Wednesday, April 06, 2005

Vale + un mezzo 007 vivo o un mezzo 007 morto?

Non esiste che lascio passare gli eventi senza commentare..quindi recuperiamo:

Fino a 10 anni fa dire SISMI al tg provocava reazioni simili a quelle provocate da GLADIO (gulp!), MASSONERIA (oooh..), TANGENTOPOLI (tsk, tsk..), HAMMAMET (mah!)..
Una roba oscura, lontana, non troppo onesta, che non sai di preciso dov'è o cos'è, però lo senti che è nascosta, una cosa di cui non si parla volentieri.

Poi e' venuto il tempo degli sberleffi: la caricatura italiana della cia, i fratelli scemi di James Bond, gli incapaci, gli sgangherati, gli inutili come le vallette di San Remo..

Ora sto poraccio di Calipari è morto, no?
Magari è solo sfiga. Magari è solo cattivo karma. Forse voleva solo scansarsi e salvare la pellaccia, e invece si è trovato al posto sbagliato nel momento sbagliato (o al posto giusto nel momento giusto, dipende a chi lo chiedi..)
Comunque ci ha rimesso le penne.

E ora lo chiamano "fratello". Lo chiamano "eroe".
Sempre morto rimane.

Nel frattempo vediamo quante altre se ne inventa la Sgrena, a ogni edizione di tg se ne inventa una..adesso salterà fuori che la volevano ammazzare per la sua INCREDIBILE bellezza, quei brutti americani cattivoni e gelosi..
E vediamo se qualche magistrato riesce a fari dire che cazzo ci faceva a spasso per l'Iraq invece di starsene in albergo con tutti gli altri giornalisti superflui, o meglio perché non se ne è stata a casa sua col suo Pier..

No comments: