente, gna'faccio ppiù.

E come direbbe Elle, let's not do this again, for a very, VERY long time.


Noi prima della partenza (come eravamo carichi, ve?)


Elle, Kim, Amie, Jenny e gli altri alla partenza (ancora molto carichi)


Elle e il suo amico pellicano.


Io, Elle e le medaglie


Il braccione di Kerry, Shona, avvinghiata a CJ, Elinor e Caroline.


Helen e i Kerry!hotpants, ZOMG.


Kerry looking pwetty..

Ce ne sono altre ma non ho la forza nemmeno per quelle.
Domani tanto siamo sul London Lite o su Metro, ci hanno fatto mettere in posa prima di partire..-_-' aiuto..

Monday, June 04, 2007

Rusty, the movie.

Per quello che vale, ecco il video di sabato sera con Clare.

Vedete se ci capite qualcosa, io l'ho rivisto talmente tante volte che è come guardare un film, non riesco a connettere che quel manico di scopa vestito di bianco avvinghiato in lacrime a Clarey come un koala all'eucalipto, in realtà, sono io.

L'unica cosa che non si capisce manco se lo faccio analizzare ai CSI, è che quando mi abbraccia e le dico 'I'm gonna miss you' lei mi risponde, mangiandosi probabilmente i miei capelli piastrati, 'I'm going to miss you too'.

Il che mi ha fatto crepare e risorgere in 3 secondi che manco gesùccristo, come potete ben immaginare.

Grazie Mischa, senza di te non avremmo nemmeno un ricordo da portare via.

Sunday, June 03, 2007

Che culo.

Ah, comunque..

Il cane è qui, sano e salvo.
Dorme sul pavimento della cucina e mugugna perchè ha gli incubi.

Cretino.

Ah, e venerdì non siamo potute andare a vedere Lord of the Rings perchè un beduino dell'ensable si è rotto la gamba in scena il giorno prima e hanno sospeso la performance fino a lunedì.

Che culo, eh?

Grazie.

E' finita.

Clare se n'è andata.

Grazie a tutti quelli che ci sono stati vicini.

Grazie a Sarah che continua ad abbracciarmi ogni volta che piango. Anche quando Clare tenta di abbracciarmi da 6 minuti, Sarah non si schioda e continua ad strizzarmi. Grazie.

Grazie a Simon per la sigaretta e per aver detto, subito dopo 'ciao', 'ho pianto come una ragazzina, là dentro!!'. Ho apprezzato molto la sincerità, cancro ambulante.
E per non aver riso dello scrapbook, ma anzi aver apprezzato l'impegno e le ore spese per realizzarlo. E la faccia assurda che hai fatto quando hai visto la foto con le banane e per averci confermato che eri ubriaco quando Mischa ti ha fatto la foto in cui infilavi la lingua nell'orecchio di Jon, visto che non ti ricordi di averla fatta.
E grazie per le storie a random su Clare.
E per essere uscito al Round the Clock Cafè con un gigantesco bombone di carta nelle mani di Trekkie Monster.
Ah, e per aver promesso di collaborare per dare i fiori a Clare sul palco, cosa che poi non hai fatto.
Per averle accarezzato la mano mentre piangeva poco prima di For Now, per averle dato l'ultima pacca sul culo prima di mandarla nel pubblico in Money Song, per averla tenuta stretta al curtain call.
E soprattutto per averle regalato un diamante di Tiffany dando il via a ore di speculazioni e prese per il culo, soprattutto da parte di Elle.

Grazie a Mischa per esser corso dalla BBC (Mischa! sei in tv!!) al Coward e per aver filmato 5 minuti di noi che piangiamo avvinghiate a Clare.

Grazie a tutte le ragazze oltreoceano che ci hanno sostenuto a distanza (Aliisa, Aziza, Crooky, Valeria), le ragazze di qui che sanno mettersi nei nostri panni (Zanna, Debra, Jenny..) e la Scooby Gang in Italia.

Grazie a Luisa e India, anche se poi sono sparite senza salutare.

Grazie a Kieran, carico di buste e mazzi di fiori che manco gli Sherpa sul K2.
Se fossi etero vorrei un ragazzo come te.
Prenditi cura di Clare, altrimenti veniamo a cercarti.
E non per prendere una tazza di tè, e nemmeno per sentirti recitare Shakespeare.

Grazie ad Elle.
Quando siamo in prima fila la gente ti fissa perchè sei bellissima, e grazie per la storia del diamante di Tiffany e di Kieran che deve stare attento a Simon, 'Io ce l'avevo un ragazzo, e non mi ha mai regalato un cazzo..' mi hai fatto rotolare per terra anche se ero devastata.

Grazie al Baffone con la bombetta che di mestiere apre la porta del ristorante di fronte alla stage door, che in tutti questi mesi si è fatto beatamente i cazzi nostri.

Grazie a Jon, per il candore con cui ci ha chiesto 'ma avete visto tutti e due gli show, oggi??'. Non dovrei ma sono contenta che ci riconosci.

Grazie a Gloria, per non essersi fatta i fatti propri e per avermi rimproverato che fumavo. Sono contenta di non averti mai parlato prima, le tue labbra mi freakkano e non riesco nemmeno a guardarti in faccia.

Grazie ad Ayesha per averci quasi rovinato la serata. In your face, bitch, continua a farti le foto e chiedere gli autografi, intanto lei ha detto a ME che le mancherò, non a te, brutta vacca rumorosa. Gne gne gne.

Grazie a Felix, per essere un timido cucciolone cinese e per avermi promesso che mi manda l'audio di Something in Common e per questo lo amerò a vita. Mi dispiace solo che ti sei perso la matinèe Fè, ti saresti sbregato. Soprattutto perchè Lord of the Rings non valeva la pena, nemmeno coi biglietti rimborsati perchè un coglione mercoledì si è rotto la gamba in scena.

Grazie a Luke che a i saluti finali si è messo a fare l'ascensore dietro la finestra con Gabe e Gloria. Almeno ha spezzato la tristezza del momento.

Grazie a Giles per la faccia con cui ha guardato i cioccolatini squagliati nel cappello e per essersi messo i riccioli da Hassidim alla matinèe.

Grazie a Julie, per aver pianto come una disperata nei momenti più impensabili (Alla fine di Everyone is a little bit racist?? Nel mezzo di Purpose?? Sei una Scatola, non dovresti piangere! ma poi una, due, tre lacrime..non un flusso continuo, a For Now eri fradicia cazzo..e se muovi la testa a quella velocità le lacrime volano per ogni dove, e ti ricordo che noi siamo in prima fila, grazie..) e per aver continuato imperterrita a sorridere, a recitare, a CANTARE..non so come cazzo ci riesca.

E grazie a te, Clare.
Per aver pianto davanti a noi, per la tua voce rotta dall'emozione mentre dicevi 'You know what? I can't..I cant right now..' quando ti abbiamo dato lo scrapbook, per avermi abbracciato dicendo che ti mancherò, per il modo in cui guardavi Manuela mentre ero a prendere il bustone da Elle, per il sorriso quando hai detto 'non vedo l'ora di dormire!!', per averci detto 'prendetevi cura l'una dell'altra', per il tuo guardaroba sfornito e i sandali orrendi e la pashmina bianca e tuoi capelli rossi e per gli occhi pieni di lacrime e il tuo cazzo di diamante di Tiffany e perchè sei stupenda e ti adoro e mi manchi.

Alla prossima, I love you, e grazie.