Thursday, January 13, 2005

Dr Nerwen e Mr Hyde...

Allora, io credo di essere stata educata in certo modo, ok? Non brillantemente, è vero, i genitori sono quelli che sono, si stava meglio quando si stava peggio e vabbè..

Ma insomma, credo di avere una seppur minima educazione..

Eppure in certi momenti prenderei volentieri un AK47 e mi farei un giro per Roma..

Quanto mi fa incazzare la gente, ultimamente? Quanto sopravvivero' prima di sbottare con un innocente passante solo xke' mi ha urtata??
Sono troppo educata per reagire, se mi chiedono pure scusa (disarmante, ne convengo..) al massimo faccio un 'DarLook', ovvero lo fulmino..ma me lo sento, DENTRO, che un giorno sbrocco, sarò sulla prima pagina dei giornali come l'ennesima vittima dei videogiochi violenti (Super Mario? violento??)..


Lucy Lawless e il suo 'Dar Look'... Posted by Hello

Sigh..Non reggo piu' quelli che si allargano in metro anche se non c'è un'anima e ti urtano di continuo, quelli con le valigette 24h che ad ogni frenata te la sbattono sulle cosce e se ti giri stanno col naso per aria a pensare chissà che..Quelli che non sanno ottimizzare lo spazio e si piantano a cazzo, mentre tu cerchi di infilarti nel vagone senza ricorrere alle ragnatele dei polsi come Spiderman...Quelli che per strada si inchiodano senza motivo o che se la scialano tranquillam come se stessero facendosi una passeggiata di salute, questa generazione di coatti clonati che non si distinguono manco piu' i maschi dalle femmine, che parlano solo strillando, non possono fare a meno di commentare a voce alta tutti quello che passa loro davanti come vacche al passaggio al livello, ridono sguaiati e si piazzano nei posti piu' inopportuni con quei loro culoni lardosi con jeans a vita bassa affogati nelle maniglie dell'amore..perche' non state composti?? perche' siete tutti cosi' maleucati??? FATEMI PARLARE COI VOSTRI GENITORI, VOGLIO DELLE SPIEGAZIONI!!!

Ho 24 anni e mezzo, non sono cosi' vecchia, sono piu' tollerante della media (anche con il lavoro che faccio, sai quanti vaffanculo sparerei altrimenti..) e sono abbastanza estroversa..

Come mai negli ultimi tempi sento che devo trattenermi per non esplodere in faccia agli altri?

Ho bisogno di un'altra vacanza...u_u'

2 comments:

Manuela said...

Lo vedi che anche tu non reagisci, allora? E l'altro giorno m'hai rimproverato perché non ho detto niente alla signora che teneva il cane piantato DAVANTI alla scala mobile (per cui per salire sulla scala bisognava girargli attorno)? Purtroppo tesoro non posso che darti ragione... sai che anche io ho urto per ste cose... per tutta la gente che sale sulla metro e si pianta lì, "dimenticandosi" di avere altre persone dietro... e SOPRATTUTTO per quelli che camminano piano... mi chiedo solo: con tutta la gente schifata dai coatti, e se ne vede in ogni dove... possiamo avere qualche speranza che la generazione dei nostri figli sarà migliore?

RadioBear said...

Come ti capisco!
Beh ammetto che anche io a volte abbia desiderato di uccidere qualcuno...sotto la metro.Ma proprio da buttarcelo dentro. L'altro giorno andando all'universita' ho pensato proprio questo.Fermata Arco di Travertino.Posti a sedere occupati.Il resto del vagone semivuoto..tranne dove ero io! eravamo circa 5 persone di fronte ad una entrata...si ferma la metro e delle simpatiche suorine non si sa per quale cavolo di motivo hanno preferito entrare dove ero io piuttosto che dove erano situate loro..e li era vuoto...ma perche? Perche nessuno sa gestire lo spazio li dentro? Per concludere la giornata in metro una si mette in modo da potermi urtare per bene con la sua borsetta e un'altra si appoggia al palo calpestandomi la mano con la schiena...MAH! Cmq mi fermo qui..con tutto quello che mi capita in metro e le litigate che mi faccio potrei andare avanti per mesi...

Cristian