Friday, December 28, 2007

Sento Kurosawa che si ribalta nella tomba.

Ok, al contrario: non guardate mai film lesbici giapponesi.
Soprattutto non guardate mai Love my life. (che non si capisce se è una richiesta, se è un'imperativo, se manca un soggetto, e chi cazzo sarebbe questo soggetto, io? tu? esso?)

La protagonista cerebrolesa potrebbe indurvi in stato catatonico. Unito a un fashion sense di un lemure impazzito, minuti e minuti di subsubsubplot inutile e tedioso, l'assessenza quasi totale di colonna sonora e/o effetto sonoro, se non per qualche canzone tipo Avril Lavigne locale (Aburira Rabigune? E tra assenza di L e abbondanza di R, credo che il testo fosse ROBE MY RIFE...) sparata a caso, e una recitazione indecente che a confronto il live action di Sailor Moon con le cretine che andavano in giro scosciate urlando SARAMECCURY!, bè...era un capolavoro.

Adesso per ripigliarmi me rivedo la gnoccona indiana con l'accento scozzese (e Kate il fabbro de Il destino di un Cavaliere, che è quasi più bella di 8 anni fa, è di Glasgow e almeno sa recitare), così mi sciacquo un pò la retina.

*muore rantolando e cantando il ritornello di Chayya Chayya*

PS: Piuttosto..da quando Shrek è scozzese? Nei primi due non lo era. Ora sembra il cugino di Simone Lahbib. O_O

Wednesday, December 26, 2007

That's my ship out there..that little blue box...

Ah, on another note..

Doctor Who Christmas Special?

Oh yeah baby, bring it on..

A volte mi scordo quanto è geniale sto show. Kyle Minogue a parte.

Sono ancora dell'idea che Catherine Tate farà la sua porca figura, checchè se ne dica in giro..Anche se in realtà più che Donna è Lauren Cooper..
E ci dobbiamo sorbire Morta Jones per un altro tot di episodi..

Ma non importa. Rose, il Dottore è tanto triste da quando non ci sei più..corri che ti aspettiamo.. *rabbrividisce di piacere*

Hot indian anyone?

Un ringraziamento pubblico a BhMh, la nostra movie scout.

Prima della fine dell'anno sono riuscita a vedere un film per intero senza voler vomitare, il tutto grazie a te.

Non avrei mai conosciuto Nina's Heavenly Delights, cara la mia baby butch, senza di te.
E ti devo ringraziare.

Bellissime donne indiane.
Che cucinano curry fantastici.
Lesbiche.
E che parlano SCOZZESE.
Con tanto di happy ending.

Cosa si può voler di più dalla vita?

Non esistono ovviamente, sono figure mitiche più o meno come gli unicorni, le chimere e le mense aziendali con cibi decenti, ma tant'è...un film delizioso con interpreti deliziose, e una leggera voglia residua di chicken chakutti..

Grazie BhMh, mi dai grandi soddisfazioni.

Tuesday, December 25, 2007

Xmas '07

OMIGOD che noia mostruosa.

Potrei morire di pizzichi all'istante.

Thursday, December 20, 2007

You have a new friend request

Presente quando non molto tempo fa (oddio sembra un'eternità, e invece era solo sabato) ho detto che all'ultima di Seeking Susan il regista ha mantenuto cortesia e dignità, ecc ecc?

Ecco, quello stesso regista mi ha appena chiesto l'add sul Facebook.
Uno che ha come foto del profilo lui abbracciato a Debbie Harry.
Non so se sono più fangirl io o lui. Mi ha scritto che pare che Susan avrà 'un'altra vita, da qualche parte, in altra forma'..
Lo amo già.

Ah, e lunedì a prendere la crepe al mercato natalizio di Covent Garden? Mi sono litigata lo zucchero con Emma Williams.

Lo vedi che è destino? Susan vive! Lunga vita a Susan! (e a Twinks perchè è bbona.)

Tuesday, December 18, 2007

Hi moth, meet the flame.

Per chi non lo sapesse, io sono il controsenso vivente.
Nemmeno 'un', no io sono IL controsenso.

Nello specifico, sono considerata una cinica solitaria bastarda senza cuore e una bipolare dalle emozioni estreme e dalle passioni brucianti.
Nello stesso corpicino, ebbene si.
Sarà che sono Gemelli, che ne so.
Fatto sta è che se non sono psicopatica, poco ce manca.

Nello specifico specifico c'è una donna che mi stravolge.
Anche quando penso di essere tranquilla e serena, a badare ai fattacci miei in una sala cinematografica di un mall qualunque.
Sto calma, mi ripeto da giorni che huff, ormai è tutto passato, i tempi di Q sono finiti da un pezzo e ora posso gestirla come una persona qualunque, senza darle nessuno status particolare.

E quindi me ne vado bellamente al cinema, a vedere quella gran minchiatazza natalizia di Enchanted.
Pensando, giustamente, di andare a vedere Idina Menzel (5 minuti contati on screen e primi piani a dir poco unflattering. Voglio parlare col regista.).
Invece sta tizia maledetta, Amy non so che, mi ha ammazzato.

Cerco di essere più specifica nello specifico dello specifico: la protagonista mi ha ricordato talmente tanto Clare che ho pianto a metà film e ho sofferto come una bestia a ogni close up per tutto il secondo tempo.
Troppo impegnata a immaginare lei in quel ruolo, cosa avrebbe fatto, come avrebbe cambiato cosa e come, e ommioddio quanto sarebbe stata lovely...
Poi sono uscita, e ho pianto ancora.

Perchè sono triste, perchè mi manca, perchè a volte non mi ricordo il suo viso anche se mi sforzo eppure ho l'esatta forma dei suoi occhi stampata in testa, perchèperchèperchè..Vaffanculo anche ai perchè.

Non c'è giustificazione, è così e basta.
Mi toglie il fiato quando mi abbraccia e mi fa sorridere tanto che mi fanno male le guance.
C'è bisogno di spiegazioni, per questo? La gente va in giro a smantellare i propri sentimenti, di solito? O io lo devo fare perchè avendola conosciuta che faceva l'attrice, ovviamente sono fan. Ma se invece a me interessasse comunque? Come glielo spiego?
'Guarda, vorrei davvero che andassi a fare la cameriera col lavoro normale come avevi detto, così non mi devo più fare scrupoli se oso invitarti a prendere un cazzo di caffè'.
E' anche abbastanza ridicolo, voglio dire, cosa cazzo me ne frega a me del programma per bambini in cui viene mangiata da un marshmallow rosa impazzito, o la strega che diventa fungo e va in giro con una pecora morta appesa sulle spalle, o i muppets politicamente scorretti di Q.
Se era Les Mis era uguale, sarei rimasta fulminata allo stesso modo. Guarda caso anche la mia migliore amica è un'attrice di teatro, non sono meno orgogliosa dei suoi successi perchè non è nel West End o non appare in tv..
E mi sto giustificando di nuovo. Mapporc.

Tanto per concludere, segnalo anche questa, che è da ridere:
Sempre per chi non lo sapesse, io non ricordo i miei sogni. Se me li ricordo, è perchè sono incubi.
Lunedì notte ho sognato Clare.
Kieran l'aveva lasciata, ed era così totalmente triste e disperata che, nel sogno, non ho potuto far altro che abbracciarla e piangere a mia volta.
Manuela mi ha svegliato perchè singhiozzavo nel sonno.

Ora ditemi voi dove sta la parte cinica e bastarda perchè mi serve, mi serve SUBITO.

Per ora, ho solo la parte borderline e vi assicuro che non è una passeggiata.

Monday, December 17, 2007

The end of a (short) era.

Boo, è finita anche questa. Niente più Seeking Susan.

Sono contenta che alla fine siamo andate, me ne sarei troppo pentita.
E poi aò, alla fine je vojo bene a sto show. Ecco.
Voglio bene al direttore d'orchestra che fa headbanging col pugno in aria e ci controlla ogni tanto se stiamo rockeggiando con lui.
Voglio bene al regista che ha tenuto dignità e cortesia fino all'ultimo, a Victoria che piange al curtain call, a Kaisa che mette mani a random sulle tette altrui, ai miei bellissimi due posti in prima fila a metà prezzo. (mia moglie è un genio, che ci vogliamo fare..)

E Twin. OMG Twinnie. Quanto cazzo sei bbona.
Quegli addominali visti da vicino sono ancora più belli. La lingua sulle labbra durante Rip her to shreds è stata na mazzata e non era prevista. Non si fa. Non c'è storia, non vinceremo mai con una che è cosciente di essere come è.

Voglio un pò meno bene a quella lella persa di Chris Piper, che si permette di baciarle le tette e di prenderla a sberle sul culo. Idiota.
E un pò meno bene al guardarla da lontano e manco parlarle. Eccheccazzo, ma perchè mi devo paralizzare, persino con Clare è più facile..>_<



PS: odio vivere qui quando c'è il derby Arsenal-Chelsea. ODIO il calcio. E i tifosi. ODIODIODIO.
E il freddo porco? Not that great either.

Tuesday, December 11, 2007

The Mushroom family

Io sposerò questa donna.

Dopo averla vista col karategi, probabilmente anche Manu vorrà sposarla.

C'è Kieran di mezzo, che non si butta via, quindi vorrà sposarla anche lui, giustamente.

E vivremo per sempre tutti insieme in una felice famiglia polyamorous.

Monday, December 10, 2007

Fermate la slitta, voglio scendere.

Lasciatemi pimpare un pò, mi scappa un pò d'orgoglio..

The changes come in the personnel on stage, and Brown has picked an entirely new cast for Adrian Mitchell's narrative-driven dramatisation, arguing that this time he knew from experience exactly who he was seeking. This is shown best in his casting of Clare Foster as the White Witch: she is icily haughty with just a hint of adult-naughty too.

DISGUSTOSAMENTE orgogliosa.

Friday, December 07, 2007

Come to the carnival..

Penso che fossi ancora un pochino più orgogliosa di così, esploderei in mille pezzi.

This way to the mushroom

e prego guardate il filmato..

'HOW DARE YOU!'

Schifosamente, SCHIFOSAMENTE orgogliosa.

Wednesday, December 05, 2007

C'mon rip her to shreds

Twinnie-Lee.

Twinbo.

Twinks.

Tesoro mio. Vieni qui, siediti un attimo.

Trova due minuti per me e spiegami, dall'inizio per cortesia, come cazzo è possibile che proprio stasera avevi amici che ti venivano a prendere.

No, spiegamelo.

ECCHECCAZZO.

Tuesday, December 04, 2007

Le cose da non raccontare a casa..

Ma che razza di quartiere.

E va bene la volpe che cigola e mi stalka.

Va bene anche lo scoiattolo che mi prende il cane per il culo dall'alto dei muretti.

Ma pure il ragazzo musulmano che ti vuole convertire all'islam a mezzanotte mentre porti Aki, NO. Mi rifiuto.

Gia' uno che ti si avvicina con la tunica, la barba e lo zuccotto, chiedendoti se puo' camminare con te, non fa propriamente una buona impressione.
In piu' attacca una pippa infinta su Allah, i fuochi e non so che altro, e io sto DORMENDO praticamente in piedi..ma come ti viene in mente?!

Lui: 'bel cane..e' di razza?'
Io: 'Avoja, come no..'
Lui: 'Mi chiamo Asfhsdhlaba', sono musulmano..'
Io: 'Ma va!?'
Lui: *imperterrito* '..posso parlarti di Allah?'
Io: 'Potresti, ma non mi ricorderei niente tra due minuti..'

E cosi' avanti fino all'angolo di fronte a casa, dove con l'ultima perla di saggezza (Achim, secondo lui il nome del mio cane, che invece si chiama AKI, in arabo significa fratello), mi smolla finalmente e mi lascia andare a crollare sul letto.

Ma perche' c'e' sta gente in giro..E soprattutto, perche' mi trovano sempre?!?

Monday, December 03, 2007

You've got mail

Boo non sa scrivere emails.

E molto evidentemente non conosce l'uso dello spell check.

'nuff said.

Sunday, December 02, 2007

Everything in life, is only for now..

Ok, non la facciamo tanto lunga che sennò riapro le cataratte e viene giù il Nilo.

E' finita per sempre la nostra era di Avenue Q.
Se ne sono andati tutti, da domani nuovo cast e via, passa la paura.

Abbiamo detto grazie a tutti (Jennifer no), abbiamo abbracciato tutti (Jennifer no), vogliamo bene a tutti (a Jennifer NO).
Abbiamo fatto casino, fatto foto (per gli altri), scroccato sigaretta di rito a Simon con tanto di scambio salivale perchè me l'ha accesa lui, portato il 'love' di Clare a tutti (reazioni: Simon-'yeah, I should text her..', Sion-'Clare..Clare Foster?', Julie & Jon-'Awww...'), pianto, ancora pianto, riso parecchio, pianto ancora un pò.

Star lì fuori con Fem (che faceva foto alla folla di ragazzine urlanti con una faccia da bambino davanti ai regali di natale) a quantificare quanto si sono disperati questi disgraziati sul palco è quanto meno surreale. Ancora di più lo diventa quando con Fem finiamo a fare trades. Bislacco.
Sono successe cose strane, Julie che ha resistito in modo stoico, molto meglio di Giugno scorso, Gabriel ossigenato che appare e scompare, Jon che ci ringrazia per messaggi lasciati qualcosa come 5 mesi fa (minchia che memoria..), Simon che spergiura che non sparirà e mi farà sapere quando monta su il Facebook, Sion che ci chiama girlies (come Clare *faints*), tutti che mi chiamano a fare foto e io non me ne faccio manco una..

Insomma è stata una festona bizzarra e lacrimosa.

Curtain Call (c) by Mischa su nel Grand Circle (noi siamo quelli caciaroni in prima fila, da sinistra Sarah, Manu, io, Elle, Francyne)
Non si capisce perchè è lontano, ma erano tutti in lacrime. TUTTI. Anche Delroy.

EDIT per mettere la foto di Mischa che mi ero scordata, anche se è molto piccola, è praticamente prima dello speech di Delroy.

Non metto le altre foto perchè sono ridicole, ma questa vale la pena, penso sia bellissima.
Fem & Simon, (c) by Mischa
(Peccato il cappotto orrendo di Fem.)



E quindi basta, finisce qui. Domani sorge la nuova era di Daniel Boys. *bleurgh*


E mentre si decide quando tornare a Leeds (4 gennaio, baby!!), quando andare a vedere Seeking Susan che ha bellamente deciso di chiudere (andiamo martedì,a nche se ci terrei ad andare alla closing night) e se o meno andare all'ultima di Hannah (sta stronza), Nisha che lavorava al Coward mi tagga bellamente in questa foto che risale al Q Xmas Party '06, uccidendomi sul colpo.
Ho proprio sentito il mio cuore che faceva *crack*. Non è un bel suono, soprattutto perchè succede ogni volta che la vedo.



Ho 27 anni suonati e sono quasi sposata. Non dovrei amare così tanto qualcun altro.
Il fatto che la mia ragazza ami questo qualcun altro come e forse più di me?
Non aiuta.
AFFATTO.

Thursday, November 29, 2007

ONWARDS!!!

Migliori biglietti in the house per la West Yorkshire Playhouse: £22.00

Biglietti andata e ritorno per Leeds: £10.00

Preparazione mentale: nervosismo cronico per settimane.

La faccia di Clare quando il suo cervello ha finalmente computato che si, eravamo veramente noi e il suo OMIGOD: Non. Ha. Prezzo.

Adesso ho la sua email e non la voglio usare sennò faccio la fangirl, la voglio addare sul Facebook ma non oso perchè un rifiuto mi ucciderebbe, le volevo dire che anche coi capelli arricciati dalla calza della parrucca e tutti per aria sembrava la cosa più splendente dell'emisfero nord e non ho trovato le palle.
Le sue battute cominciavano o finivano sempre con ONWARDS!, l'ho trovato buffo.
La parrucca nera non le dona, la bacchetta tipo incrocio tra He-Man e Darth Vader era inguardabile (quella delle foto era meeeeglio..), l'attitude era eccezionale, le note altiiiiIIIIIIIiiissime (e chi se lo ricordava che è una soprano?? Sono rimasta come na fessa), le scarpe da flamenco e le calze grigie da 50 Den oscene. In compenso, la scena di strangolamento più graceful che abbia mai visto. A mezzo metro da terra, tenuta su per il collo.

Ah, e ad un certo punto diventa un FUNGO.
Una amanita muscaria, per la precisione.
Stavo mo-ren-do.

Tra l'altro quando mi ha strizzato tra le braccia bianche e esili (...ovvero quando le ho molto subdolamente contato con la mano sinistra tutte le vertebrine della spinuccia dorsale da fringuello che ha..) credo che il mio *SQUEEEEE* interiore si sia sentito anche fuori.

Siamo rimaste che torniamo, ma mi sa che tocca non dirle niente perchè a quanto pare 'Meno male che non sapevo che guardavate lo show, sennò sarei stata nervosissima!!', e vabbè, se lo dici tu...e quando viene il tuo ragazzo che fai, ti butti malata e non reciti? Suvvia, siamo solo noi, le tue 'girlies', le tue 'Crazeball'..

E per i posteri, visto che non se ne vedono altre in giro e ho avuto, ebbenesiloammettosenzavergognaalcuna, una crisi di pianto quando me le sono trovate davanti nel foyer (e per dimostrare ancora una volta che ha due vestiti in croce, quello è il giacchetto di Something in common):







E adesso vado a mangiare qualcosa perchè sto con due tramezzini da stamattina alle 8, ho avuto lo stomaco un tantinello serrato...

Vabbè, orsù andiamo in cucina, ONWARDS!!

Tuesday, November 27, 2007

I see the whole of time and space..

E vabbè, preparate corde e scarponi chiodati, mi sa che mi aspetta una arrampicata sul tetto del TARDIS di Earl's Court finchè la polizia non mi strappa via a forza.

ROSE IS BACK, BITCHES!!!!!

..and I won't stay alive

E' mezzanotte e 10.
E' il 27. Il che significa che al 29 mancano 2 giorni.
Io il 29 vado a Leeds.







....







Aiuto.

Wednesday, November 21, 2007

Facciamo il punto.

Ve lo dico, ho le palle girate.
Mi si è svampato (possibilmente senza rimedio) l'HD esterno.

Ho perso quasi 250G di musical, foto e cazzi vari. Mi devo ancora rendere conto, secondo me, sono ancora troppo calma.

Ma veniamo a noi.

Che schifezza sto Wicked Germania, mi interessa come il residuo che lascio nella tazza quando vado al cesso. Uguale.
Ma MOQ? e Madame AKABER!?!? Mi fa incazzare come il 'Prova a far moo' del Rent italiano, se devi fare un cazzo di musical lo fai come si deve fare, non Dr DillamonTH. Cosa sono, cretini i germanici? Che non capiscono DillamoND, era forse troppo complicato? fossero tutti parenti della Hunziker? (a proposito, chissà come sta, si sarà mai ripresa dal Defying Gravity di CJ il giorno di Halloween, o è ancora in stato catatonico in fila H all'Apollo Vic?)

Piove da 4 cazzo di giorni, Aki dopo la passeggiata è venuto a farsi asciugare senza nemmeno fiatare, rassegnato.

Manco mi va di andare a vedere Kerry. Preferisco Hannah, anche se è una stronzona. O Twinnie Lee.
Voto Twinnie Lee. O sennò Chicago, perchè no, c'è la Ruffelle, è tornata Amra-Faye, c'è ancora quella panzona della baby Osbourne, perchè no...

Abbiamo un nuovo membro in famiglia, si chiama Bruno, è un orso bianco in pigiama e vestaglia coordinata e ha un amichetto che Manu chiama Walkie e insiste che è suo figlio. O il fratello piccolo.. Poi ve faccio vedè le foto.

Sono raffreddata cronica.

Sto facendo fatica a scrivere sto post perchè Manu continua a farci rotolare sul letto.


Vabbè, dicevamo..

Simon fa una panto di Cinderella IDENTICA a quella di Jon, e pensa te? Fanno lo stesso personaggio, Dandini.

Manca una mesata allo speciale di Natale del Dr Who e non sto più nella pelle, mi esplode el corazòn. (Dita incrociate per il ritorno della pulzella bionda e dentuta e lo sterminio della culona nera coi capelli appiccaticci. Se succede giuro che mi arrampico fino in cima al Tardis a Earl's Court e non scendo finchè non mi porta via Scotland Yard. E comunque viva Catherine Tate, forever and ever.)

Mi risollevo il morale con questa ultima pazzia da Bad Girls, generosamente postata da BhMh.
Questa canzone rimarrà per sempre nel mio cuore (non si sa la volta che l'ho visto dalla prima fila quanto ho riso..)
Vi prego di notare quel donnino di SallyD, Zita che ha ben 4 parole da cantare, Nikki che evidentemente non era truccata quel giorno e quindi è ripresa da 6 km di distanza, e infine Caroline, che nel suo duetto con Laura non solo canta, ma tiene la nota per più di 10 secondi. Applauso signori, incredibile ma ce l'ha fatta.
Peccato che lo show abbia chiuso, evabbè..



(metto anche l'esibizione al G-A-Y per farvi vedere Sally che muove il culetto e Caroline, che è bbona quanto è stonata.)

Monday, November 19, 2007

E via che si ricomincia..

E finisce allegramente un'altro weekend, tra Bad Girls che se ne vanno tra applausi scroscianti, Luigi&Albe che tornano in Italia, la Yellow Bear che fa piani criminali per far entrare a tutti i costi il gatto nel paese (io me lo immagino, che se ne sta spaparanzato a casa che cambia canale fumando un sigaro e se ne sbatte altamente del resto..), Simon che fuma imperterrito al freddo e al gelo o reeee del cieeeeEEEEeeelo, Fem che fa solo jazz e manco un musical ad ammazzarla, neve ghiacciata e la cioccolata calda più orrenda che abbia mai bevuto EVER. Ah, e il capello sbarazzino di Tim McArthur che ci delizia con Taylor the latte boy con accento british.
Che bei momenti.

Ma più di tutto?

Mi mancherà sto donnino qui..



(Sento BhMh che muore sul colpo..)

Saturday, November 17, 2007

Nun se sà che sto a scrive.

Io stanca. Io stanca e distrutta e massacrata da 'sta settimanella sfiancante.

Domani arrivano Albe & Luigi. Io felice.

Noi visto Twinnie Lee già due volte e se ci riesco domani diventano tre.

Domenica Fem canta alla Lauderdale. Simon va a fare Wedding Singer in Tour. Glielo devo dire, gran minchione e io come cazzo faccio a venire a trovarti? Facciamo Clare 2 La Vendetta? Non potevi aspettare, fare qualcos'altro qui, nel frattempo che WS arriva nel West End? No?
No.
E allora vaffanculo. Vediamo se domenica ci offre qualcosa da bere come faceva quel gran signore di Martin o se svicola.

Twinnie è bbona. Minchia se è bbona. Alla fine del primo tempo di Cercasi Susan avevo le lacrime. Non è necessario che uno nasca così, obbbbbiettivamente. Cioè, onestamente, a che te serve tutta sta roba..
Di talento, hot come l'inferno, nice, eccheccazzo...
Le review di oggi sono tre il 'meh' e il 'che senso ha?', due/tre stelle, e se questo significa che chiudono presto per me sarà un altro doloroso addio.
Non possiamo nemmeno stare tutta la vita ad aspettare che torni in negozio da Manu, quanti cazzo di orsi dovrà fare questa??

Manuela guarda Hairspray originale e si sconvolge perchè non cantano. Ho creato un mostro.

Io diventerei etero per David Tennant. Basta che recita, però. Quando smette torno a battere i pezzi a Billie Piper, innit.

Cmq domani sera ci ammazzano Bad Girls e non so ancora se riuscirò ad essere lì per tenere la mano al cadavere agonizzante. Me ne sentirà la mancanza..

Twin è un sacco, sacco bbona. Lei hot. Noi cotta mostruosa.

Mmmmmmhhh....

Le volpi sono sparite. Mi preccupo.

Sono stanca. Non connetto tanto.

Non c'è niente di più triste al mondo delle band tributo.
Forse solo vedere Jorja Fox che se ne va da CSI.
Ma forse nemmeno quello.

...

Twinnie. Bbona.

Tuesday, November 06, 2007

The Scoobies do London (reprise)

Sopravvissuti anche a questa maratona teatrale.

*31st Oct: Wicked
La fantasia della gente si vede quando vai a Wicked a Halloween e l'80% del pubblico e' vestito da strega. Con tanto di verde in faccia, cappelli a punta (storta) e mantelli neri. Scope poche. Boo a loro e alla loro poca creativita'.
Abbiamo avuto CJ, average non eccellente, soprattutto perche' io volevo Kerry. Ma vabbe'.
Katie e' stata ciccia, abbiamo parlato di altri show, scambiato opinioni su musical visti e ancora da vedere, ci ha fatto domande a random (tipo ai ragazzi ha chiesto 'Per quanto restate stavolta?'..ma chettefrega??).
Si e' schifata che Alastair ci parlasse e non le e' piaciuto tanto Bad Girls (che lei ha visto a Leeds, con Hannuccia nostra..). Sta donna non sa nascondere i sentimenti..ottimo, visto che e' un'attrice, no?
Oliver e' uscito vestito da Morte, con tanto di falce e trucco rubato al teatro. Boo a lui che non guarda Doctor Who e gli abbiamo dovuto spiegare da cosa eravamo travestiti. CJ sembrava un travestito, o una ballerina spagnola, dipende da che lato la guardavi..Nadine e Sarah erano tipo casalinghe disperate, una aveva un mattarello in mano..Persino gli usceri erano travestiti, e il direttore d'orchestra aveva una maschera oscena da strega che al curtain call ha fatto saltare Susie dallo spavento. Sonoro LOL.

*1st Nov: Bad Girls Matinee
Same old, same old, Caroline e' bbona ma e' na cagna, Laura e' brava ma e' na mortaccina appesa, OMGSALLYDEXTER pwns the world.
Soprattutto quando ci parli e a stento ti trattieni dal prostarti ai suoi piedi e lei ti dice che le piaci. *izded*
Io mi diverto ancora un mondo a vedere questo show. Più trash è e più mi piace..
Chiude il 17, il mio cuoricino si spezza.
Proprio ieri che ho incontrato Caroline che fumava bevendo un te' dietro il Coward... *_*

1st Nov: Hairspray
Ahhh, Rachael, quanto sei cute. Appena ci ha salutato mi ci sono piazzata davanti sbattendo il piedino lagnandomi di come non canti molto nello show, non so se rendo, sono a livelli di pazzia mai visti. E il bello è che lei mi viene dietro con tutte le scarpe, invece di allontanarsi schifata come farebbe una persona normale..
E poi c'e' Fem, che chiama tutti babe, che sbaglia le battute e si prende per il culo da sola, che quando la chiama Simon ci mostra l'headshot che appare sul cellulare e alza gli occhi al cielo. Cioè non ha la foto del fidanzato, ha l'HEADSHOT del fidanzato. Coccola.
Lo show in se mi annoia a tratti, sara' che trovo i protagonisti pessimi e Michael Ball fa le stesse cose tutte le sere quindi dopo un pò non è più ciccio.
Al solito, guardare l'ensamble e' piu' entertaining.

*3rd Nov: RENT Remix Matinee
Che tocca guarda', nella vita. Meno male che c'erano i BIB a confortarmi. Qualche bella voce c'e', sicuramente. Tipo CraigAngelColParkinson, SadoMasoJoanne o DeniseGuardamiLeChiappeCosìNonNotiLeRugheSullaFaccia.
Peccato il resto.
Non so se e' piu' penosa PhilippaCosciaForte che si dimena in Out Tonight, MimiAnoressica che si e' "trasferita da Londra con Angel" e poi l'unico con l'accento britannico e' MarkPalestrato, l'insensata partecipazione del pubblico a Over the Moon (non bastava muggire, adesso devi pure andare sotto il palco a farti fissare le tette da MaureenAssatanata. Alla prossima produzione chiederanno un rene o altri organi a piacere), i costumi atroci (Goldrake!Angel deve essere uguale a Santa!Angel, nella loro testa..)..probabile pero' che la cosa piu' penosa sia la Van Outen che ormai sugli anta si crede ancora una pischella. Le calze contenitive sotto quelle a rete non aiutano.

*3rd Nov: Wicked
Finalmente Kerry. Finalmente di sabato sera. Non solo 'Fiyero Fiyero' con DUE mani sulle labbra *sono morta*, ma la nota finale piu' pazzesca mai sentita dai tempi di Idina. E che Defying Gravity. Mi sono mancati quei growls.
Highlight della serata: Oliver che esce, ci guarda e fa 'Oggi non siete travestiti!' (ma va! Non ti sfugge niente!) e Dianne che ci saluta, ci riguarda, guarda Marco e gli fa 'Ah, grazie per la foto, l'ho appesa in camerino!' e noi che siamo cascati dal pero perche' non ne sapevamo niente (Marky gli ha mandato la nostra foto dopo il party per la prima performance del nuovo cast. Sono passati 4 mesi e si e' ricordata, pazzesco.)
Katie non e' uscita, spezzando il cuore degli Scoobies.

*5th Nov: Desperately Seeking Susan
Non ho seguito un cazzo, lo ammetto. Ho guardato Twinnie-Lee tutto il tempo, senza vergognarmi manco un po'.
Cioe', non solo sa veramente ballare (dovreste vederla..), ma sa anche recitare. Intendiamoci, ha 4 battute, ma le dice DA PAURA.
Non solo (tenetevi forte), ma sa anche cantare. *gasp!*
Ma non cantare e basta.
Growla. E riffa. E OMG quanto e' bella.
A ripensare a WWRY ti viene da dire meno male che se ne e' andata da quello show, era sprecatissima.
Lasciamo perdere la cagnaggine di certa gente sul palco *coughemmawilliamscough*, gli accenti americani meno americani che abbia mai sentito (si, peggio di Shona White..), il plot uguale al film che era assurdo allora ed e' assurdo oggi..
Lo show in se fa abbastanza cagare, non so se senza Twin lo vedrei ancora (mi ha disturbato molto il pezzo in piscina, faceva molto recita di fine anno..) e come spesso accade gli understudies sono meglio dei principali (per dire, Victoria, che e' la cameriera messicana Maria, copre Susan ed e' 10mila volte meglio di Emma. Then again, ci vuole veramente poco ad essere meglio di Emma)..
E' Blondie che fa la differenza. Debbie e Co. potrebbero fare il miracolo. Chi e' che non salterebbe in piedi a far casino cantando a squarciagola Call Me?
E poi c'e' il Travelator. Ah, quante soddisfazioni quell'aggeggio. E' un piacere vederli tutti correre, saltare, rotolarsi sul quel tapis roulant gigante, che come se non bastasse ruota su se stesso di 360' e va su e giu' per il palco.
In piu' pezzi di scenografia che vanno e vengono, si smontano come le barricate di Les Mis, slidano, scivolano, ruotano, appaiano, e tutti che ci camminano su, ci ballano, ci trombano, ci precipitano da (e' difficile da spiegare, ma se vi ricordate il film e' quando Roberta ritrova la memoria..).
E io tutto il tempo a pensare a quelli di Wicked che praticamente cascano da fermi (vedi le statistiche di caduta dei Flatheads), e questi che piroettano con grazia per ogni dove (Twinnie ad un certo punto fa una roba con un piede solo sul Travelator che mi ha fatto cascare la mascella per terra, pazzesca..)
Honestly, non ho guardato molto altro che Twinnie.
No, seriously, vi potrei dire quante volte cambia vestito e parrucca e come si chiama il personaggio che fa per cui non e' manco creditata (la cameriera Flo, per la cronaca..e OMG per meta' show ha i suoi capelli! Rosso tinto all over the place!!) Ad un certo punto si rincorrono tutti dentro una discoteca e io ero totalmente WTF, non sapevo assolutamente come ci erano arrivati, ero troppo impegnata a guardare Twin dimenarsi. Ormone impazzito, mi perdonerete.
Il numero finale mi ha stroncato, sto ancora cercando di riprendermi. In più, di persona è una ciccia tenerosa e molto touchy feely.
E io mi sciolgo.

Per il resto abbiamo perso la Bonfire Night, abbiamo dormito poco e patito molto sui gradini gelati dei teatri a ore impensabili del mattino, bevuto molto caffe', speso molti soldi, fatto un sacco di foto..
E ora mi mancano tutti.
Soprattutto le due Scoobies che non sono venute. *cries*

Monday, October 29, 2007

Would you like my caaaandleeee?

Happy Diwali everyone!!!!!
*spara mortaretti e balla scompostamente*

Lo so che è il 9 ma qui si è festeggiato ieri, quindi cicca cicca.
*accende e spegne freneticamente il moccolotto elettrico da 50p comprato a Trafalgar Square*

Thursday, October 25, 2007

Coincidenze del cazzo

AAAAAAAAAAAARGHH!!

Fem alla Lauderdale House lo stesso giorno del concerto di Jenna in Svezia!!

MAPPORCAMIGNOTTA!!!!!

*esplode in fiamme*

Wednesday, October 24, 2007

Surprise sur-fucking-prise..

Ma perchè nessuno mi ha mai detto che Sandrina Bullock ha una speaking voice della madonna?

Mi sono tremate le ginocchia. Quasi peggio che con Julia Murney. Quasi.

AH, il concerto di Andrew Lippa.
Non so se è era più divertente guardare un gay ebreo mostruosamente talentuoso che fa fare il sing along a 40 persone in una chiesa illuminata a candele, o sua madre che dalla prima fila canticchia tutte le parole di Raise the roof.

Geniale.

Saturday, October 20, 2007

I love you because..of your Hairspray?

Cominciamo con la nuova ossessione delle fangirls del West End: Hairspray.



Esso è uno show colorato, casinista, anni '70 e ciccione.
Non è una risata continua come un Ave Q o uno Spamalot, ma si fa voler bene.

La tizia che fa Tracy mi sta un pò sul culo, mediocre come cantante e come attrice, al finale non aveva nemmeno più fiato, ma diamole tempo.
Il tizio che fa Link è un cane mai visto, non sa recitare nemmeno se glielo chiedono in ginocchio sui cocci e sui ceci.
Rachael è una grande, ma rischia che il suo fare l'oca venga scambiato per il suo modo di essere reale, e quindi che non sappia recitare. Noi sappiamo cosa sa fare e ci siamo spanciati. Peccato che non abbia nemmeno una canzone dove dar sfoggio delle sue doti, però in compenso balla un casino.
Fem è adorabile, e non vedo l'ora d vederla as Tracy.
Ellie as Penny è brava e simpatica, applauso. E growla come Kerry Ellis. Woo-zhaaa!!!
Seeweed è simpatico e caruccio, promosso a pieni voti.
Miss 'Baltimore Crab' Von Tussle era la nostra Mme Thenardier, hence much loving.
Lil' Inez è loverly, non si capisce se ha tipo 16 anni o se è solo bassa e cute.
Michael Ball è un ciccio adorabile e una gran bella donna. Fa ride, quindi promosso.
Il resto della compagnia sono Nikki da Wicked, orrenda. male figure e female figure ottimi e abbondanti, notevoli entrambi. Un comico che fa Wilbur che non fa ride pè gnente. Una masnada di ragazzini insulsi che passano inosservati.

Un pò di partecipazione del pubblico, un pò di sfondamento del 4th Wall, un pò di audience scalmanata e il direttore d'orchestra che fa l'intrattenitore che viene dal quartiere, e il gioco è fatto.

All in all, da rivedere, ma non 20 volte.

Andiamo avanti con la scoperta di ieri sera, I Love You Because, caldamente raccomandato da Yellow Bear e cast recording che personalmente adoro, messo in scena per un mesetto al Landor Theatre di Clapham.



Ma andiamo a sezionarne gli elementi.

Elemento 'compagne di scorribande':
India e Luisa, Amber e Nina. Era tanto che non ridevo così. L'highlight credo sia stata Amber che vagolava per off licence alla ricerca di una ciliegia. UNA. Per farmela annodare con la lingua. Alle 23.30.


Amber & Luisa (che non si sa che faccia tenta di fare..)

Euston, cercando di andare a casa e fermando sconosciuti per farci le foto..

Elemento GGiòdiGGiàcobs (Marcy).
Ggiòdiggiàcobs è bionda. Essa assomiglia ad un cocker spaniel, ma uno con un naso spropositato.
Essa è brava, e talentuosa assai.
Ella recita parecchio, e con skillz. Con la Z.
E canta anche. Ma senza Z.

Elemento PòlChìting (spettatore).
Egli non c'entra un cazzo con lo show, ma siccome è uno stalker part time, me lo ritrovo in ogni dove e a ogni spettacolo.
Egli non è veramente rosso di capelli. Ingannatore. E non ha un cazzo da fare da quando ha chiusto Little Shop, evidentemente, oltre che andare a vedere ex castmates.

Elemento Débbicuròp (Diana).
Debbicuròp ogni tanto pare uno scimpanzè, ma è brava assai e non ci dispiace.

Elemento RìcchardFrèim (Jeff).
Spassozizzimo, zi zi. Con la Z.
Nato per fare Nicky in Ave Q. Uguale preciso sputato.

Elemento DànielBòys (si pronuncia come si legge, incredibbbole! Ehm, cmq: Austin)
Egli è bravino, non eccelso. Manu lo odia perchè è basso. E perchè non sa fare gli alti (te credo, è basso. AHAH! Ah!....ah.)

Elemento MàrkGòldthorp (un altro! uguale a come è scritto!..vabbè: NYC Man)
Esso mi suscita sentimenti ambivalenti. Cioè non so se mi sta sul cazzo o se è bravo.
Metà di quello che ha detto non l'ho capito (la parte che mi sta sul cazzo). Recitazione interessante. (la parte brava)

Elemento LùsiWìlliamson (NYC Woman)
Ella è stata ottima tutta la prima parte, poi ha cantato una canzone e stavo per ucciderla, poi è tornata ottima per il resto dello show.
Pare stesse male. Lo spero per lei, sennò canta di merda.
Bei tempi comici, cmq.

Elemento 'scenografia'.
Hanno attaccato adesivi ovunque e la scelta funziona, si vede Manhattan dall'alto, le scale antincendio ai lati dei palazzi delle vie del Village e una camera da letto con carta da parati oscena (compensa il fatto che la suddetta camera è tutta viola, lenzuola comprese), più un fottìo di cartelli stradali sparsi a manciate.
Carino anche il gioco di luci.

Elemento 'costumi'.
Ok, ongnuno ha un colore e i colori si mischiano man mano che la storia procede.
Ma si poteva fare un pò più accentuata, sta cosa, no?
Tipo: gioiellino verde in un mare di azzurro..ma chi lo nota?
Il colore di Daniel qual era, color cacca? Beigiolino sporco? Forse l'arancione delle camicie? e che cacchio c'entra il giallo canarino della giacca alla fine?
Me un pò perplessa.

Elemento 'orchestra'.
Stanno appollaiati su un'impalcatura tipo piccioni. Il batterista deve morire di una morte lenta e atroce.
Non perchè il suono della batteria muffled è insopportabile (non è colpa di esso, porello, se mettevano una batteria normale non si sentiva più un accidente..), ma perchè anche quando non suonava, esso, si rullava con le bacchette sulle flaccide cosce.
Ma sarai cretino?

Elemento 'storia'.
Se non sapevo della citazione 'Orgoglio e Pregiudizio' non avrei mai collegato le due cose. Non vedo cosa c'entri. Marcy al posto di Darcy? Austin Bennet? Ma che indizi so'!?
Vabbè. Fa niente.
La storia è carina e basta, oh.

Elemento 'òdiens'.
Porca merda, i weirdo tutti io li vado a beccare.
Tutta la platea silente (60 posti o giù di lì), e gli unici due che parlano da soli vicino a me???? A sinistra India che esterna commenti tipo 'Non mi piace quella cravatta' o 'Che belle mutande' (a nessuno in particolare, lo dice a se stessa e basta), a destra una coppia di ultra 50enni panzoni, possibilmente gay, di cui quello asiatico era peggio di una pentola di facioli. E puzzavano di vecchio.
Più un simpatico mix di spilungone seduto proprio davanti e sollevamento generale e continuo di bicchieri, con conseguente riposamento di bicchieri.
Perchè, si sa, uno show non è uno show se non ti fai almeno una pinta o un bicchiere di rosso per atto.

Elemento magnereccio pre show:
Grande sausage & mash, jumbo cheesburger con wedges, perchè vagare per il quartiere alla ricerca di un cinese quando puoi mangiare al piano di sotto del teatro con una pinta di birra?



Lippa al Dress Circle mi sa che lo salto, non mi va proprio.

Piuttosto mettiamo insieme un pranzo sennò svengo. (è per questo che sto ancora a letto e in pigiama, che vi credete..)

PS: le volpi, tanto per la cronaca, sono due. E corrono come schegge.

Thursday, October 04, 2007

Unleash the mighty riff and tie this mother down

E anche questa e' fatta.
Non posso nemmeno dire di essere devastata, sono completamente vuota dentro.

Il fumo, Brian may che viene su dalla botola, tutti in lacrime, Minimouche che va al bagno ogni tre secondi, Rebecca insalamata nelle calze a rete di Meat, i mazzi di fiori, i glowsticks impazziti, il ritmo del battito delle mani, saltare, saltare e basta, Mazz e Jenna che fanno zompare per aria Brian facendogli gli scherzoni, Colin che arriva col parruccone da Jackson 5, Scaramouche scozzese che mi fa sciogliere le ginocchia, il macello, la calca, il sudore, l'euforia.
Tutto molto bello.

Pero' e' finito.

La 'Classe 2008' di WWRY e' gia' partita in quarta, una nuova generazione di rebels e yesthings, di Scara e Gazza, di Meat e Brit.
Lunedi' ti svegli ed e' tutto cambiato, il tuo cast non c'e' piu', al loro posto ci sono degli sconosciuti.

Ricardo e' incidentato, si e' schiantato con la moto.
Indi per cui, understudy: Jon, un 40enne ossigenato col fisico di un gabinetto rotto, piu' o meno canta come il Gazza originale e recita come un tarantolato. Maglietta orrenda da Fantozzi (Manu mi spiega che e' una Gaga shirt col logo strappato, io vomito copiosamente..)
Sabrina, la nuova Scara, la mia Eponine, con la mascella snodabile come i serpenti, in cui avevo riposto tante speranze. Parrucca nuova con le trecce e i nodini.
Sputata alla Fox, cammina come se si fosse cagata sotto.
Perche' mai Scaramouche dovrebbe essere scesa or ora da cavallo? Solo perche' e' una rebel non significa che non debba avere un po' di grazia..

Il fatto e' che Jenna ne aveva a pacchi, sapeva muoversi e, anche se faceva sempre le stesse mosse, sapeva cosa farci, del suo corpo, una volta in scena.
Stessa cosa vale per Rachael. Sapevano muoversi.

Lucy, nuova Meat, canta come una baby Kerry Ellis sotto acido e la voce da Chipmunk, ed e' meglio se sta ferma sul posto. Nel complesso non fa schifo, ma vederla arrampicarsi come un orango sulla macchina abbandonata e rimanere in piedi sul cofano in posa da Igor di Frankenstein Jr..be', you have to feel a little bloody stoooopid, that's all..

Mazz e' sempre Mazz, le e' preso a fare un po' la matrona del Bronx quando protesta che non esistera' mai piu' una Rhapsody, ma vabbe'. Viene ancora a bordo palco a farti l'occhiolino, e quello ti manda a casa contenta.

Alex e' ancora Alex.

Il nuovo Pop e' TERRIBILE. Non ci sono parole. Nemmeno alla recita scolastica, mai vista na roba simile, un cretino totale. Ed e' l'unico che non sa manco cantare.

Lain e' il nuovo Brit, l'ho sempre preferito a Colin quindi gli do il tempo di trovare le sue mossettine tipiche, non se la cava affatto male e la voce ce l'ha.

Globalmente, la migliore della serata e' stata Marianne Benedict.
E se sapeste quanto mi sta sul culo, sapreste che enormita' sto dicendo.

Hanno cambiato un sacco di piccole stronzatine, aggiunto battute, effettoni speciali da 3mila lire, balletti, cambiato nomi..
Per dire:
-ora prima di 'Oh come here silly banker' Scara dice 'ah, alla faccia del ricatto emotivo..' *risatone, proprio..*
-dopo Fat bottom girls le ragazze non vanno via, ma restano a semicerchio intorno alla pedana rotante, e ballano mentre KQ tenta di fare Don't stop me now.
Quando Kashoggi la ferma urlando, KQ si gira verso di loro e dice 'dopo' e le ragazze vanno via facendo i capricci. E non hanno piu' la velina nera attaccata al reggiseno, sono direttamente in mutande. (che se c'era Twinnie non mi sarebbe dispiaciuto affatto...)
-Al bar, dietro ai ribelli svampiti, ci sono ora tre mega schermi che simulano la superficie del lago, e quando Freddy emerge si vede sta statua in digitale che gocciola acqua *stupore*
-Gli stessi tre schermi scendono quando arriva KQ prima del finale, Mazz al centro e due loghi della Globalsoft ai lati, che diventano telecamere puntate sulla band quando rispondono al 'chi e' che osa suonare su Planet Mall', aggiungendo anche un simpatico scambio tipo: KQ: 'E dove siete?!' Band: 'Nelle bloody wings, dove credi che siamo??', segue Mazz che tenta di scacciarli via come se fosse circondata di insetti, prendendoli a schicchere.
Parte il 'mighty riff' e Mazz si shackera come sempre ma ATTENZIONE!! altro colpone di scenone, parte l'effettone digitale che avvolge KQ in un vortice e la polverizza via! *OOOOOOOHHH* Madonna quante soddisfazioni, sto show..
-Adesso Gaz entra in scena con un LIBRO. Dopo che i ribelli hanno passato 5 anni e mezzo a dire che hanno trovato 'static commercials stuck to walls e magazines like websites but that you could touch', questo coglione stratosferico si presenta con un LIBRO.
Tipo Elphaba. Naso tra le pagine, lo tira ai Gaga Kids, poi arriva Scara, che lo trova per terra e lo raccoglie e, SEGUITEMI ADESSO CHE E' IMPORTANTE SENNO' PERDETE IL FILO, comincia a leggere da una pagina le parole di Somebody to love *colpo di scena, gasp collettivo, svenimenti in sala*
-Ovviamente Kashoggi non ha piu' la sua cartelletta con la lucina blu futuristica durante l'interrogatorio, ma ha il fantomatico libro, che usa per questionare Gaz sulle cazzate che scrive.
-Il rebel leader non e' piu' Robbie Williams (passato di moda) ma e' ora chiamato Bono, anche se lui preferisce 'farsi chiamare SAINT BONO' (non vi sento ridere, provate piu' forte). Kashoggi irrompe nell'Heartbreak Hotel dicendo 'Finally Bono, it was time U2 become history..' (allora, ste risate arrivano o no?)
-Gli altri rebels sono piu' o meno tutti li', alcuni hanno nomi mai sentiti, NotGemma e' diventata Aretha al posto di Marianne. Marianne e' ora Lily Friggin' Allen, formando una triade con Amy Friggin' Winehouse e Charlotte Friggin' Church, concludendo l'introduzione con un 'whatever' detto in coro (ancora, non vi sento ridere)
-Chiaramente, non c'e' piu' la scenetta del coniglio che fa la frittata, invenzione di Jenna. Vi lascio immaginare quanto fa ridere detta senza il mimo del coniglio che tira le cuoia.
-Arichiaramente, non c'e' piu' wax on/wax off, invenzione di Peter.
-Hanno cambiato tutta la sequenza delle domande e le frasi che sente Galileo, Is this the way to Amarillo la dice quasi subito, Do you think I'm sexy e' rivolta a Scara e lei risponde NO. Perentoria. E continua a odiarlo per tutto lo show fino a quando gli dice ti amo. Ovvio.
-Anche tra i nuovi nomi di Scara ci sono cambiamenti, ha rifatto la sua comparsa Honky Tonk Woman che era sparito da anni. Ad ogni nuovo nome, Scara risponde NO, la faccia non basta a farci intuire che non le piacciono.

Insomma potrei andare avanti per ore, se non si fosse capito.

Che delusione pazzesca.
Adesso sono ridotta come le fangirl al cast change di Wicked.
Svuotata, amareggiata e un po' derubata. A stalkare il mio cast su Facebook.

Tutti sparsi in giro, Peter a fare Footlose tra le renne a Goteborg, Jenna non si sa dove (probabilmente in vacanza, dopo 5 anni e mezzo direi che se la merita prima di cominciare a fare un altro ruolo, anzi ci vorrebbe 'ne mesata buona in qualche Spa a non fare un cazzo, perche' 8 show a sera per 5 anni e 1/2, piu' tutte le prove, i concerti extra fa...fa un gran bel rompimento di coglioni e esaurimento di energie, come cazzo faceva non si sa. O si droga o Starbucks ha proprieta' nascoste..), Twinnie Lee a Seeking Susan (quanto rimarra' aperto? 3, 4 mesi? Di meno?), Rachael a Hairspray (gia' preso d'assalto dalle fangirls perche' mezzo cast di Wicked e di Fame e' andato a finire li'), Rebecca a Dirty Dancing (e non dico altro)...

E manco la foto con Brian May, checcazzo, so' due volte che lo incontro e due volte che mi scappa di mano.

Mi mancheranno da matti.
Non ho piu' il feel good show adesso, quello che dici: 'chemmerda di giornata, quasi quasi vado a Rock you cosi' mi sento meglio'.
Mi manchera' 'il tizio svedese' (come lo chiama Jenna), la mia gnoccona perticona sellerona, le incapaci dell'ensamble, le understudy che come caschi caschi bene, e le mie due ragazze, cosi' zeppe di talento it's not even funny.
Soprattutto Jennuccia mia.



PS: I Tizi Che Fanno EEEEHH erano anche qui. Tutte e tre gli show. Una in particolare tra loro sembra apprezzare particolarmente Mazz e il suo 'piacergli in tutti e due i modi'.
Specialmente alla last matinee:
Alex: The myth is a legend..or if you prefer, the legend is a myth..
Mazz: I like it both ways..
Tizia urla EEEEHHH
*pubblico si scompiscia per 5 minuti*
Alex: Yes madam, so we ALL have heard..'

Bei momenti.

Wednesday, September 26, 2007

You don't get mad, just madder than all the rest

Cosa c'e' di meglio che andare a teatro gratis?
Andare a teatro con un tenner. *flails*

Ieri sera e' stato di nuovo Bad Girls, e ho solo una parola da dirvi:

SALLYDEXTER!!


Ehm..*cough*
Anyway. Mo' che la registrazione e' venuta vado in giro gorgogliando The Baddest and the Best e il cabaret di Fenner (it's looking good! *itslookinggood* it's looking great! *itslookinggreat*) senza il minimo pudore.
Laura Rogers ha migliorato il suo accento finto scozzese (non del tutto, a volte ancora si scorda che accento sta facendo e torna gallese), Nicole ancora over acts ma compensa con la voce (secondo me e' una di quelle che tiene una nota anche a testa in giu' e con la testa in una pozzanghera.), Caroline e' una figa da paura e non me ne frega niente se e' leggermente migliorata o se le hanno abbassato di tonalita' One Moment cosi' la puo' cantare senza uccidersi (!!), puo' uscirle qualunque cosa da quella bocca, le basta agitare i capelli e mettersi in posizione da campionessa mondiale di scazzo e sono ai suoi piedi a mo' di zerbino.
Mi scrivo pure WELCOME sulla schiena, guarda.

Ma soprattutto. Sally. SALLYDEXTER. (si, quello e' proprio Travis. *_*)
Questa donna possiede cosi' totalmente lo spazio intorno a se che quando sale su quel palco non conta piu' nessun altro, e mi fa venire voglia di salire lassu' e abbracciarla forte, cosi', tanto per.
Per non parlare di quando canta.
Assoluta.

Rimango sempre molto colpita dalla struttura della scenografia, e l'ensamble fa dei controscena notevoli, a volte rubano l'azione principale..(sarei curiosa di vedere le understudies all'opera..)
Le musiche sono molto interessanti, alcuni passaggi sono sorprendenti, tutti a riempirsi la bocca di Charles Miller e compari, e forse il talento che cercano tutti e' sotto il naso del mondo ma non viene notato perche' porta il reggiseno.

Ma la domanda cruciale e'..se Caroline ha fatto Prince Charming nella panto di Cenerentola, significa che deve aver baciato delle donne, prima d'ora..
Allora perche' sembrano due ciocchi di legno?
Meglio del mese scorso, almeno si sono toccate come se non si facessero ribrezzo a vicenda, but still..
Cioe', si baciano meglio in foto, ma come se spiega stu fatt'?



PS: i tizi che gridano 'EEEH!!' (tipo i Knights who say Ni, i Tizi che fanno EEEH.) erano qui. Helen e Nikki si baciano e loro EEEH, Yvonne e le due Julies fanno All banged up, e loro? 'EEEEEEH!!'.
Ce li avevo proprio dietro. Ma CAZZO, applaudi, imbecille! Come tutti gli altri, gia' siamo tre gatti, hanno chiuso le balconate e gli stalls sono mezzi vuoti, capisco l'entusiasmo ma non ROMPEREICOGLIONI!!!

Tuesday, September 25, 2007

Alla faccia del gap.

Ok, problema matematico: come fa una di 26 anni ad essere la madre di una di 20?
Vabbe' che se ne sentono di tutti i colori, ma mi sembra un tantinello improbabile, il gap e' consistente..

E allora perche' Tim Burton ha deciso che ci dobbiamo tutti bere che Laura Michelle Kelly (anno 1981) e' la madre di Jayne Wisener (anno 1987)??
La invecchieranno e tutto, ma insomma...

Vabbe' che io penso ancora che Depp sembra piu' Edward Scissorhands che Sweeney, e che con una come la Bonham Carter (ancora simil Bellatrix Lestrange) come complice io mandavo a cagare Johanna, il giudice, gli elixir miracolosi, i pretucoli, le torte disgustose e tutto il cucuzzaro, e mi tenevo la pazza che fa le torte.

E che il poster con l'avvertimento: 'Attenti, Sweeney Todd sta arrivando' pare piu' la locandina de Il mostro della Laguna Nera..

Era meglio il primo:



Io lo vado a vedere solo e unicamente per Helena.
E Rickman, bello viscidone mio..

De gustibus. *sviene pensando ad Helena in corset e capelli arruffati che cucina torte*

Monday, September 24, 2007

How do you measure a year?

Right, ieri era un anno da quando mi sono trasferita.
Auguri a me.

E, incredibilmente, non l'ho passato a dormire come tutte le domeniche che il calendario manda in terra (con somma gioia del cane).
Invece mi sono alzata, preparata, sono uscita e ho raggiunto quelle stordite delle mie colleghe Ilenia e Lisa per andare a trovare Sam.
A LEYTONSTONE. Quasi zona QUATTRO.

A parte il fatto che da ste parti ci abita Katie, sembra un ridente villaggio, lontano dallo 'shabby east-London' preannunciato da Lisa.
C'e' persino la street fair davanti la stazione della metro, un palchetto con l'orchestrina, una masnada di tirolesi in costume tradizionale che balla (!!) e le bancarelle con la paccottiglia che manco a Porta Portese.
Giornata fantastica, caldo della madonna.
Ci siamo prese pure un caffe' ottimo, per dire. Lavazza.

Mezz'ora ad aspettare Lisa bloccata nel traffico, saliti in macchina simil camion da tour nazionale di George Michael (Lisa e' leggermente ossessionata, indossava anche la maglietta del 25Live..), girato a vuoto per 15 minuti e ri-imbottigliati nel traffico, per poi scoprire (dovevo prendere in mano io la cartina con le indicazioni, chiaro..) che la casa di Sam e' a 5 minuti a piedi dalla stazione.

Segue magnata stratosferica a sbafo della famiglia Sheik, scartamento di regali, spupazzamento della figlia grande (Nadyyah, 3 anni, attention span di un lemure sotto cocaina, si e' stufata dei colori e gli album di Winnie The Pooh dopo 7 minuti netti. Sticazzi, ho continuato a colorare io. Cosi' impara a colorare Winnie di viola. Tsk. Lisa mi prende in giro dicendo che ho comprato gli album da colorare per me invece che per la ragazzina. mai detto che non era vero. piuttosto Ilenia..mezz'ora a spiegarle chi e' Spot the dog e dopo averlo visto su uno degli album esclama felice: 'Spot the dog!'. Ovvio.), spupazzamento della figlia piccola (Sadyah, 5 giorni, letargia di un orso sazio, fa certe facce mentre dorme che uno che va a fare a teatro? Lo show e' gia' tutto li'. Apre gli occhi, mangia, crolla col latte ancora in bocca, arimangia, si riaddormenta, sogna, fa il broncio nel sonno, sorride, piange per 6 secondi e poi si riaddormenta. Uno spasso.), sparlamento di lavoro, e poi tutti a casa.

Acchiappa Manuela a lavoro, ordina la delivery a Pizza Hut, scontro con la volpe portando il cane (no dico, lo sapevate voi che le volpi fanno il verso di una porta che cigola? sentivo sto cigolio insistente che veniva dal front garden di una casa sull'altro lato della strada..guardo bene ed e' la cazzo di volpe, orecchie nere, pelo rosso, petto bianco. Che mi soffia come i gatti, solo che invece di soffiare, cigola. Pensa te. Io, ovviamente, mi la sono data a gambe.)

E basta, tutto qui.
Auguri a me, quindi. *spara un mortaretto. Uno solo, che stiamo in ristrettezze*

PS: per la cronaca? Ho visto 96 show, tra cabaret, regular performances e spettacoli all'aperto. L'anno prossimo, saranno almeno 100. E vaffanculo.

Sunday, September 23, 2007

I couldn't be happier

Ma dite sul serio?
Cioè, sta cosa della Goggi che pianta in asso Mike a Miss Italia perchè si è risentita...è vera? Si è offesa perchè non l'hanno chiamata in scena subito, ma mezz'ora dopo, come una velina qualunque? Se l'è presa a male perchè hanno chiamato prima Fiorello e poi lei, ha fatto tipo Paride, e si è chiusa in tenda e basta, non gioco più?

Ma staremo scherzando o che? Giuro che se la racconti in giro la gente non ci crede.
E adesso scommetto che il paese intero è lì a dibattere su sta cosa, eh?

A volte mi domando se sto facendo la cosa giusta, se non stavo meglio a casa con mammà, i miei 800 euro al mese e i week end a Ostia Beach.

Poi mi arrivano ste notiziole, come sto filmato che Mark ha passato a Manu, e ritrovo il senso del mio essere qui. Del mio non avere una televisione. Del mio vergognarmi talemente tanto di essere italiana, da far finta, sempre e comunque, di non esserlo.
A parlare inglese anche se non è necessario.
Sono arrivata a dire di chiamarmi Clare (senza i, mi raccomando) pur di non dire il mio nome e rivelarmi italiana al coglione di turno.

Dopo un filmato del genere, cosa si fa? Con chi te la pigli?

Quindi, già che c'ero, mi sono fatta un giro su Youtube, e mi sono sventrata di filmati di Beppe Grillo.
Ti voglio bene Beppe, ma mi dispiace che sprechi fiato, tempo, soldi e fegato per un popolo becero come il nostro.
Alla fine, i coglioni che annuiscono estasiati ai tuoi monologhi sono gli stessi che il giorno dopo vanno nel pubblico di Amici di tua sorella o come cazzo si chiama, o perchè no? A Miss Italia.
Cmq grazie a Beppe posso andare almeno a dormire tranquilla, sapendo che almeno un italiano su 58 milioni vale il suolo su cui cammina.

Intanto io me ne sto qua, sperando che domani sia, non dico bello, ma quanto meno non piova, che tocca andare a trovare Samera che ha avuto la seconda figlia e non abbiamo ancora capito come cazzo l'abbia chiamata (capirai, la prima si chiama NADYYAH, figuriamoci...) o dovecazzo abita, e devo ancora incartare i regali che ho comprato oggi da Hamleys, tra l'altro svenandomi.
Ecco.
Li mollo in massa, i miei confratelli italiani, e non me ne pento manco un pò. Ma proprio manco un pochetto.

E...signora Goggi? Lorè? Non te incazzà, stattene a casa tua che è meglio, abbi un pò di dignità.
Se ve ne è rimasta.

Friday, September 21, 2007

Are we going to rock, or what!?

Abbiamo rotto l'embargo. Grazie alla generosita' di Yellow Bear ci siamo beccati un We Will Rock You pazzesco tra capo e collo. Full cast, in gran forma.
Aggratise.

A parte la ottima cena a quel Thai impronunciabile che i Bad Idea Bears mi suggerivano, con gli schermi fuori dove pigi il bottoncino e ti si scorlla giu' il menu' (!) e dove la cameriera e' venuta a chiedere scusa per la lentezza del servizio (!!)..e che comunque, a mio parere, dovrebbe cambiare nome perche' mi urta non riuscire a ricordarmelo..

A parte quanto godo quando non pago io per vedere lo show..

Mi si stringe il cuore che ho ancora solo 2 performances da vedere, con questa gente..e mi mancheranno da pazzi.
Mi manchera' la scenetta del coniglio che fa la frittata di Jenna, il wax on/wax off di Peter, l'accento di Rachael..*cries*

MODALITA' SHUFFLE:
-Il vestito/parrucca di Rachael!Scara e' molto meglio di quello di Jenna!Scara.
-Ma almeno Jenna!Scara non ha piu' quella frangetta da Bratz, ingelatinata e tutta spiaccicata sulla fronte, ma un ciuffo normalissimo spostato di lato.
-Mazz era in vena, a quanto pare. Ha fatto delle facce assurde al pezzo del 'daily bikini wax' ('PULL!! ARGGHH!!!' XD). Se la flirtava con la prima fila che era un piacere, e al solito, sulla pedana rotante, si e' adocchiata due tre persone con quel sorriso furbetto che fa lei..
-Alex e' veramente, VERAMENTE bravo. Pero', un po' come tutti gli altri, fa esattamente le stesse mosse/facce/ tutte le sere. Non si stufano mai? Specialmente Jenna, so esattamente quando muovera' il braccio, o quando fara' una certa smorfia o mossa. Un po' mi snerva.
-Rachael ha scordato una battuta e ha pensato giustamente di sbottare a ridere, invece di provare a dire una cosa qualunque (non mi ricordo manco che doveva dire, stavano per partire per l'Heartbreak Hotel, doveva urlare una cosa tipo 'yay, andiamo tutti insieme trotterellando!', qualcosa del genere..invece ha abortito due parole e poi si e' scompisciata..Peter ha continuato a prenderla per il culo fino a No one but you).
EDIT: riascoltandolo, ho capito che e' il tipo che ha toppato, invece di dire 'defy the laws of gravity' ha detto 'defy the laws..odfkhfr the JUNGLE!' e rachael, giustamente, non ha retto piu'..
Plus, le sono calate le calze a rete durante Headlong, quindi, arrivati all'Heartbreak Hotel metre tutti erano concentrati su Robbie Williams e le presentazioni dei Bohemians, se le e' discretamente tirate su come uno scaricatore di porto e riagganciate al reggicalze..HAWT.(ovviamente io non la stavo fissando affatto, cosa andate a pensare..)
-Peter, dopo aver baciato Mazz sulla guancia come sempre a Bohemian Rhapsody, l'ha baciata sulle labbra. *DIES* (scusate, ma come direbbe Mark, io shippo di brutto..)
-La registrazione e' venuta, ghhhh!

Questo e' ancora il pubblico piu' cafone che abbia mai visto, un campionario incredibile di buzzurri e beduini armati di pop corn, totalmente incapaci di stare zitti per le due ore e rotte dello show, ma ANZI! se la canzone pompa il volume, trovano cosa buona e giusta alzare la voce, non sia mai che sti screanzati sul palco disturbino la loro conversazione con un 'GIMMEGIMMEGIMMEFRIEDCHICKEN' piazzato bene, figuriamoci..
O strillare scomposti 'EEEHHH!!' se Scara e Gazza si baciano (manco in prima elementare, seriously..) Ma poi cosa cazzo vuol dire EEEH?? Si strilla 'WOOT' o al massimo si fischia, che c'entra EEEH?
O tossire violentemente sulla mia nuca nel mezzo di 'Who wants to live forever', facendomi saltare sul posto (giuro chiedete a Manu).
Mi dispiace veramente per il cast, che si deve sorbire sto schifo tutte le sere.
Pero' senza pubblico non ci sarebbero i momenti esilaranti tipo lotta inter gender dell'audience alla discussione 'you are a girl, you are slower than me, weaker than me..'/'...more clever than you..', che ha bloccato Peter nel mezzo della battuta scatenando l'ilarita' generale.
Bei momenti.

Io, nel frattempo, devastata: Twinnie-Lee era li', gia' pregustavo l'assurdo balletto di Another one bites the dust, o i piumini rosa di Fat bottom girls..
E scompare. Cosi', all'improvviso, nel mezzo di Kind of magic, mi accorgo che non c'e' piu'. Rimpiazzata da un'altra.
Di conseguenza, passo tutto lo show a preoccuparmi e a domandarmi cosa cavolo le e' successo da farle abbandonare lo spettacolo dopo 3 canzoni.
Volevo chiedere qualcosa, a Rebecca, a Lain, non lo so..e poi alla fine non ne ho avuto le palle e sono rimasta col dubbio.

In compenso, mentre Peter sparlottava in svedese con un gruppo di semi-lapponi, ci siamo placcati Jenna, e salta fuori che sta preparando qualcosa per la mock up matinee. 'Qualcosa di piu' grosso di uno scherzo..vedrete..'
Mi spaventa, dovevate vedere che faccia da spia ninja che aveva, manco Lucy Diamond..
Speriamo bene..

Perche', anche se insisto a dire che "non piangero' affatto ma anzi mi divertiro' un casino, AHAH", in realta' sento nel profondo che mi struggero' senza vergogna nel mezzo degli stalls?

PS: Petra di passaggio a Londra per NYC, nel giro di una notte mi ha prima offerto e poi tolto da sotto il naso i biglietti per il concerto di Jason Robert Brown. Bastarda. Spero che Julia stia male e Lisa abbia la varicella, cosi' ti becchi la understudy, AH! *risata maligna*

Wednesday, September 19, 2007

Mice ahoy..

Mhhh... *coughcough*

Arrrhhh...
Land Ahoy..Arrhh..

*coughcough*

Basta, questo e' il mio contributo al Talk Like A Pirate Day.

Circolare, circolare, non c'e' niente da vedere..


PS: trovarsi un povero topino ancora vivo attaccato alla carta topicida nel basement dell'hotel e chiamare il maintenance per far qualcosa non e' l'idea piu' brillante del mondo.
Specialmente quando il maledetto shift engeneer polacco ti si presenta flemmatico, spatascia forte il povero topolino contro il muro e chiosa con sano pragmatismo piemontese (ma anche polacco): 'Adesso non soffre piu', vedi?'
Si, vedo.
Vedo che sei uno stronzo. Ma bello grosso. E polacco.
Tutto cio' alle 8:55 del mattino.
Lovely.

