Wednesday, February 16, 2005

Donne (dudu-du..)

Sono stata stranamente (!?) attratta, in questo periodo, dalle donne protagoniste di ogni santo notiziario che la CNN manda in terra..

Condoleeza Rice: Questo bel donnino, già così poco bersagliata dalla vita e dai media, se ne va tranquillamente in giro a sputare retorica a destra e a manca.
Immagino trovi normale asserire nonsense del calibro di "la democrazia non si esporta con le armi" (no kidding!?), o che la NATO è unitissima ora, xkè USA e UE "hanno un'agenda comune sull'Iraq" (spianarlo col diserbante, I guess..) o, ancora, esprimere il suo opinabile apprezzamento per l'Unieuro con affermazioni del tipo "l'ottimismo è certamente giustificato" a proposito dell'annosa questione israelo-palestinese durante il vertice Sharon-Abu Mazen (8/2/05), aggiungendo che la strada è lunga "ma i 2 leader hanno capito che è il tempo di andare avanti" (Reuters).
Che bravi bambini, eh? hanno fatto "mannaggia al diavoletto che ci ha fatto litigà" e pane e nutella per tutti.

Kate Moss: Signori e signore, ecco la donna più elegante del mondo.
Almeno secondo la rivista inglese Glamour. (Ansa)
Ah, se lo dicono loro, allora..
Il parrucchiere delle celebrità Nicky Clarke (e chi non lo conosce!?) ha stramazzato al suolo, schiumando dalla bocca come un furetto idrofobo in evidente fit d'invidia, mentre affermava che Miss Moss (missmoss??) ha "un guardarobe strabiliante".
Ah be', queste si che sò soddisfazioni...
Siamo felici che i miliardi di Kate vangano investiti in cause nobili come mantenere il suo armadio all'altezza delle aspettative.

Vanna Marchi: Quest altro donnino qui ne sa sempre una più del diavolo (o del mago Do nascimento, non saprei..)
Un applauso per la faccia da culo con cui si è presentata in aula a negare di aver mai truffato chicchesia.
Una standing ovation per il fegato con cui ha risposto agli autori di Striscia (che diedero il via allo scandalo) convocati al processo contro la premiata ditta vanna & Co(mplici): "non è vero che sono venuti in buona fede a fare il servizio, ci hanno incastrati.". (Ansa)
Geniale.

Ellen McArthur: Mi chiedo cosa passi nella testa di questa 28enne inglese che ha ristabilito il record di circumnavigazione del mondo in solitaria, percorrendo 42mila km in 71gg, 14h, 18 min e 33 sec.(AP)
Su un trimarano traballante, che a guardarlo così..io non ci farei manco il giro di Fregene.
Non riesco a immaginare cosa significhi, a livello psicologico o fisico.
Però ho una vaga idea dei milioni cuccati in sponsor..o dell'impennata delle vendite della linea d'abbigliamento tecnico di proprietà della pulzella navigatrice..


Kate: Alla conquista del mondo! (con le mie giacche a vento firmate!!)

Giuliana Sgrena: Dovunque sia, se e quando sarà liberata e chiunque siano i suoi sequestratori, spero che una volta in libertà vada a sputare in un occhio a questi imbecilli della sedicente Brigata dei Mujahidin in Iraq, così cretini da dare della spia americana a una giornalista de "Il Manifesto".
Dei poracci incalcolabili.
E ora pure l'ennesima umiliazione sotto forma di vhs da dare in pasto ad Al Jahzeera.

J.K.Rowling: La mamma di Harry Potter, evidentemente, si è fatta due conti in tasca.
Ha realizzato, infatti, che forse i bilioni di sterline che ha sono un pò pochini, non riesce a nuotarci, nel suo deposito di soldoni con il simbolo della sterlina stampato sulla facciata.
Di conseguenza ha pensato bene di denunciare il Pentagono xke' ha osato (sulla rivista militare 'Preventive Maintenance Monthly') usare personaggi ispirati a HP per delle strisce a fumetti, pensati e disegnati per insegnare ai soldati come pulire le armi o come riassettare la camerata (Dumbledore diventa Rumbledore ecc..).
Meglio non dirle allora di tutte le prese per il culo che io e Simone, il mio guru artistico, abbiamo riservato al buon Harry...dovessimo passarci qualche guaio..(all hail to Harry Popper!!!)


Cosplayer giapponesi si allenano per rispondere alle querele di Ms Rowling.. (c) Mael

Anonima australiana: mamma geniale, che per raggranellare un pò di soldi (giusto qualche spicciolo per tirare avanti, eh? appena 750mila dollari..) ha messo all'asta su eBay il nome della figlia non ancora nata e il diritto di usarla come spot vivente per 5 anni.
Dopo i quali la creatura, giustamente incazzata come na biscia, avrebbe potuto cambiarsi il fastidioso nome di VivinC, Pasta del Capitano o Galbusera e chiamarsi finalmente, chessò, Maria.
Peccato che l'abbiano fermata. Sai che spettacolo la piccola Preparazione H?

Anonima americana: mamma non tanto geniale.
Finalmente anche Huntsville, Alabama, può vantare la sua bella tragedia.
I tre bambini della signora in questione da settimane mancavano da scuola.I servizi sociali, svegli come paguri drogati, si sono fatti venire un dubbio (possibile che manco un compagno di scuola abbia chiamato per passare i compiti? ah, no..scusate, questo era un dubbio mio..) e sono andati a controllare.
I tre gnappetti non ci sono più, ora.
Sono morti di FAME, vegliati dalla madre.

Junitha Jeyarajah : Professione, accanitissima cingalese. Senza mai arrendersi, ha cozzato la testa contro l'unico palazzo che pare non essere stato spianato dallo tsunami del 26 dicembre: l'ospedale di Kalmunai. Qui ha reclamato suo figlio, diventato Baby81, per giorni, settiamane, contendendoselo con altre 8 coppie di disperati a cui mancava un figlio all'appello. Adesso, dopo il responso del DNA, sappiamo che il bambino è suo davvero, suo e di suo marito Murugpillai. E sappiamo che non è più Baby81, ma Abilash.Io avrei voluto essere una farfalla sul muro (le mosche mi fanno schifo..) per assistere a una sola cosa: la faccia delle 8 coppie che per settimane hanno spergiurato di essere i genitori del pupo..("d'oh!!!" *rush*)


Vedete? questo è vostro figlio..fiiii, glioooo, ripete insieme a me...ah, se non era per la scienza...


Rumaisa Rahman
: 6 mesi di vita e 2 palle fumanti grosse così.
Alla nascita pesava meno del mio astuccio delle penne, 244 grammi.
Invece di schiattare (cosa per la quale io avrei optato tranquillamente..) la cispolina ha fatto il dito a tutti, ha bestemmiato contro la sorella gemella Hiba (che pesava poco meno di lei) per aver russato durante la gestazione, e ora pesa 2,5 kg.
Agguerrita.
Attendiamo il suo primo calcio negli stinchi o la sua prima capocciata ad un maschilista, come ogni brava warrior grrrl.

No comments: