Wednesday, January 19, 2005

Ma se picchio un vigilantes, mi arrestano?

Io un calcio nelle palle gliel'avrei dato, a quel coglione di vigilante.

Stazione Termini, line B direzione Laurentina. Ore 7.00.
Io e manu ce ne stiamo beatamente a chiacchierare vicino ad un cartellone pubblicitario, in attesa delle 7.o5. Manu deve prendere il treno per Ostia che non partira' per altri 10 minuti, quindi e' inutile andare a prendere freddo alla stazione di Piramide..tanto vale aspettare un paio di treni al chiuso..

Senonche' si avvicina sto mentecatto, mirabile esemplare di una delle 3 ditte di vigilanza della Stazione piu' grande d'Italia..

Il coglionazzo, con ghigno malizioso ed espressione di chi ti ha incastrato dopo 6 ore di interrogatorio sotto una lampada da tavolo, si accosta e ci fa 'E voi ragazze, com'è che non avete preso il treno, eh?' (il tutto gongolando sui talloni, manco avesse vinto lo Zecchino d'Oro...)

60 secondi di silenzio.

Stupide noi a rispondere, benchè basite..c'era da ficcargli nel culo la mia tessera annuale e dirgli di farsi i cazzi propri, ma al solito..siamo troppo ben educate per metterci a far zizzania con sti dementi, che si fanno fumare sotto il naso e invece di controllare l'ingresso si sparano un panino alla mortazza..

Ma che mi incazzo a fare..


2 comments:

Manuela said...

Ho pensato molto se scrivere qua sta cosa... ma mi sono appena fatta un giro per altri blog... mi dispiace essere offensiva, ma non capisco come certa gente che non fa altro che proporre testi di canzone o parte di essi riceva duemila commenti... e tu che hai cose da dire nessuno... vabbè che ancora dobbiamo farti conoscere a molti... ma a quanto pare anche nei blog come per la televisione e la musica, quello che va per la maggiore sono le banalità....

RadioBear said...

Chiara magari quel povero mentecatto si era avvicinato nell'inutile tentativo di rimorchiarvi...PoVacciua e Illusa! :D

Cristian