Tuesday, September 18, 2007

Feeeeeed me..Feeeeeeed me...

Fermo restando che se non era per Shona non avremmo maimaimaiMAImai speso i nsotri soldi per vederlo, alla fine siamo andate a When Midnight Strikes.

Non contando il caldo indicibile della sala lillipuziana (Finborough Theatre e' il nome altisonante, il programma lo chiama 'intimate', in realta' una stanzetta al piano di sopra di un pub di Earl's Court, dopo i cessi e poi su per due rampe, 50 posti contati, la prima fila attenta a non farsi pestare i piedi dagli attori o le capocciate in testa al curtain call) PLUS i riflettori, PLUS i due pinguinodelonghi mandati a tutta potenza e piazzati dietro la nostra capoccia (refrigerio 0, casino 345827697).

Non tenendo conto dell'inutilita' dell'opera, nonche' della (manco troppo) vaga somiglianza con The Wild Party di Lippiana memoria, compreso donna di facili costumi, festa con invitati bislacchi e imbucati dell'ultimo secondo, cocaina che spunta immotivamente ad un certo punto, camp in mood da Gay Pride fuori stagione, padrona di casa tormentata, tradimento coniugale e il bonazzo cucciolone sensibile che fa da capro espiatorio ad una relazione esaurita (e mica solo la relazione..)

Sopravvolando la canzone inno alle sigarette (Smoke 'em if you got 'em), un capezzolo inopportuno sbalzato fuori dal baby doll inguardabile di Nancy Baldwin, la scarsa quantita' di capacita' recitative concentrata in scena, l'orribile accento finto americano, la magrezza sickening di Stephanie Flavin (giuro, fa impressione, soprattutto perche' quando canta le sobbalza la testa e sembra uno di quei cagnolini che metti sul cruscotto..)

Soprassedendo a tutto cio': mah.

Cioe', non ho capito tanto il senso dell'ambaradan..
E ripeto, se non fosse per Shona non avremmo mai nemmeno saputo di questa produzione, non siamo certo nella Miller scene cosi' tanto.
E il bello e' che non e' nemmeno cosi' brava, Miss White, altro che Elphaba..

Il tizio al piano era DavidWorm, l'amico di Julie. Il personaggio piu' memorabile e' il camp Bradley (quello delle sigarette), ovviamente, il premio Olivier Miles Western. Susan Raasay (la stramba Zoe) sembrava uscita dritta dritta da un film Disney. (WTF con la scena del bonfire sul tetto?? Weird, man..)
Ci sono due o tre scene carine, un sacco di battute che dovrebbero far ridere (secondo Kevin Hammonds), troppa gente in mutande per i miei gusti. (io e India abbiamo passato il secondo tempo coprendoci gli occhi con le mani per non vedere quel tripudio di panze e petti villosi..)

L'attrazione del pomeriggio erano Annalene nella fila a fianco, Jodie Jacobs tre file avanti e Yanle in prima fila, scansata brutalmente da una vecchiaccia arrivata a meta' del primo tempo, talmente convinta che tutti hanno pensato fosse parte della scena (l'ingresso in scena degli attori avviene dall'ingresso del teatro)

In finale, se proprio non riuscite a farne a meno, lo studio cast recording esce a ottobre.

Prossima chicca, John & Jen (Lippa/Greenwald) con Helen Evans e Jon Hawkins, il 4, 5, 11, 12, 18 novembre.

Io sto a dieta musical, da adesso in poi. Questo significa che ho 3 We Will Rock You di seguito (i due cast change il 29 e la prima del nuovo cast) e poi QUATTRONODICOQUATTRO show per tutto il mese di ottobre, di cui uno e' il succitato WWRY, uno deve essere I love you because perche' senno' chiude, uno probabilmente e' Wicked ad Halloween coi ragazzi (boh..) e il quarto dovrebbe essere Spamalot perche' io devo ancora confrontarmi con Hannah e voglio vedere l'effetto che fa.

Finito. Completamente in embargo, affamata e abbandonata.
Mapporc...

Tuesday, September 11, 2007

Ricapitolando..

Presa dagli ultimi eventi, dal macello organizzato che e' la mia vita e dalle batoste morali che mi arrivano ultimamente, ho completamente scordato di recensire gli ultimi show visti..

(5 show in 5 giorni)

21 Aug: Billy Elliot
Entrata senza aspettarmi niente, vagamente infastidita da tanto clamore per un film che non mi entusiasmo' nemmeno, sospettosa di ragazzini apparentemente supahtalented..
Shock dritto al sistema nervoso.
La mamma morta, in qualunque show, fa la sua porca figura. E giu' di lacrime.
I ragazzini sono effettivamente dei mostri in scarpette da tip tap, Travis ha fama di essere il migliore dei 5 Billy (che culo), il corollario di nonna rincoglionita, fratello finto Corleone, amico con tendenze da Rocky Horror Show, l'insegnante con le ali tarpate..
Brividi, lacrime e risate. Orchestra sotto cocaina, numeri corali, lotta operaia, speranze infrante, bambine in tutu, scenografia brillante, performance sopra la media e un ragazzino alto un cacio e mezzo che va in giro dicendo 'wanker' a tutti.
Perfetto.
Unica pecca: Si sente la metropolitana che ti passa sotto il culo ogni 3 minuti. Non e' simpatico.

22 Aug: WWRY
Odio stare in mezzo agli stalls, non vedo un cazzo, io sono abituata alle prime 5 file. Piu' in la' di quello, e mi innervosisco. (e al cast change siamo negli stessi posti, booo..*cries*)
Soprattutto quando c'e' Afonso. Maro', che odioso. Io, se incontrassi qualcuno come il suo Galileo, lo prenderei a calci nelle palle. Mi fa schifo per Jenna, dover baciare uno cosi'..Brrr.
Twinnie-Lee e' bbona.
Rachael me la porterei direttamente a casa, semplicemente per come dice 'that's why you LUHV me'. Il fatto che abbia una voce fantastica e sappia persino recitare *GASP* non mi influenza per niente.

23 Aug: Wicked
Kerry-Dianne, Tickle-me-Elphie e Miss Nutter, non c'e' niente da vedere, circolare, circolare..(mai aspettato una Popular cosi' spasmodicamente..)

24 Aug: Spamalot
Ottima performance.
La sera in cui Hannah ci cercava nel Circle sbagliato. La sera in cui ci ha offerto i biglietti scontati.
L'inizio della fine.

25 Aug: Fame
Ossignore perche' hanno fatto questo revival, dimmi..che motivo c'era?
Carmen che sa cantare ma non sa recitare.
Tyron che sa ballare ma non sa fare nient'altro, FIGURIAMOCI recitare.
Serena, Shlomo, Vega, i professori, Iris, uno peggio dell'altro..
Povera Fem, l'unico faro nella notte buia di questa produzione sfigata..(gliel'ho detto a Simon: ma che voce c'ha!? Non e' umana!)
Il teatro piu' caldo che abbia mai visto, c'erano addirittura i ventilatori agli angoli del cricle per rinfrescare i poveracci..

30 Aug: Bad Girls
A prescindere che ti godi gli show moooOOOooolto di piu' quando sono gratis..
In generale ne vale la pena, ce li rispendo volentieri i soldi per vederlo ancora.
Certo, Nicole Faraday non sa recitare (non me ne frega un cazzo se e' la bestfriendforever di Shona White, e' una cagna, punto.), Caroline Head non sa cantare, lo show in se e' talmente bad che e' actually good..
Grosse rotolate, cmq.

2 Sep: In Sound Mind @ Absolute Joy, Sound.
Non so se era piu' ridicolo il controllo all'ingresso che manco al JFK, con tanto di gate detector, o lo show in se, composto di 5/6 'artisti' e noi nel pubblico. E BASTA. C'era GgiodiGgiacobs, understudy Audrey da Little Shop, Joanna Ampill che sembrava voler essere ovunque ma non li', un ex ensamble di Wicked, una ex ensamble WWRY, un altro paio di sfigati..
Penoso. La meta' di noi se ne e' andata a nel mezzo della performance. Il break e' stato piu' lungo dello show stesso.
Ma quanto puo' essere lame uno che canta una canzone natalizia a inizio settembre?
Scritta da lui, poi. Come all'asilo quando fanno la nativita' e tu sei l'angioletto con le ali di carta. Uguale.

3 Aug: Spamalot
La sera in cui ci ha finalmente visto al curtain call e ha salutato con la manina.
La sera dell'assalto degli americani testedicazzo alla stage door.
La sera in cui abbiamo meritato l'appellativo di 'her people'.
La sera che abbiamo camminato insieme fino alla macchina e per un pelo non finiamo tirate sotto perche' deve attraversare col rosso. Tre volte.
La sera del bitching di Bad Girls.
L'ultima sera felice.

(4 show in 3 giorni)
6 Sep: Spamalot
La sera in cui tutti si sono autoinvitati, in cui ci siamo ritrovati nella famosa fila D, in cui mi si e' infranto il cuore e in cui ho capito che non bisogna mai fidarsi di nessuno, soprattutto se di mestiere fanno gli attori.

6 Sep: If you got it, flaunt it, TheatreCare Cabaret @ Trafalgar Studios
Devastata dagli eventi post Spamalot, non e' che me lo sia goduta troppo..
John Owen Jones ad aprire, e' talmente amato che non fa differenza cosa canti, so good it's not even funny...
Bedella valeva la pena, una fantastica Mama Rose. Con le scarpe paillettate.
Jon e Simon superlativi, danno il meglio nelle improvvisazioni.
La tipa di Blood Brothers che ha cantato Johanna ha fatto il suo bell'effetto, i ragazzi di Lion King tutti bravi. Anche il presentatore era azzeccato, vetriolo e pleasentries.
Uno spasso, certamente soldi ben spesi, altro che la cagata al Sound.

7 Sep: WWRY
Finalmente seconda fila, mi mancava. Gigantesco gruppo prenotato tramite la famiglia di Lucy, ci hanno pure regalato i glowsticks..
All'annuncio che avremmo avuto non solo Rebecca come Killer Queen, ma anche Rachael come Scaramouche devo aver avuto tipo un orgasmo multiplo. Sexy!Scara e Underage!KQ.
Siubhan come Meat (sembrava piu' Pocahontas con la tinta...) e' un piccolo prezzo da pagare per una performance del genere, tanto non si sente nemmeno quando canta, e quando recita la noti appena. E' innocua, pora bestia.
Dopo 6 secondi dall'inizio di Radio GaGa mi sono accorta che non c'era Twinnie-Lee. Mazzata. *cries*
Sono riuscita pure a dire addio anticipato a Peter, in previsione della calca del 29..Non gli ho chiesto se torna subito in Svezia, pero'..Che cucciolone che e', non fa altro che dire Awww..
Io: 'Un'ultima cosa e ti lasciamo andare..'
Peter: 'Un abbraccio!'
E mi abbraccia ad orso. *e io che mi sbracciavo bofonchiando 'ma veramente volevo la foto..*
Faccio la foto.
Noi: Vabbe', ora andiamo..'
Lui a Manu: '..Ma..tu non la vuoi la foto?'
Porello, ci e' rimasto male..
Che scemo.
Rachael anche e' molto carina, sembrava una appena tornata dalla spiaggia, ma e' coccola anche lei, spero si diverta in Hairspray..

8 Sep: AVE Q
Ed ecco la sorpresa dell'anno, ci siamo alzate e siamo andate alla matinee delle 17 di Ave Q.
Ma tipo che siamo entrate a comprare i biglietti alle 16:56.
Intendiamoci, siamo riuscite ad andare solo perche' Mary faceva Kate/Lucy, altrimenti col cavolo. Manu mi ha persino fatto chiedere al theatre manager se mancava qualcun altro oltre a Julie..
Non e' nemmeno malaccio, la signorina Mary. Chubby, sweet, non eccelsa, ma ci sta tutta.
Jacqui, on the other hand, e' teribbbbBBBBBbbbile.
Mi ero scordata quanto sono bravi Simon e Jon. Mi sono mancati.

E ora in teoria niente fino al cast change di WWRY. Non credo che sopravvivero', siete avvisati.

Sunday, September 09, 2007

'til our dreams come true, we live on Avenue Q..

Ebbene si, siamo tornate a Q.

*GASP!*

E ci è piaciuta Mary as Kate/Lucy.

*ARI GASP!*

E la prima cosa che Simon ci ha detto, dopo la sorpresa iniziale che avessimo effettivamente visto lo show, è stata: 'Ho sentito Clare, ieri..'

Ma scusa, te l'ho forse chiesto, assuming bastard?

Vabbè Lipkin, e adesso che mi hai detto che cosa farà Clare tra 2 mesi cosa ti aspetti da me?

Che prenda un treno per Leeds, ovviamente, no? Pensi che mi metta a guardare gli orari dei treni e le tariffe, no? e che controlli dov'è il teatro rispetto alla stazione, e quanto costano i biglietti e quali sono i posti migliori, no, e che vada chiedendo disperata a chiunque passi di tenermi il cane per una notte, no? No? NO?

*sospiro rassegnato*

Poi cerchi di deviare il discorso su Fem, sul cabaret, se ci siamo divertite o no (noooo guarda, hai solo cantato Take me or leave as Nicky/Maureen con Jon Rod/Joanne, mi sono proprio annoiata...), su mille altri cazzi che non ci interessano..

E intanto io ho un tarlo nel cervello, e mentre ti guardo parlare con 3 kg di cerone in faccia, tutto quello che sento è: 'ClareClareClareClare'.

*si va ad internare volontariamente*




PS: Comunicazione di servizio per Miss Waddingham.
Se ho deciso che faccio la daft, la faccio, non mi faccio dire da te cosa fare o meno.
Che già mi fai incazzare abbastanza.

Friday, September 07, 2007

Tuesday, September 04, 2007

ASGHFKPFHHGH!!!! *izded*



Anche se non fosse stupenda, anche se non avesse una delle voci piu' impressionianti che abbia mai sentito, anche se non fosse un'adorabile pazza scatenata che attraversa ripetutamente col rosso (trascinando anche noi, vorrei aggiungere), ci da delle sceme e ci offre i biglietti gratis...

Come si fa a non amare una cosi'?? E' TROPPO ciccia..

Saturday, September 01, 2007

The Baddest and The Best

Capitolo Bad Girls. Recensione seria (-ish), tanto per cambiare.

Ok, senza Hannah non è la stessa cosa, un pò mi sento come se la stessi tradendo e ho passato 3/4 dello show ad immaginare lei al posto di Caroline...

MA: fa ride. E tanto. Ho proprio rotolato di brutto.
Qualche canzone rimane in testa, due o tre numeri sono da standing ovation, la scenografia e' semplice ed essenziale ma intelligente, Helen Frasier prende l'applauso al primo ingresso in scena e una tizia dell'ensamble è più brava della metà delle protagoniste.

Ordunque:

*Laura (la Helen) era nel workshop, assomiglia a Bridget Fonda, sa cantare ma non sa recitare e PER L'AMORE DEL CIELO quell'accento finto scozzese, nonononono.
Sei gallese, che ti sforzi a fare? Poi succede che Bodybag dice 'that scottish twat' e ti domandi di chi cazzo stia parlando. Non e' assolutamente scozzese, quello.
Era nella 7a stagione di Bad Girls, faceva una drogata di nome Sheena.
Ah, ha la gonna talmente stretta che le si vede la linea mutanda attraverso. Distracting. Tsk, tanga in questi casi, bimba.
E poi rossa tinta non è uguale a rossa naturale, sorry.


(Abbiamo bisogno entrambe di sbiancarci i denti...)

*Caroline (la Nikki) sembra la sorella di Cameron Diaz, ha una bella attitude on stage, non sa cantare ma sa recitacchiare.
Peccato non sappia cantare DI BRUTTO.
La salva solo che è hot, e parecchiotto. Sarà perchè si è pure tagliata i capelli come Hannah quindi adesso le assomiglia in modo impressionante? (un metro più bassa e 3 taglie in meno, ma siamo lì. Dalla fila Q, almeno, poi ci siamo spostati in fila BB con Mischa e svelato l'arcano..)
Ha una terribile cicatrice sulla spalla destra, fa malissimo solo a guardarla, anche se dev'essere di eoni fa.
Sembra piuttosto fuori di testa. Non è fotogenica, ma è hot, trust me on this.




(Ora, ditemi voi se proprio con me doveva fare quella faccia da idiota quando con gli altri ha poi fatto facce normali. Mai più a farsi la foto per prima, da adesso in poi, voglio essere l'ultima.)

*Nicole (la Shell) era nel workshop, è praticamente uguale, peccato l'accento cannato, non so chi voglia imitare, forse una matrona del Bronx in crisi d'astinenza, boh..di certo non Shell Dockley, cockney fino al midollo. Si agita come na scimmia, mostrando il tanga rosso alla prima fila, mentre Shell dovrebbe essere talmente indolente e pigra da muovere appena la testa, mi sa che non basta mettere 'innit' alla fine di ogni frase.
Perdonata perchè ha una gran bella voce.
Non si sa se e' slutty cosi' di suo o e' il personaggio, perche' quando esce dal teatro e' praticamente uguale. Ed e' un po' scary. Nice, ma scary.
A chi alla stage door le ha chiesto se avesse fatto Snowball in Bad Girls, ha risposto 'Si, ero Snowball Merriman nella 4a stagione..alla fine mi sono impiccata..'.
Secondo me non aveva idea di chi sono Jenny & Kayleigh, ha avuto proprio un attimo di blank quando le abbiamo detto che la salutavano, tipo '...riiiiight...'.




(no no, proprio un bel vestito di H&M, non c'è che dire..)

*Helen (Bodybag) geniale, canta e fa tiptap e jazz hands come niente fosse..che dire, mi sono emozionata tanto da andare in stato confusionale, chissà che cazzo ho blaterato.


(avrà pensato che mi drogo, masticazzi..)

*Sally (la Yvonne) voce della madonna, favolosa, rifattissima, non c'entra un cazzo col personaggio, ma è dieci volte più figa che nel telefilm. Anche la sua storyline e' decisamente meglio della finaccia che fa in tv. E' uscita col fratino catarifrangente a cavallo della sua bici, ed e' una persona deliziosa, il che non guasta.



(SALLYDEXTER!!!!! questa donna è adorabile..)

*Amanda (Denny) era nel workshop, sembra più la nonna di Denny, ma vabbè. Bella voce ma non troppo carismatica on stage..


(l'unica che si è voluta fare la foto dietro il billboard dello show, e ovviamente non si vede nella foto. >_<) *Emily (la Rachel che si impicca) non si impicca mai troppo presto, una così. Meno male che non canta, perchè il recitato ci è bastato. Poi non si e' capito perche' deve mostrarci le grazie in un nudo quasi integrale, maccheccefrega a noi? Soprattutto non capisco perche' l'hanno dovuta rendere una vittima, Rachel trescava volentieri con Fenner, non era mica costretta..Mah. *Maria (Noreen Briggs) era la vera Noreen in tv ma appare solo nella 4a stagione, è una vecchietta tanto caruccia con un bad attitude che mi ha fatto letteralmente rotolare con le lacrime. Geniale. Mio Tony personale, attrice fantastica, una che ha fatto da Fiddler a Shakespeare ed era nel film di Victor/Victoria.. *Chris (Justin/Dominique) non ci è chiaro il cambio di nome, è chiaramente lo stesso personaggio, ma non si è capito che funzione avesse oltre a provarci con Helen e chiudere e aprire le porte.. *Julie/Rebecca (Julie S/Julie J) favolose, le mie preferite dello show. Julie era nel workshop. Gran bei pezzi, soprattutto quello con Yvonne, eravamo piegati in due..Julie S si becca anche l'assolo e lo porta a casa con grazia. *David (Fenner) è piccoletto e non fa troppa paura, ma fa abbastanza schifo, soprattutto quando si deve spogliare e rimanere in mutande cavalcato da Nicole. Ew. Bravissimo.

Il tutto inframezzato da pensieri modello: 'Questa Hannah la spaccava di brutto..', o 'te la immagini Hannah che si rotola nel letto a quel modo, coi jeansattillatistretti e la canottabluZOMG!?' Poi arrivo a casa e mi accorgo che dal sito ufficiale hanno tolto le canzoni del workshop e hanno messo due canzoni del cast del Garrick (Every Night, che è il duetto Helen/Nikki, e The Baddest and the Best, dove Denny e le altre convincono Shell adn allearsi con loro contro Fenner), con le foto nuove e il videoblog di Nicole e Amanda dietro le quinte del teatro. Ma cazzo. In compenso mi sono resa conto che nella scena del duetto Fenner/Bodybag le poliziotte/chorus line sulla scala in realta' sono sempre loro, le protagoniste, quindi ho cercato la foto del workshop e zacchete, ecco Hannah, caschetto biondo e uniforme luccicante, l'ultima in fondo perche' e' talmente alta che anche al primo gradino delle scale avrebbe coperto quelle sui gradini dietro.
E ovviamente siamo passate da Hannah per dirle che ci era mancata, per dirle con nonchalance che VOGLIO quei biglietti gratis, per chiederle se e' vero che della storia del reality svedese, per dirle che mi ero fatta la foto con Laurada vera fangirl e che lei la baciava di sicuro meglio, mica quei bacetti da prima elementare che da Caroline.. E lei non c'era.
Era andata via alle 10:30, il tizio ha detto 'va sempre via verso quest'ora..' Un par di palle, se non sono le 11 passate non esce mai. MAI. Ma vabbè. Non si può avere tutto, no? Mi accontentavo di biglietti per la premiere di Bad Girls, ma a quanto pare non avremo manco quelli, non sono in vendita. MASSEPO'???

PS: Per farvi un'idea dell'amazingness che poteva essere questo show col giusto cast, HANNAH WADDINGHAM - ONE MOMENT (Grazie ValeX!)

Friday, August 31, 2007

*FLAILS!*

Mi scuserete se sento TheatreRadio a lavoro, se alzo leggermente quando passa un Cast Recording che mi aggrada particolarmante e se canticchio/fischietto/mimo le parole (se le so, ma soprattutto se NON le so) e ogni tanto faccio le routine di ballo.

Sono giustificata quindi se quando passano Hannah con 'Our kind of love' o 'Let us love in peace' (da The Beautiful Game, il cielo benedica Lloyd Webber..) vado totalmente via di testa e mi agito scompostamente urlando 'PORCA PUTTANA c'e' Hannah alla radio!!!' e se usando la forza propellente del mio gesticolare mi scaravento da un lato all'altro dell'ufficio, travolgendo colleghi, stampanti, archivi e risme di carta che non si sa perche' stanno spuntano sempre da per terra, come i salami di Jacovitti.

E anche se non lo fossi, ma sti cazzi insomma E'HANNAHALLARADIOSENTICHECAZZODIVOCE!!!

*FLAILS*

Saturday, August 25, 2007

Il club delle sceme

Alla fine di questa settimana musical (con Albe & Gigi! *waves*), rimarrà soltanto Hannah.

Questa donna canta e io mi dimentico di respirare.
Quello che fa, questo metro e 81 di donnino biondo, è incredibile. Come parla, quello che dice, come lo dice, mi lasciano senza parole.
E stranamente non ho l'effetto Clare, se non proprio a livelli minimi.
Riesco a parlare, a scherzare, ad avere un senso..

Cioè una che esce e ti dice 'Vi ho cercato al curtain call, ma non vi vedevo..'
Noi: 'Abbiamo visto, eravamo al circle sopra.'
Lei: 'Ah..ma avevate detto che eravate al Grand..'
Noi: 'Anfatti.'
Lei: '...allora come si chiama il primo circle?!'
Noi: O_O 'Hannah: Dress Circle, Grand and Balcony..'
Lei: '...Davvero??'

E gliel'abbiamo dovuto SPIEGARE.

Quindi è finita che ci ha cercato due volte coprendosi gli occhi con le mani per non accecarsi coi riflettori e non ci ha trovato.
E' finita che ora abbiamo dei biglietti ridotti che ci aspettano al botteghino, col suo sconto personale, per qualunque data decidiamo di andare.
E' finita che ha deciso che manterrà un nuovo riff in Find Your Grail solo perchè le ho detto che mi ha fatto impazzire. (ed era incazzatissima con il direttore, a Diva's lament non ha aspettato il suo attacco e sono partiti prima..meno male che le abbiamo fatto tornare il buonumore con un paio di complimenti messi bene..)
E' finita che abbiamo fangirlato Mazz Murray e Celine Dion tutti insieme trotterelando.
Per poi fangirlare ME, per due disegnini buttati lì con un fiore. Vuole che li faccia pubblicare, la pazza. E me li imita. Come se io non sapessi cosa ho disegnato.
E' finita che ormai le abbiamo detto che andiamo a NYC a vederla, cane o non cane, fotte na minchiazza a me..
Ed è finita con Hannah che, al racconto di Manu e delle sue figure di merda alla stage door del Palace, la guarda e fa: '...che scema..che scema!' e io ho tipo orgasmato perchè quando parla in italiano non ci capisco più un cazzo.

Hannah sorpassa Mazz che ci conferma che non va via al cast change di Rock You, batte Kerry che fa toss toss alla perfezione e fa le No Good Deed più hot del secolo, di sicuro batte i coatti incapaci di Fame, batte Dianne in genio comico e nelle foto pazze, straccia i ragazzini portento di Billy Elliot, surclassa chiunque altro per amazingness, per potenza vocale, per personalità, per talento, per generosità e per senso dell'umorismo.
E diciamocelo, anche in hotness.

Anche se dalle foto che le ci facciamo, non si direbbe...*rolleyes*



*TipregofachenonsiaunaltraClare, tipregofachenonsiaunaltraClare..*



Ah, btw, Dianne e il suo 'I don't do sexy' + The Ellis





(Io, Shannon, Dianne, Manu/Io, Shannon, Kerry, Manu (C)Mischa)

E ah, la No Good Deed che ha registrato Mischa. Kerry pare accorgersi quando si accuccia, si vede che scuote la testa.
Secondo me Mischa se lo poteva evitare, soprattutto perchè aveva già fatto un filmato di questa stessa canzone qualche settimana fa, poteva almeno sceglierne un'altra.

Una dove Kerry non guarda dritta in faccia la prima fila..
Così evitavamo di fare figuracce alla SD quando gli ha detto 'credo che tu abbia già abbastanza roba, su quella macchinetta, per stasera..'

Bella mazzata, no?

Saturday, August 11, 2007

Happyness is a star

A volte mi scordo da dove vengo, chi sono stata finora e perchè sono come sono adesso.
Poi succedono microeventi che a chiunque altro sembrerebbero insignificanti notiziole da pagina degli spettacoli.
Per me, invece, sono un tuffo al cuore e un tale rigurgitamento di orgoglio e ricordi che non proverei nemmeno per la mia stessa prole.

Michelle Pfeiffer ha avuto la sua stella sul Sunset Boulevard, e io sono stata felice.
Mi sono ricordata che metà della mia vita è stata legata a questa donna abbagliante, che l'ho amata con devozione da otaku giapponese e con un'intensità da lesbicaccia in erba dalla tenera eta' di 11 anni.
Che dopo due mesi in America l'unico souvenir che ho portato indietro sono le cards e il poster di Batman Returns (inguainata in pvc attillato, con le labbra scarlatte e il ghigno di chi ha qualcosa in serbo per te).
Mi ha guardato da sopra la testiera del letto per 10 lunghi anni.
Cambiato stanza, cambiato arredamento, cambiato tutto, ma lei era sempre li'.

Poi, l'ho arrotolato e messo via.
Perchè non mi sembrava giusto, perchè il livello di rispetto per questa donna era ormai troppo alto per adorarla come una semidea su un altarino.
L'ho seguita attraverso matrimonio, figli (adottati e non), carriera (mai troppo in alto, mai nel fango, niente di indimenticabile ma tanti piccoli cult, le nomination all'Oscar in cui non credeva nessuno..), progetti (le charity, i fundrising, la casa di produzione cinematografica, Ally McBeal..)
Dire è la mia attrice preferita e' ridicolo e riduttivo (e anche abbastanza fasullo, perchè è e sarà sembre Greta Garbo..), e non ha niente a che fare con il motivo per cui il cuore mi e' esploso più di una volta al solo sentirla nominare.
Mi sono innamorata, di quel tipo di amore di cui solo i ragazzini sono capaci, in quel modo non ossessivo ma devoto, senza vergogna e col cuore in mano.
Avrei potuto amare mia madre, a quel modo.

Non ho mai smesso, si è solo fossilizzata e congelata in un angolino della mia mente, chissà dove. Ma è lì, Michelle ma belle, immobile ma presente, calda e luminosa.
A volte la vedo di sfuggita sulla copertina di un giornale e mi sembra ancora la ragazzina in jeans attillati di Tutto in una notte, o la donna che volava dai bastioni dei castelli in LadyHawke.
Ha 50 anni adesso, ma è bella e luminosa come la prima volta che l'ho vista, 16 anni fa.

I couldn't be prouder, Michelle.
I love you, still.

Reminder

Note to self: mai e poi MAI andare a mangiare al Thai Square di Angel di sabato sera.
Anzi, non avvicinarsi proprio ad Angel, il sabato sera.
Meglio ancora, non fare niente a Londra, di sabato sera.

Evitare teatri, piazze, pubs, ristoranti, lungo Tamigi, cinema, cessi pubblici e cabine telefoniche.

Barricarsi in casa e aspettare con moderata ansia il lunedi', quando le strade diventano di nuovo praticabili, non devi ammazzare qualcuno a gomitate per fare due metri, i livelli di ubriachezza della popolazione sono di nuovo sotto i livelli di guardia e io non mi devo lasciar guardare con aria di sufficienza da una cameriera thailandese quando oso presentarmi senza aver prenotato, manco fosse il Ritz..

Wednesday, August 01, 2007

Sò traguardi nella vita...

Nel breve giro di un paio di mesi so' riuscita a:

-Avere incontri ravvicinati del 2 tipo e 1/2 con 5 ragni, di cui il piu' piccolo dalle ragguardevoli dimensioni di un piccolo yak.
-Scordarsi che Blair mollava e che quindi ora abbiamo un nuovo Prime Ministah, di cui so a malapena il nome. No, nemmeno quello, so solo il cognome.
-Vedere il nuovo cast di Avenue Q aggratis (benedetti West End Live e Dress Circle), e meno male, perche' francamente facevano cagare. (Non sono decisamente pronta per tornare a Q, anche se mi mancano i ragazzi, i worms, il teatro e ho ancora attacchi di pianto quando penso a quella stronza dai capelli rossi che nel mezzo di una canzone ci tana e ci fa 'HELLO!'...god, che brutto voler odiare e non riuscirci..)
-Passare la seconda parte della MidKnight Matinee di Spamalot a piangere. Serata rovinata per cazzi miei, mentre il resto dei Wickeders sparsi per il teatro se la rovinava arrotolandosi nel drama che si spande ogni volta che vanno a vedere Wicked (ci erano andati la sera stessa, massepo'?? E' come essere invitati a cena dalla Regina e decidere che e' una buona idea bere 64 bottiglie di birra a stomaco vuoto prima di presentarsi a Buckingham Palace. Un tantinello controproducente..).
Peccato perche' il primo atto e' stato eccezionale.
E avevo Mazz Murray seduta davanti.
No dico, Mazz 'Killer Queen' Murray.
Hannah a cantarsi via la faccia sul palco, Jon Simon & Sion seduti 3 file dietro, Martin Oliver Paul & Caroline in fondo agli stalls e la nuca di Mazz davanti.
Spettacolare. (giurerei di aver visto Amra-Faye da qualche parte, ma non ho le prove, solo una fugace visione di una zazzera biondo platino..)
-Sviluppare un amore smodato per Will & Grace (un pelo in ritardo, forse..), shippando senza vergogna Karen & Grace.
Debra Messing che limona Megan Mullally? HAWT, baby!
-Vedere nel giro di 2 giorni Legally Blonde 1 e 2. Lo so, lo so, non ho scusanti.
-Farmi fottere il portafogli un minuto prima di entrare a vedere We Will Rock You.
Vi pare che l'efferato crimine mi abbia impedito di zompare come un'ossessa per 3/4 dello spettacolo?
Ovviamente no.
-Mancare Martin che va a trovare Manu al negozio di Covent Garden con i nipotini singaporiani al seguito.
-Svaligiare la Roxy (e' colpa loro, potrebbero evitare di mettere in saldo l'intero negozio commesse comprese..)
-Comprarmi il mio terzo paio di Converse (a stivale con collo ribaltato all'infuori, rosa dentro e verde militare fuori, very very nice, only £20..)
-Avere continui, ripetuti e sempre piu' ravvicinati incontri con la volpe del quartiere. Mi guarda sempre come a dire '...embe'?'
Sono convinta che non le piaccio, e Aki ancora meno.
Ieri notte ci ha seguito a 5 passi di distanza, pisciando ovunque pisciasse Aki, seguendoci fin dentro il giardino di casa. Stamattina mi sono ritrovata una bella cacca verdognola davanti l'ingresso (che ho dovuto pure rimuovere, si dovessero pensare che e' stato Aki..)
-Fare a wrestling per andare a vedere WWRY-no-meglio-Spamalot-no-a-sto-punto-facciamo-Les-Mis e poi finire a non vedere un cazzo. (e' successo giorni fa e ancora sono depressa..)
-Mancare di un giorno l'ultima di Bob Martin in Drowsy.
Considerando che chiude tra 10 giorni e che Manu odia l'intero cast, direi che e' uno show che non vedro' mai piu'.
-Finire Harry Potter 7 in 3 giorni netti senza fretta e senza spoilers, nonostante la lettura in contemporanea con Manu. Chiuso il libro sono crollata sul letto esausta e mi sono resa conto che si, ne e' valsa la pena.
-Scoprire che non solo quella matta di Hannah (vedi foto post precedente) era nel workshop di Bad Girls the musical, ma era Nikki (interpretata in tv da Mandana Jones), la protagonista lesbica finita in carcere per l'omicidio del poliziotto che stava per violentare la sua ragazza, quella che ha tenuto incollati 9 milioni di spettatori alla tv con la sua disperata storia d'amore con Helen, la sexy governatrice del carcere interpretata da Simone Lahbib.
Mhh, Simone Lahbib..yummy...*brividino lungo la schiena*
La foto di Hannah che bacia la tizia che fa Helen nel workshop e' pure hotness. Like, ZOMGHAWTNESS.
Anche se mi disturba un po' che la Nikki originale fosse mora e Hannah...be', decisamente no.
Vabbe'. Segue prosciugamento di Youtube per recuperare i primi 3 anni di episodi di Bad Girls con solo la storyline Nikki/Helen (c'e' un genio che ha uploadato solo le scene con loro due, in qualita' ottima, per un totale di 92, ognua di pochi minuti l'una).
Decisamente worth the pain. C'e' pure l'happy ending, gh.
-Sopravvivere al Wicked Cast Change, nonostante i Wickeders in pieno drama mode dopo una settimana di convinenza forzata sui gradini del Victoria (riassunto: Zanna ostracizzata fa comunella solo con AmieDot, Debra e' tornata nelle grazie degli Emo, Elle si e' stufata, Gemma insiste a voler essere presente anche se e' come se non ci fosse, Petra si incunea a perfezione, Kristy si fa i fatti suoi tanto chejefrega c'ha la equity card, Jenny e Kayleigh contro tutti e Mischa che professa il peace and love ad ogni costo), la fila alla stage door piu' lunga di quando e' andata via Idina, la ressa per salutare Martin che ti fa, da sopra le teste delle fangirl impazzite che lo travolgono: 'Vabbe', ma tanto ci vediamo a casa, no?', facendoti sentire anche un po' cretina perche' gli sei andata a dire addio manco andasse in guerra.
In piu' Shona che canta come avesse un gatto stitico in gola, Adam che riffa come se non ci fosse un domani e si rifiuta di farsi le foto (!!!), Helen che strilla a ultrasuoni che manco i delfini la capiscono piu', CJ per l'ultima volta con il rossetto scarlatto da oziana..
E lunedi' la prima del nuovo cast, stessastoriaugualepapale.
E Petra che singhiozza in un angoletto, Kayleigh e Jenny in lutto per Shona a fare le musone in un altro angoletto, Elle che vaga per Victoria Station con il trolley al seguito in cerca di un mezzo verso casa, il party infinito dopo la performance, il freddo porco e il vento maiale che tira solo ed unicamente davanti al Victoria Apollo, Dianne che esce col vestitino di tulle manco fosse a Ibiza, e trilla 'Il mio agente mi ha detto che c'era gente che mi aspettava!' (e te lo poteva di' prima, abbiamo aspettato fino a mezzanotte e mezza, tacci tua..), Kerry che ci battezza pazzoidi e ci fa l'interrogazione di geografia, Katie con Nic il Perticone che fangirla i disegni di Mark e si attacca le nostre foto in camerino, ..
E martedi', ancora Wicked.
E giovedi', ancora una volta.
E poi basta, che 4 Wicked di seguito proverebbero chiunque.
-Sperare di riuscire a parlare con Hannah anche solo per un minuto (e magari chissa', rimediare un abbraccio con una scusa qualunque tanto per vedere l'effetto che fa) presentandomi con una rosa bianca distrutta dagli eventi, fradicia dopo 45 minuti di attesa alla stage door sotto la pioggia senza ombrello e ritrovarndomi davanti a sto metro e 81 di femminone esagerato *(C) Alberto* tutto acchittato e pronto per andare a festeggiare il suo compleanno con le amiche, che non si ricordava affatto di noi ma che presa dallo slancio emozionale causato dalla rosa e dal nostro stato pietoso mi fa 'Come here, gimme a kiss'
E io bagnata come un pulcino e ghiacciata nel profondo, mi sono ritrovata a toccarla come se fosse fatta di cristallo.
Alla fine ovviamente non le ho detto un cazzo se non buon compleanno, e la mazzata finale me l'ha data Manu piu' tardi, quando gia' sotto le coperte e al buio mi fa: 'Ti e' rimasto addosso il suo profumo'.
Vuoi mettere?
-Arrivare a We Will Rock You (rimpiangendo di non essere andata a vedere Hannah) e scoprire che l'adorato annuncio 'At this performance the role of...will be played by..' puo' essere un'arma a doppio taglio quando il nome annunciato e' quello di Killer Queen.
L'orrore dipinto sui nostri volti era totale y final. Il tutto condito dai 6 spagnoli mezzi ubriachi che avevo vicino che mi hanno rovinato gran parte dello show.
Meno male che poi Rebecca non e' stata per niente malaccio, ma insomma, Mazz e' Mazz...
Gli altri (Peter, Jenna, Rachael..) continuano ad avere il fastidioso vizio di sembrare afoni e svociati per un tot e poi con una zampata vocale spianano i muri del Dominion.
-Correre al Palace per beccare Hannah (ancora rosicando di aver scelto WWRY over Spamalot e non aver manco beccato Mazz..) e sentirsi dire alla stage door '...ma veramente Hannah non c'era, stasera..'
Credo di aver cambiato colore 6 volte nei 5 secondi che mi ci sono voluti per riprendermi dalla tachicardia e rispondere 'Ok, le posso lasciare una cosa?'
Il tipo mi ha guardato, ha guardato la birthday card, mi ha fatto l'occhiolino e ha concluso 'Glielo porto direttamente in camerino..'
....vabbe', fàmpòcometepare, basta che glielo dai.
-Scoprire che il nuovo King Arthur e' il 5th Doctor. E scoprirlo purtroppo nel modo piu' brusco, ovvero sendendosi a teatro e dopo dieci minuti di spettacolo realizzare che Arthur non e' piu' tondo e pacioso, Patsy e' gobbo, rincagnato e sembra vagamente Sloth dei Goonies, Herbert ha smesso di saper cantare e Lancelot ha smesso di essere un bravo attore. Ringraziando tutti i semidei vichinghi poi sale sul palco Hannah, e tutto torna a posto. (per un attimo ho davvero temuto che ci beccassimo l'understudy. Cosa che mi ucciderebbe, senza dubbio, cosi' come mi uccise vedere Ave Q senza Clare. Questo show non si guarda senza Hannah.)
-Avere la Scooby gang al gran completo per una settimana e andare in busa profonda perche' sono gia' andati via e siamo di nuovo sole solette.

PS: tutto questo per Valeria, così la smette di rompere perchè non aggiorno. Ecco.